Calcutta Cup

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Calcutta Cup
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby
Tipo squadre nazionali
Cadenza annuale
Partecipanti Inghilterra Inghilterra
Scozia Scozia
Storia
Fondazione 1878
Numero edizioni 120
Detentore Inghilterra Inghilterra
Maggiori titoli Inghilterra Inghilterra (66)

La Calcutta Cup è uno dei più antichi trofei del rugby (e, dopo il grande "scisma", del "rugby a 15") venendo, infatti, assegnato ogni anno dal 1878 alla nazionale vincente del match tra l'Inghilterra e la Scozia. Nel caso in cui la partita finisca in parità, il trofeo è formalmente assegnato alla squadra detentrice dello stesso.

The Calcutta Club[modifica | modifica sorgente]

Nel giorno di Natale del 1872, un match di rugby tra una squadra formata da 20 inglesi e una formata da 20 rappresentanti di Scozia, Irlanda e Galles fu giocata a Calcutta (ora Kolkata).

Fu un grande successo e l'incontro fu ripetuto una settimana dopo. Fu così che nel gennaio 1873 venne fondato il Calcutta Football Club. Il Club però si sciolse presto, vista la maggior diffusione di altri sport come il polo e il cricket, e fu deciso di fondere le monete in argento rimaste in cassa per realizzare una coppa da donare alla federazione nel 1878, in modo che rimanesse il ricordo della squadra.

La coppa[modifica | modifica sorgente]

Calcutta Cup, Twickenham, July 07.jpg

La coppa è stata ottenuta fondendo le rupie d'argento offerte allo scopo da James Rothney, segretario del Calcutta Football Club, che costituivano il residuo di cassa della squadra all'atto del suo scioglimento, avvenuto il 20 dicembre 1877.

La coppa, un oggetto di artigianato indiano, è alta circa 45 cm, finemente cesellata. Tre cobra reali ne costituiscono i manici, ed ha un coperchio sormontato da un elefante. Sulla base lignea compare la scritta : « THE CALCUTTA CUP ».

Nel 1988, la coppa fu danneggiata da alcuni giocatori ubriachi tra cui l'ex numero 8 inglese Dean Richards ed il giocatore scozzese John Jeffrey che la usarono come pallone per le strade di Edimburgo. Entrambi furono sospesi.

Attualmente l'originale della coppa è custodito nel museo del rugby presso lo Stadio di Twickenham a Londra ed ogni federazione ne possiede una copia.

La competizione[modifica | modifica sorgente]

Il desiderio dei donatori era di creare una competizione tra club, anticipando la Coppa d'Inghilterra di calcio nata nel 1883, ma la RFU non accettò l'idea, ritenendo che creare un torneo tra club avrebbe favorito la nascita del professionismo (e tale posizione rimase sino al 1972). Fu dunque deciso di metterla in palio nella sfida annuale con la Scozia. La prima partita si disputò ad Edimburgo il 10 marzo 1879 e finì in pareggio. L'Inghilterra conquistò il titolo per prima l'anno dopo.

Attualmente la Calcutta Cup viene assegnata solo quando le due squadre si affrontano all'interno del Sei Nazioni, escludendo dunque gli altri incontri, anche in occasione della Coppa del Mondo. Nel caso in cui la partita finisca in parità, il trofeo è formalmente assegnato alla squadra detentrice dello stesso. Nel 2004 le due federazioni considerarono la possibilità di disputare la coppa due volte all'anno, con un secondo match al di fuori del torneo, ma la proposta venne contestata dalla maggioranza degli appassionati, fedeli alla tradizione.

Il record di punti segnati in una partita è detenuto da Jonny Wilkinson che lo ha stabilito nel 2007 segnando 27 punti.

I risultati[modifica | modifica sorgente]

Edimburgo
10 marzo 1879
Scozia Scozia 1 – 1 Inghilterra Inghilterra Raeburn Place (10.000 spett.)
Arbitro Scozia G.R. Fleming

Manchester
28 febbraio 1880
Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Scozia Scozia Whalley Range
Arbitro Inghilterra A.G. Guillemard

Edimburgo
19 marzo 1881
Scozia Scozia 1 – 1 Inghilterra Inghilterra Raeburn Place (12.000 spett.)
Arbitro Scozia D.H. Watson

Manchester
4 marzo 1882
Inghilterra Inghilterra 0(0T) – 0(2T) Scozia Scozia Whalley Range
Arbitro Irlanda H.L. Robinson

Edimburgo
3 marzo 1883
Scozia Scozia 0(1T) – 0(2T) Inghilterra Inghilterra Raeburn Place
Arbitro Irlanda H.C. Kelly

Blackheath
1 marzo 1884
Inghilterra Inghilterra 1 – 0 Scozia Scozia Rectory Field (8.000 spett.)
Arbitro Irlanda G. Scriven

Edimburgo
13 marzo 1886
Scozia Scozia 0 – 0 Inghilterra Inghilterra Raeburn Place
Arbitro Irlanda H.G. Cook

Manchester
5 marzo 1887
Inghilterra Inghilterra 0 – 0 Scozia Scozia Whalley Range
Arbitro Irlanda T.R. Lyle

Edimburgo
1 marzo 1890
Scozia Scozia 0 – 1 Inghilterra Inghilterra Raeburn Place
Arbitro Irlanda J. Chambers

Richmond upon Thames
7 marzo 1891
Inghilterra Inghilterra 3 – 9 Scozia Scozia Athletic Ground
Arbitro Irlanda J. Chambers

Edimburgo
5 marzo 1892
Scozia Scozia 0 – 5 Inghilterra Inghilterra Raeburn Place (15.000 spett.)
Arbitro Irlanda R.G. Warren

Leeds
4 marzo 1893
Inghilterra Inghilterra 0 – 8 Scozia Scozia Headingley Stadium
Arbitro Galles W. Williams

Edimburgo
17 marzo 1894
Scozia Scozia 6 – 0 Inghilterra Inghilterra Raeburn Place
Arbitro Galles W. Wilkins

Richmond upon Thames
9 marzo 1895
Inghilterra Inghilterra 3 – 6 Scozia Scozia Athletic Ground (20.000 spett.)
Arbitro Galles W. Wilkins

Glasgow
14 marzo 1896
Scozia Scozia 11 – 0 Inghilterra Inghilterra Old Hampden Park
Arbitro Galles W.M. Douglas

Manchester
13 marzo 1897
Inghilterra Inghilterra 12 – 3 Scozia Scozia Fallowfiled
Arbitro Irlanda J.T. Magee

Edimburgo
12 marzo 1898
Scozia Scozia 3 – 3 Inghilterra Inghilterra Powderhall
Arbitro Irlanda J. Dodds

Blackheath
11 marzo 1899
Inghilterra Inghilterra 0 – 5 Scozia Scozia Rectory Field
Arbitro Irlanda M.G. Delaney

Edimburgo
10 marzo 1900
Scozia Scozia 0 – 0 Inghilterra Inghilterra Inverleith
Arbitro Irlanda M.G. Delaney

Blackheath
9 marzo 1901
Inghilterra Inghilterra 3 – 18 Scozia Scozia Rectory Field
Arbitro Irlanda R.W. Jeffarens

Edimburgo
15 marzo 1902
Scozia Scozia 3 – 6 Inghilterra Inghilterra Inverleit
Arbitro Irlanda F.M. Hamilton

Richmond upon Thames
21 marzo 1903
Inghilterra Inghilterra 6 – 10 Scozia Scozia Athletic Ground
Arbitro Galles W.M. Douglas

Edimburgo
19 marzo 1904
Scozia Scozia 6 – 3 Inghilterra Inghilterra Inverleit
Arbitro Irlanda S. Lee

Richmond upon Thames
18 marzo 1905
Inghilterra Inghilterra 0 – 8 Scozia Scozia Ahtletic Ground
Arbitro Galles D.H. Bowen

Edimburgo
17 marzo 1906
Scozia Scozia 3 – 9 Inghilterra Inghilterra Inverleit
Arbitro Irlanda J.W. Allen

Blackheath
16 marzo 1907
Inghilterra Inghilterra 3 – 8 Scozia Scozia Rectory Field
Arbitro Galles T.D. Schofield

Edimburgo
21 marzo 1908
Scozia Scozia 16 – 10 Inghilterra Inghilterra Inverleit (5.000 spett.)
Arbitro Irlanda H.H. Corley

Richmond upon Thames
20 marzo 1909
Inghilterra Inghilterra 8 – 18 Scozia Scozia Ahtletic Ground
Arbitro Galles Gwyn Nicholls

Edimburgo
19 marzo 1910
Scozia Scozia 5 – 14 Inghilterra Inghilterra Inverleit

Londra
18 marzo 1911
Inghilterra Inghilterra 13 – 8 Scozia Scozia Twickenham

Edimburgo
16 marzo 1912
Scozia Scozia 8 – 3 Inghilterra Inghilterra Inverleit

Londra
15 marzo 1913
Inghilterra Inghilterra 3 – 0 Scozia Scozia Twickenham (25.000 spett.)
Arbitro Galles T. Schofield

Edimburgo
21 marzo 1914
Scozia Scozia 15 – 16 Inghilterra Inghilterra Inverleit
Arbitro Galles T. Schofiled

Londra
20 marzo 1920
Inghilterra Inghilterra 13 – 4 Scozia Scozia Twickenham (40.000 spett.)
Arbitro Galles T. Schofield

Edimburgo
19 marzo 1921
Scozia Scozia 0 – 18 Inghilterra Inghilterra Inverleit
Arbitro Irlanda S. Crawford

Londra
18 marzo 1922
Inghilterra Inghilterra 11 – 5 Scozia Scozia Twickenham (40.000 spett.)
Arbitro Irlanda R. Lloyd

Edimburgo
17 marzo 1923
Scozia Scozia 6 – 8 Inghilterra Inghilterra Inverleit (30.000 spett.)
Arbitro Galles T. Ville

Londra
15 marzo 1924
Inghilterra Inghilterra 19 – 0 Scozia Scozia Twickenham (43.000 spett.)
Arbitro Galles T. Ville

Edimburgo
21 marzo 1925
Scozia Scozia 14 – 11 Inghilterra Inghilterra Murrayfield (70.000 spett.)
Arbitro Galles A. Freethy

Londra
20 marzo 1926
Inghilterra Inghilterra 9 – 17 Scozia Scozia Twickenham (50.000 spett.)
Arbitro Irlanda W. Acton

Edimburgo
19 marzo 1927
Scozia Scozia 21 – 13 Inghilterra Inghilterra Murrayfield
Arbitro Irlanda N. Purcell

Londra
17 marzo 1928
Inghilterra Inghilterra 6 – 0 Scozia Scozia Twickenham
Arbitro Galles T. Ville

Edimburgo
16 marzo 1929
Scozia Scozia 12 – 6 Inghilterra Inghilterra Murrayfield (80.000 spett.)
Arbitro Irlanda J. Wheeler

Londra
15 marzo 1930
Inghilterra Inghilterra 0 – 0 Scozia Scozia Twickenham
Arbitro Irlanda R. Jeffares

Edimburgo
21 marzo 1931
Scozia Scozia 28 – 19 Inghilterra Inghilterra Murrayfield (75.000 spett.)
Arbitro Irlanda J. Wheeler

Londra
19 marzo 1932
Inghilterra Inghilterra 16 – 3 Scozia Scozia Twickenham
Arbitro Irlanda J. Wheeler

Edimburgo
18 marzo 1933
Scozia Scozia 3 – 0 Inghilterra Inghilterra Murrayfield
Arbitro Irlanda J. Wheeler

Londra
17 marzo 1934
Inghilterra Inghilterra 6 – 3 Scozia Scozia Twickenham

Edimburgo
16 marzo 1935
Scozia Scozia 10 – 7 Inghilterra Inghilterra Murrayfield
Arbitro Irlanda R. Jeffares

Londra
21 marzo 1936
Inghilterra Inghilterra 9 – 8 Scozia Scozia Twickenham
Arbitro Galles T.H. Phillips

Edimburgo
20 marzo 1937
Scozia Scozia 3 – 6 Inghilterra Inghilterra Murrayfield (45.000 spett.)
Arbitro Irlanda S. Donaldson

Londra
19 marzo 1938
Inghilterra Inghilterra 16 – 21 Scozia Scozia Twickenham (70.000 spett.)
Arbitro Galles I. David

Edimburgo
18 marzo 1939
Scozia Scozia 6 – 9 Inghilterra Inghilterra Murrayfield
Arbitro Galles I. David

Londra
15 marzo 1947
Inghilterra Inghilterra 24 – 5 Scozia Scozia Twickenham (60.000 spett.)
Arbitro Galles I. David

Edimburgo
20 marzo 1948
Scozia Scozia 6 – 3 Inghilterra Inghilterra Murrayfield (70.000 spett.)
Arbitro Irlanda N.H. Lambert

Londra
19 marzo 1949
Inghilterra Inghilterra 19 – 3 Scozia Scozia Twickenham (41.000 spett.)
Arbitro Irlanda N.H. Lambert

Edimburgo
18 marzo 1950
Scozia Scozia 13 – 11 Inghilterra Inghilterra Murrayfield

Londra
17 marzo 1951
Inghilterra Inghilterra 5 – 3 Scozia Scozia Twickenham
Arbitro Irlanda M. Dowling

Edimburgo
15 marzo 1952
Scozia Scozia 3 – 19 Inghilterra Inghilterra Murrayfield
Arbitro Irlanda M. Dowling

Londra
21 marzo 1953
Inghilterra Inghilterra 26 – 8 Scozia Scozia Twickenham
Arbitro Irlanda M. Dowling

Edimburgo
15 marzo 1954
Scozia Scozia 3 – 13 Inghilterra Inghilterra Murrayfield
Arbitro Irlanda O. Glasgow

Londra
19 marzo 1955
Inghilterra Inghilterra 9 – 6 Scozia Scozia Twickenham
Arbitro Galles C. Joynson

Edimburgo
17 marzo 1956
Scozia Scozia 6 – 11 Inghilterra Inghilterra Murrayfield
Arbitro Irlanda M. Dowling

Londra
16 marzo 1957
Inghilterra Inghilterra 16 – 3 Scozia Scozia Twickenham (70.000 spett.)
Arbitro Irlanda R. Mitchell

Edimburgo
15 marzo 1958
Scozia Scozia 3 – 3 Inghilterra Inghilterra Murrayfield (60.000 spett.)
Arbitro Irlanda R. Williams

Londra
21 marzo 1959
Inghilterra Inghilterra 3 – 3 Scozia Scozia Twickenham
Arbitro Galles G. Walters

Edimburgo
19 marzo 1960
Scozia Scozia 12 – 21 Inghilterra Inghilterra Murrayfield
Arbitro Irlanda R. Williams

Londra
18 marzo 1961
Inghilterra Inghilterra 6 – 0 Scozia Scozia Twickenham

Edimburgo
19 marzo 1962
Scozia Scozia 3 – 3 Inghilterra Inghilterra Murrayfield (82.500 spett.)
Arbitro Irlanda K. Kelleher

Londra
16 marzo 1963
Inghilterra Inghilterra 10 – 8 Scozia Scozia Twickenham

Edimburgo
21 marzo 1964
Scozia Scozia 15 – 6 Inghilterra Inghilterra Murrayfield
Arbitro Irlanda R. Williams

Londra
20 marzo 1965
Inghilterra Inghilterra 3 – 3 Scozia Scozia Twickenham (65.000 spett.)
Arbitro Galles G. Walters

Edimburgo
19 marzo 1966
Scozia Scozia 6 – 3 Inghilterra Inghilterra Murrayfield
Arbitro Irlanda K. Kelleher

Londra
18 marzo 1967
Inghilterra Inghilterra 27 – 14 Scozia Scozia Twickenham (70.000 spett.)
Arbitro Irlanda D. d'Arcy

Edimburgo
16 marzo 1968
Scozia Scozia 6 – 8 Inghilterra Inghilterra Murrayfield
Arbitro Irlanda D. d'Arcy

Londra
15 marzo 1969
Inghilterra Inghilterra 8 – 3 Scozia Scozia Twickenham (60.000 spett.)
Arbitro Francia Durand

Edimburgo
21 marzo 1970
Scozia Scozia 14 – 5 Inghilterra Inghilterra Murrayfield
Arbitro Galles Joseph

Londra
20 marzo 1971
Inghilterra Inghilterra 15 – 16 Scozia Scozia Twickenham (70.000 spett.)
Arbitro Francia Durand

Edimburgo
18 marzo 1972
Scozia Scozia 23 – 9 Inghilterra Inghilterra Murrayfield

Londra
17 marzo 1973
Inghilterra Inghilterra 20 – 13 Scozia Scozia Twickenham

Edimburgo
2 febbraio 1974
Scozia Scozia 16 – 14 Inghilterra Inghilterra Murrayfield

Londra
15 marzo 1975
Inghilterra Inghilterra 7 – 6 Scozia Scozia Twickenham

Edimburgo
21 febbraio 1976
Scozia Scozia 22 – 12 Inghilterra Inghilterra Murrayfield

Londra
15 gennaio 1977
Inghilterra Inghilterra 26 – 6 Scozia Scozia Twickenham

Edimburgo
4 marzo 1978
Scozia Scozia 0 – 15 Inghilterra Inghilterra Murrayfield

Londra
3 febbraio 1979
Inghilterra Inghilterra 7 – 7 Scozia Scozia Twickenham

Edimburgo
15 marzo 1980
Scozia Scozia 18 – 30 Inghilterra Inghilterra Murrayfield

Londra
21 febbraio 1981
Inghilterra Inghilterra 23 – 17 Scozia Scozia Twickenham

Edimburgo
16 gennaio 1982
Scozia Scozia 9 – 9 Inghilterra Inghilterra Murrayfield

Londra
5 marzo 1983
Inghilterra Inghilterra 12 – 22 Scozia Scozia Twickenham

Edimburgo
4 febbraio 1984
Scozia Scozia 18 – 6 Inghilterra Inghilterra Murrayfield

Londra
16 marzo 1985
Inghilterra Inghilterra 10 – 7 Scozia Scozia Twickenham

Edimburgo
15 febbraio 1986
Scozia Scozia 33 – 6 Inghilterra Inghilterra Murrayfield

Londra
4 aprile 1987
Inghilterra Inghilterra 21 – 12 Scozia Scozia Twickenham

Edimburgo
5 marzo 1988
Scozia Scozia 6 – 9 Inghilterra Inghilterra Murrayfield

Londra
4 febbraio 1989
Inghilterra Inghilterra 12 – 12 Scozia Scozia Twickenham

Edimburgo
17 marzo 1990
Scozia Scozia 13 – 7 Inghilterra Inghilterra Murrayfield

Londra
16 febbraio 1991
Inghilterra Inghilterra 21 – 12 Scozia Scozia Twickenham

Edimburgo
18 gennaio 1992
Scozia Scozia 7 – 25 Inghilterra Inghilterra Murrayfield

Londra
6 marzo 1993
Inghilterra Inghilterra 26 – 12 Scozia Scozia Twickenham

Edimburgo
5 febbraio 1994
Scozia Scozia 14 – 15 Inghilterra Inghilterra Murrayfield

Londra
18 marzo 1995
Inghilterra Inghilterra 24 – 12 Scozia Scozia Twickenham

Edimburgo
2 marzo 1996
Scozia Scozia 9 – 18 Inghilterra Inghilterra Murrayfield

Londra
1 febbraio 1997
Inghilterra Inghilterra 41 – 13 Scozia Scozia Twickenham

Edimburgo
22 marzo 1998
Scozia Scozia 20 – 34 Inghilterra Inghilterra Murrayfield

Londra
20 febbraio 1999
Inghilterra Inghilterra 24 – 21 Scozia Scozia Twickenham

Edimburgo
2 aprile 2000
Scozia Scozia 19 – 13 Inghilterra Inghilterra Murrayfield

Londra
3 marzo 2001
Inghilterra Inghilterra 43 – 3 Scozia Scozia Twickenham

Edimburgo
2 febbraio 2002
Scozia Scozia 3 – 29 Inghilterra Inghilterra Murrayfield

Londra
22 marzo 2003
Inghilterra Inghilterra 45 – 9 Scozia Scozia Twickenham

Edimburgo
21 febbraio 2004
Scozia Scozia 13 – 35 Inghilterra Inghilterra Murrayfield

Londra
19 marzo 2005
Inghilterra Inghilterra 43 – 22 Scozia Scozia Twickenham

Edimburgo
25 febbraio 2006
Scozia Scozia 18 – 12 Inghilterra Inghilterra Murrayfield

Londra
3 febbraio 2007
Inghilterra Inghilterra 42 – 20 Scozia Scozia Twickenham

Edimburgo
8 marzo 2008
Scozia Scozia 15 – 9 Inghilterra Inghilterra Murrayfield (68.000 spett.)
Arbitro Sudafrica J. Kaplan

Londra
21 marzo 2009
Inghilterra Inghilterra 26 – 12 Scozia Scozia Twickenham (80.000 spett.)
Arbitro Sudafrica M. Jonker

Edimburgo
13 marzo 2010
Scozia Scozia 15 – 15 Inghilterra Inghilterra Murrayfield (66.900 spett.)
Arbitro Sudafrica M. Jonker

Londra
13 marzo 2011
Inghilterra Inghilterra 22 – 16 Scozia Scozia Twickenham
Arbitro Francia R. Poite

Edimburgo
4 febbraio 2012
Scozia Scozia 6 – 13 Inghilterra Inghilterra Murrayfield (67.144 spett.)
Arbitro Irlanda George Clancy

Londra
2 febbraio 2013
Inghilterra Inghilterra 38 – 18 Scozia Scozia Twickenham (81.347 spett.)
Arbitro Irlanda Alain Rolland

Edimburgo
8 febbraio 2014
Scozia Scozia 0 – 20 Inghilterra Inghilterra Murrayfield (67.144 spett.)
Arbitro Francia Jérôme Garcès

Record[modifica | modifica sorgente]

Nazionale Vittorie Anno
Inghilterra Inghilterra 67 1880, 1883, 1884, 1890, 1892, 1897, 1902, 1906, 1910, 1911, 1913, 1914, 1920, 1921, 1922, 1923, 1924, 1928, 1932, 1934
1936, 1937, 1939, 1947, 1949, 1951, 1952, 1953, 1954, 1955, 1956, 1957, 1960, 1961, 1963, 1967, 1968, 1969, 1973, 1975
1977, 1978, 1980, 1981, 1985, 1987, 1988, 1991, 1992, 1993, 1994, 1995, 1996, 1997, 1998, 1999, 2001, 2002, 2003, 2004
2005, 2007, 2009, 2011, 2012, 2013, 2014
Scozia Scozia 39 1882, 1891, 1893, 1894, 1895, 1896, 1899, 1901, 1903, 1904, 1905, 1907, 1908, 1909, 1912, 1925, 1926, 1927, 1929, 1931
1933, 1935, 1938, 1948, 1950, 1964, 1966, 1970, 1971, 1972, 1974, 1976, 1983, 1984, 1986, 1990, 2000, 2006, 2008
Parità 15 1879, 1881, 1886, 1887, 1898, 1900, 1930, 1958, 1959, 1962, 1965, 1979, 1982, 1989, 2010
  • Serie vincente: 9 – Inghilterra, dal 1991 al 1999
  • Scarto maggiore: 40 punti - Inghilterra vs Scozia 43-3 del 3 marzo 2001
  • Scarto minimo: 0 punti (diversi incontri)
  • Maggiore punti segnati in un incontro: 65 punti – Inghilterra vs Scozia 43–22 del 19 marzo 2005
  • Minor punti segnati in un incontro: 0 punti (diversi incontri)
  • Punti segnati dall'Inghilterra: 1461
  • Punti segnati dalla Scozia: 1056
  • Ultima vittoria dell'Inghilterra a Murrayfield: 8 febbraio 2014
  • Ultima vittoria della Scozia a Twickenham: 2 marzo 1983

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]