Cornelius Bennett

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cornelius Bennett
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 191 cm
Peso 109 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Linebacker
Squadra Ritirato
Ritirato 2000
Carriera
Giovanili
1983 - 1986 Stemma Alabama Crimson Tide Alabama Crimson Tide
Squadre di club
1987* Stemma Indianapolis Colts Indianapolis Colts
1987 - 1995 Stemma Buffalo Bills Buffalo Bills
1996 - 1998 Stemma Atlanta Falcons Atlanta Falcons
1999 - 2000 Stemma Indianapolis Colts Indianapolis Colts
Statistiche aggiornate al 3 giugno 2013

Cornelius O'Landa Bennett (Birmingham, 25 agosto 1965) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di linebacker nella National Football League (NFL). Fu scelto come secondo assoluto del Draft NFL 1987 dagli Indianapolis Colts. Al college ha giocato a football all'Università dell'Alabama.

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Bennett fu scelto come secondo assoluto del Draft 1987 dagli Indianapolis Colts[1]. Le due parti non riuscirono però a giungere a un accordo per un contratto, così Bennett fu coinvolto in uno scambio a tre tra Colts, Buffalo Bills e Los Angeles Rams che includeva anche i running back Eric Dickerson e Greg Bell. Quest'operazione fu definita "lo scambio del decennio" dal New York Times.

Nella NFL, il talento di Bennett nel ruolo di outside linebacker sinistro contribuì a fargli raggiungere 5 Super Bowl (4 con Buffalo e 1 con Atlanta), perdendoli tutti. In 14 stagioni da professionista mise a segno 71½ sack, 7 intercetti, 27 fumble recuperati e segnò 3 touchdown. Quei 27 fumble recuperati erano il terzo maggior risultato della storia della lega al momento del ritiro[2].

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Tackle 1.190
Sack 71,5
Intercetti 7

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) 1987 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 7 marzo 2013.
  2. ^ (EN) Trade for Bennett Pays Off for Bills, New York Times, 18 dicembre 1987. URL consultato il 3 giugno 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]