Coriolano Ponza di San Martino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
sen. Coriolano Ponza di San Martino
Stemma del Regno d'Italia Parlamento del Regno d'Italia
Senato del Regno d'Italia
Luogo nascita Torino
Data nascita 9 ottobre 1842
Luogo morte Cuneo
Data morte 6 gennaio 1926
Gruppo Liberale democratico, poi Unione democratica
Data 8 aprile 1900
Pagina istituzionale
Coriolano Ponza di San Martino
9 ottobre 1842 - 6 gennaio 1926
Nato a Torino
Morto a Cuneo
Dati militari
Paese servito Flag of the Kingdom of Sardinia (1848-1851).svg Regno di Sardegna
Flag of Italy (1861-1946).svg Regno d'Italia
Forza armata Flag of the Kingdom of Sardinia (1848-1851).svg Esercito piemontese
Flag of Italy (1861-1946).svg Regio esercito
Arma Esercito
Corpo Artiglieria
Specialità Stato Maggiore
Bersaglieri
Anni di servizio 1860 - 1909
Grado TenenteGeneraleREI-1870.jpg Tenente generale
Guerre Terza guerra d'indipendenza italiana
Guerra di Abissinia
Studi militari Accademia militare di Torino

[senza fonte]

voci di militari presenti su Wikipedia
Coriolano Ponza di San Martino
Conte di San Martino
In carica 9 giugno 1876 –
6 gennaio 1926
Predecessore Gustavo Ponza di San Martino
Successore Olderico Ponza di San Martino
Trattamento Sua Eccellenza
Nascita Torino, 9 ottobre 1842
Morte Cuneo, 6 gennaio 1926
Dinastia Ponza di San Martino
Padre Gustavo Ponza di San Martino
Madre Luisa Minervina Malingri di Bagnolo
Consorte Maria Gabriella Valburga del Carretto di Millesimo
Figli Minervina Emilia
Olderico
Ersilia Laura
Religione cattolicesimo

Coriolano Ponza di San Martino (Torino, 9 ottobre 1842Cuneo, 6 gennaio 1926) è stato un politico italiano.

Fu senatore del Regno. Era figlio di Gustavo Ponza di San Martino, che fu anch'egli senatore del Regno di Sardegna prima e del Regno d'Italia poi.

Ricoprì la carica di ministro della Guerra del Regno d'Italia nei Governi Pelloux II, Saracco e Zanardelli.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di Gran Croce decorato di Gran Cordone dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce decorato di Gran Cordone dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro
Cavaliere di Gran Croce decorato di Gran Cordone dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce decorato di Gran Cordone dell'Ordine della Corona d'Italia
Medaglia d'argento al valore militare - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia d'argento al valore militare
Medaglia mauriziana al merito di 10 lustri di carriera militare - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia mauriziana al merito di 10 lustri di carriera militare
Medaglia commemorativa delle campagne delle Guerre d'Indipendenza (1 barretta) - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia commemorativa delle campagne delle Guerre d'Indipendenza (1 barretta)
Medaglia commemorativa delle campagne d'Africa - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia commemorativa delle campagne d'Africa
Medaglia a ricordo dell'Unità d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia a ricordo dell'Unità d'Italia


Predecessore Ministro della Guerra del Regno d'Italia Successore Flag of Italy (1861-1946).svg
Luigi Pelloux ad interim 7 aprile 1900 - 24 giugno 1900
governo Pelloux II
Coriolano Ponza di San Martino I
Coriolano Ponza di San Martino 24 giugno 1900 - 15 febbraio 1901
governo Saracco
Coriolano Ponza di San Martino II
Coriolano Ponza di San Martino 15 febbraio 1901 - 27 aprile 1902
governo Zanardelli
Enrico Morin ad interim III