Camerupt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Camerupt
Camerupt
Camerupt

Nome nelle varie lingue
Italiano Camerupt
Giapponese バクーダ Bakūda
Tedesco Camerupt
Francese Camerupt
Pokédex
Colore Rosso
Classico 323
Hoenn 102
Unima 205
Caratteristiche
Specie Pokémon Eruzione
Altezza 190 cm
Peso 220 kg
Generazione Terza
Evoluzione di Numel
Megaevolve in MegaCamerupt
Stato Primo Stadio
Tipi Fuoco
Terra
Abilità Magmascudo
Solidroccia
Grancollera
Legenda · progetto Pokémon

Camerupt (in giapponese バクーダ Bakūda, in tedesco e francese Camerupt) è un Pokémon della Terza generazione di tipo Fuoco/Terra. Il suo numero identificativo Pokédex è 323.

È uno dei Pokémon utilizzati dai capipalestra Blaine e Fiammetta.

Nei videogiochi Pokémon Rubino Omega e Zaffiro Alpha ottiene una megaevoluzione denominata MegaCamerupt.[1]

Significato del nome[modifica | modifica wikitesto]

Il suo nome deriva dall'unione della parola inglese camel (cammello) con il verbo (to) erupt (eruttare).

Il suo nome giapponese, バクーダ Bakuuda, potrebbe derivare da 爆弾 bakudan (bomba), 爆発 bakuhatsu (eruzione) o da 駱駝 rakuda (cammello). Potrebbe inoltre derivare da Camelus bactrianus, nome scientifico del cammello.

Origine[modifica | modifica wikitesto]

Camerupt è basato sul cammello. Le sue gobbe ricordano dei vulcani.

Evoluzioni[modifica | modifica wikitesto]

Si evolve da Numel a livello 33. Si megaevolve in MegaCamerupt.

Pokédex[modifica | modifica wikitesto]

  • RossoFuoco/VerdeFoglia/Y: Vive nei crateri dei vulcani. Se è adirato, erutta una pioggia di lava fusa dalle gobbe sul dorso.
  • Rubino: Camerupt ha un vulcano all'interno del proprio corpo. Nelle sue vene scorre magma liquido a 10.000 gradi centigradi. Talvolta le gobbe che ha sulla schiena eruttano, espellendo magma rovente.
  • Zaffiro: Le gobbe sulla schiena di Camerupt si sono formate dalla trasformazione delle sue ossa. Talvolta emettono magma fuso. Pare che questo Pokémon erutti spesso quando è infuriato.
  • Smeraldo: Camerupt vive in un cratere e ha a sua volta dei vulcani sul dorso che eruttano ogni 10 anni. Non si conoscono ancora le cause di questa violenta eruzione.
  • Diamante/Perla/Platino/Nero/Bianco: Ha dei vulcani sul dorso. Se il magma nel suo corpo aumenta, trema e poi erutta violentemente.
  • HeartGold/SoulSilver: Vive nei crateri dei vulcani. È noto per l'eruzione gigante delle sue gobbe, che avviene ogni dieci anni.
  • Nero2/Bianco2: I vulcani sul suo dorso eruttano ogni dieci anni, o quando è veramente arrabbiato.
  • X: I vulcani sul suo dorso eruttano ogni dieci anni o quando è veramente arrabbiato.

Nel videogioco[modifica | modifica wikitesto]

Nei videogiochi Pokémon Diamante e Perla e Pokémon Platino è possibile catturare Camerupt lungo il Percorso 227 e all'interno del Monte Ostile.

Nella versione Bianca 2 il Pokémon è disponibile nel Monte Antipodi.

In Pokémon X e Y Camerupt è ottenibile nel Safari Amici.

Nel videogioco Pokémon Ranger: Ombre su Almia è presente all'interno della Grotta Stalattite (Crysta Cave).

MegaCamerupt[modifica | modifica wikitesto]

MegaCamerupt è la megaevoluzione di Camerupt. MegaCamerupt è alto 250 cm e pesa 320,5 kg. La sua abilità è Forzabruta.[1]

Differenze tra i sessi[modifica | modifica wikitesto]

Gli esemplari di sesso femminile presentano gobbe più pronunciate rispetto ai maschi.

Mosse[modifica | modifica wikitesto]

Oltre ad apprendere mosse di tipo Terra come Terremoto e Abisso, Camerupt impara naturalmente gli attacchi Frana (Roccia) ed Eruzione (Fuoco).

Il Pokémon è in grado di apprendere le mosse MN Forza e Spaccaroccia.

Nel gioco di carte collezionabili Camerupt utilizza l'attacco Turbofuoco.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

  • Punti Salute: 70 (max 344)
  • Attacco: 100 (max 328)
  • Difesa: 70 (max 262)
  • Attacco Speciale: 105 (max 339)
  • Difesa Speciale: 70 (max 262)
  • Velocità: 40 (max 196)

Nell'anime[modifica | modifica wikitesto]

Camerupt appare per la prima volta nel corso dell'episodio La famiglia Vinci (Candid Camerupt!) in cui Vicky Vinci utilizza un esemplare del Pokémon contro il Pikachu di Ash Ketchum.[2]

L'Asso Savino possiede un Camerupt, mostrato in Articuno, il Pokémon Leggendario (Numero Uno Articuno).[3]

Un altro esemplare del Pokémon è presente nel corso di Cinema per tutti! (Lights, Camerupt, Action).[4]

Nel gioco di carte collezionabili[modifica | modifica wikitesto]

Camerupt appare in 12 carte di tipo Fuoco appartenenti a 10 set:[5][6]

  • EX Rubino e Zaffiro (Olografica)
  • EX Drago
  • EX Team Magma VS Team Idro (Pokémon del Team Magma)
  • EX Deoxys (Olografica)
  • EX Smeraldo (due carte, una delle quali come Camerupt ex)
  • EX Fantasmi di Holon
  • EX Guardiani dei Cristalli (Olografica)
  • Il Risveglio dei Miti
  • Supreme Victors (due carte, una delle quali come Camerupt G, Pokémon del Team Galassia)
  • Confini Varcati

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b MegaCamerupt
  2. ^ (EN) Episode 322 - Candid Camerupt! da Serebii.net
  3. ^ (EN) Episode 412 - Numero Uno Articuno da Serebii.net
  4. ^ (EN) Episode 362 - Lights, Camerupt, Action! da Serebii.net
  5. ^ (EN) Camerupt (TCG) da Bulbapedia
  6. ^ (EN) #323 Camerupt - Cardex da Serebii.net

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Elizabeth Hollinger, Pokémon Ruby & Sapphire: Prima's Official Strategy Guide, Prima Games, 2003, p. 105, ISBN 978-0-7615-4256-8.
  • (EN) Fletcher Black, Pokémon Emerald: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2005, p. 164, ISBN 978-0-7615-5107-2.
  • (EN) Lawrence Neves, Pokémon Diamond & Pearl Pokédex: Prima's Official Game Guide Vol. 2, Prima Games, 2007, p. 175, ISBN 978-0-7615-5635-0.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon Platinum: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2009, p. 474, ISBN 978-0-7615-6208-5.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon HeartGold & SoulSilver: The Official Pokémon Kanto Guide & National Pokédex: Official Strategy Guide, Prima Games, 2010, p. 360, ISBN 978-0-307-46805-5.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pokémon Portale Pokémon: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pokémon