Ben Mount

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ben Mount
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Genere Drum and bass
Rock elettronico
Musica elettronica
Periodo di attività 2004 – in attività
Strumento voce, giradischi
Etichetta Earstorm
Warner Music
Atlantic Records
Gruppo attuale Pendulum
Album pubblicati 3
Studio 2
Live 1
Sito web

Benjamin Mount, noto anche come Ben Verse (Londra, 14 aprile 1977), è un rapper e produttore discografico inglese, membro del gruppo musicale drum and bass Pendulum dal 2006.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Si è laureato all'Università di Leeds in storia dell'arte nel 1999 e poco dopo ha cominciato la carriera di rapper. Dal 2006 è entrato a far parte della formazione dal vivo dei Pendulum nel ruolo di MC e DJ.

Nel 2010 ha fatto il suo debutto in studio con il gruppo nei brani Under the Waves e The Vulture, presenti nell'album Immersion.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Da solista[modifica | modifica wikitesto]

Singoli
  • 2004 – Redemption/No Hope? (con Keaton e Hive)
  • 2005 – Off the Rails/Azur Eyes (D.Kay)
  • 2005 – White Crow/Journeys Thru Haze (con Keaton)
  • 2005 – Half Life/Passin Dreams
  • 2005 – Solitudes Weakness/Sonic Tension
  • 2006 – 36 Degrees/Jazz Effect (con SP MC)
  • 2006 – Volatile/The Glimmer (con Phobia)
  • 2006 – Surrender/Border Patrol (con SP:MC)
  • 2006 – Regression/Duality (con Subtone)
  • 2006 – Sleepless/Patience
  • 2007 – Lost Souls/Back Up (con SP:MC e Prolific)
  • 2008 – Primal/Space & Time
  • 2010 – Dark Star/Good Feeling
  • 2010 – Flip the Coin
  • 2011 – Manipulate/No Solution
  • 2012 – Tiger Foot

Con i Pendulum[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Accreditato nella formazione, ma senza aver contribuito a nessuna traccia.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Verse su Discogs, Zink Media, Inc. URL consultato il 27 aprile 2015.