Coppa del Mondo di rugby femminile 2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa del Mondo di rugby 2010
femminile
Logo della competizione
Competizione Coppa del Mondo di rugby femminile
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Edizione 6ª (4ª ufficiale)
Organizzatore International Rugby Board
Date dal 20 agosto
al 5 settembre 2010
Luogo Inghilterra Inghilterra
Partecipanti 12
Risultati
Vincitore Nuova Zelanda Nuova Zelanda
(4º titolo)
Secondo Inghilterra Inghilterra
Terzo Australia Australia
Quarto Francia Francia
Statistiche
Incontri disputati 30
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2006 2014 Right arrow.svg

La Coppa del Mondo di rugby femminile 2010 è stata la quarta edizione ufficiale, e la sesta assoluta, della Coppa del Mondo di rugby XV femminile. Organizzata dall'International Rugby Board, si è svolta in Inghilterra dal 20 agosto al 5 settembre 2010; presero parte 12 squadre nazionali. Gli incontri si sono tenuti a Londra e suoi dintorni, e la finale si è svolta al Twickenham Stoop, stadio interno degli Harlequins. La competizione è stata vinta per la quarta volta consecutiva dalla Nuova Zelanda, che si impose in finale per la terza volta consecutiva sull'Inghilterra.[1]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Qualificate direttamente:

Qualificate dalla zona europea, designate al termine del Trofeo femminile FIRA 2009[2]:

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Trofeo europeo femminile FIRA 2009.

Qualificata dalla zona asiatica, squadra vincitrice del campionato ARFU femminile:

Qualificata dalla zona oceanica .

Formula[modifica | modifica wikitesto]

La formula vide dodici nazionali al via, divise in tre gironi all'italiana da quattro squadre ciascuno. Le prime classificate di ogni raggruppamento più la migliore seconda classificata si qualificarono alle semifinali per il titolo. Le restanti seconde classificate più le due miglior terze si qualificarono per le semifinali dal 5 e 8 posto. Le rimanenti squadre disputarono le semifinali dal 9 e 12 posto.

Composizione dei gruppi[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo A Gruppo B Gruppo C

Australia Australia
Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Sudafrica Sudafrica
Galles Galles

Inghilterra Inghilterra
Irlanda Irlanda
Kazakistan Kazakistan
Stati Uniti Stati Uniti

Canada Canada
Francia Francia
Scozia Scozia
Svezia Svezia

Fase a Gironi[modifica | modifica wikitesto]

Qualificata alle semifinali 1-4 Posto
Qualificata alle semifinali 5-8 Posto
Qualificata alle semifinali 9-12 Posto

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Guildford
20 agosto 2010
Galles Galles 12 – 26 Australia Australia Surrey Sports Park

Guildford
20 agosto 2010
Nuova Zelanda Nuova Zelanda 55 – 3 Sudafrica Sudafrica Surrey Sports Park

Guildford
24 agosto 2010
Galles Galles 10 – 15 Sudafrica Sudafrica Surrey Sports Park

Guildford
24 agosto 2010
Nuova Zelanda Nuova Zelanda 32 – 5 Australia Australia Surrey Sports Park

Guildford
28 agosto 2010
Nuova Zelanda Nuova Zelanda 41 – 8 Galles Galles Surrey Sports Park

Guildford
28 agosto 2010
Australia Australia 62 – 0 Sudafrica Sudafrica Surrey Sports Park

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

pos Squadra G. V. N. P. P+ P- Diff. BM BS Pt.
1 Nuova Zelanda Nuova Zelanda 3 3 0 0 128 16 112 3 0 15
2 Australia Australia 3 2 0 1 93 44 49 2 0 10
3 Sudafrica Sudafrica 3 1 0 2 18 127 -109 0 0 4
4 Galles Galles 3 0 0 3 30 82 -52 0 1 1

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Guildford
20 agosto 2010
Stati Uniti Stati Uniti 51 – 0 Kazakistan Kazakistan Surrey Sports Park

Guildford
20 agosto 2010
Inghilterra Inghilterra 27 – 0 Irlanda Irlanda Surrey Sports Park

Guildford
24 agosto 2010
Stati Uniti Stati Uniti 12 – 22 Irlanda Irlanda Surrey Sports Park

Guildford
24 agosto 2010
Inghilterra Inghilterra 82 – 0 Kazakistan Kazakistan Surrey Sports Park

Guildford
28 agosto 2010
Irlanda Irlanda 37 – 3 Kazakistan Kazakistan Surrey Sports Park

Guildford
28 agosto 2010
Inghilterra Inghilterra 37 – 10 Stati Uniti Stati Uniti Surrey Sports Park

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

pos Squadra G. V. N. P. P+ P- Diff. BM BS Pt.
1 Inghilterra Inghilterra 3 3 0 0 146 10 136 3 0 15
2 Irlanda Irlanda 3 2 0 1 59 42 17 2 0 10
3 Stati Uniti Stati Uniti 3 1 0 2 73 59 14 1 0 5
4 Kazakistan Kazakistan 3 0 0 3 3 170 -167 0 0 0

Gruppo C[modifica | modifica wikitesto]

Guildford
20 agosto 2010
Canada Canada 37 – 10 Scozia Scozia Surrey Sports Park

Guildford
20 agosto 2010
Francia Francia 15 – 9 Svezia Svezia Surrey Sports Park

Guildford
24 agosto 2010
Francia Francia 17 – 7 Scozia Scozia Surrey Sports Park

Guildford
24 agosto 2010
Canada Canada 40 – 10 Svezia Svezia Surrey Sports Park

Guildford
28 agosto 2010
Scozia Scozia 32 – 5 Svezia Svezia Surrey Sports Park

Guildford
28 agosto 2010
Francia Francia 23 – 8 Canada Canada Surrey Sports Park

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

pos Squadra G. V. N. P. P+ P- Diff. BM BS Pt.
1 Francia Francia 3 3 0 0 55 24 31 1 0 13
2 Canada Canada 3 2 0 1 85 43 42 2 0 10
3 Scozia Scozia 3 1 0 2 49 59 -10 1 0 5
4 Svezia Svezia 3 0 0 3 24 87 -63 0 1 1

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

9º - 12º posto[modifica | modifica wikitesto]

Guildford
1 settembre 2010
Sudafrica Sudafrica 25 – 10 Kazakistan Kazakistan Surrey Sports Park

Guildford
1 settembre 2010
Galles Galles 32 – 10 Svezia Svezia Surrey Sports Park

5º - 8º posto[modifica | modifica wikitesto]

Guildford
1 settembre 2010
Canada Canada 41 – 0 Scozia Scozia Surrey Sports Park

Guildford
1 settembre 2010
Irlanda Irlanda 3 – 40 Stati Uniti Stati Uniti Surrey Sports Park

1º - 4º posto[modifica | modifica wikitesto]

Londra
1 settembre 2010
Nuova Zelanda Nuova Zelanda 45 – 7 Francia Francia Twickenham Stoop

Londra
1 settembre 2010
Inghilterra Inghilterra 15 – 0 Australia Australia Twickenham Stoop

Finali[modifica | modifica wikitesto]

11º posto[modifica | modifica wikitesto]

Guildford
5 settembre 2010
Svezia Svezia 8 – 12 Kazakistan Kazakistan Surrey Sports Park

9º posto[modifica | modifica wikitesto]

Guildford
5 settembre 2010
Galles Galles 29 – 17 Sudafrica Sudafrica Surrey Sports Park

7º posto[modifica | modifica wikitesto]

Guildford
5 settembre 2010
Irlanda Irlanda 32 – 8 Scozia Scozia Surrey Sports Park

5º posto[modifica | modifica wikitesto]

Guildford
5 settembre 2010
Stati Uniti Stati Uniti 23 – 20 Canada Canada Surrey Sports Park

3º posto[modifica | modifica wikitesto]

Londra
5 settembre 2010
Francia Francia 8 – 22 Australia Australia Twickenham Stoop

1º posto[modifica | modifica wikitesto]

Londra
5 settembre 2010
Nuova Zelanda Nuova Zelanda 13 – 10 Inghilterra Inghilterra Twickenham Stoop

Vincitore[modifica | modifica wikitesto]

Campioni del mondo 2010

Flag of New Zealand.svg

Nuova Zelanda
(4º titolo)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) New Zealand crowned world champions. URL consultato il 27-12-2012.
  2. ^ (EN) Women - The Swedish surprise. URL consultato il 2-7-2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby