Antonov An-140

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Antonov An-140
Antonov An-140 1.jpg
Descrizione
Tipo Aereo di linea regionale
Equipaggio 2 piloti + gli assistenti di volo
Costruttore Ucraina Antonov
Data primo volo 17 settembre 1997
Data entrata in servizio 1997
Esemplari 28
Costo unitario 9 milioni di dollari
Altre varianti HESA Iran-140
Dimensioni e pesi
Lunghezza 22,50 m
Apertura alare 24,505 m
Altezza 8,23 m
Superficie alare 51
Peso a vuoto 12.810 kg
Peso carico 19.150 kg
Passeggeri 52
Propulsione
Motore 2 Klimov TV3-117 VMA-SBM1 turboelica, 1.838 kW (2.466 shp) ciascuna
Potenza 1.838 kW (2.466 shp) ciascuna
Prestazioni
Velocità di crociera 250 nodi
Quota di servizio 7.600 m

dati presi dal sito ufficiale Antonov e da airliners.net

voci di aerei civili presenti su Wikipedia

L'An-140 è un aereo di linea regionale bimotore turboelica costruito dall'azienda ucraina Antonov impiegato per scopi civili come il trasporto di passeggeri su tratte a corto raggio, o per scopi militari. Oltre alla versione prodotta in Ucraina, An-140 viene prodotto su licenza in Iran dalla HESA con il nome di IR.AN-140 o Iran-140. La capienza massima è di 52 passeggeri.

Origine e sviluppo[modifica | modifica sorgente]

Nel giugno 1993 l'ingegnere capo Piotr Balabuev ha approfittato del Paris Air Show per annunciare lo sviluppo da parte degli ingegneri Antonov di un velivolo destinato a sostituire gli Antonov An-24.[1] Un primo prototipo (UR-NOT) uscì dalla fabbrica Antonov di Kiev il 6 giugno 1997 e fece il suo primo volo il 17 settembre successivo. Il primo modello uscito dalle linee di produzione (UR-PWO) ha effettuato il primo volo il 11 ottobre 1999, con quasi un anno di ritardo rispetto ai piani aziendali.[1] Il test di certificazione è iniziato nell'agosto 1998 e terminato il 26 marzo 2000, dopo 1.286 ore di volo.[1][2] I test hanno incluso prove di volo sia a basse temperature che alle più alte temperature estive, queste ultime condotte in Uzbekistan e Kirghizistan nell'estate 1999.

La certificazione russa (AP-25) e ucraina sono state ottenute nel maggio 2000 e l'aereo è entrato in servizio il 29 marzo 2002 con le insegne della Odessa Airlines.[3]

Versioni[modifica | modifica sorgente]

L'An-140 viene prodotto anche in una versione VIP per 26 passeggeri e la possibilità di dividere l'abitacolo in più sezioni come se fosse un appartamento volante.
L'An-140 viene anche utilizzato per scopi civili, militari o specifici come: pattugliamento marittimo, servizio di aeroambulanza, fotografia aerea, esplorazione geologica, trasporto merci, ecc.

  • An-140: Prima versione di produzione, sostanzialmente identico ai prototipi.
  • An 140-100: Nuova versione di base apparsa nel 2003, l'ala è stata riprogettata e allungata di un metro, il carico massimo è stato portato da 10 150 a 21 500 kg e l'autonomia aumentata di 300 km.
  • An-140A: Designazione (temporanea?) costruita con i motori PW127A per Aeroflot.
  • An-140T: Progetto di una versione cargo dotata di un portellone posteriore di grandi dimensioni.
  • An-140TK: pianale di carico di progetto.
  • An-142: Progetto di versione militare con rampa di carico posteriore.
  • SHL-140 Faraz IR.AN: Versione prodotta in Iran.

Utilizzatori[modifica | modifica sorgente]

La vista frontale del Antonov An-140 all'aeroporto di Mosca-Ramenskoe esposto durante il Salone Aerospaziale Internazionale di Mosca MAKS-2011.
Antonov An-140 nella livrea di Voenno-vozdušnye sily Rossijskoj Federacii esposto durante il Salone Aerospaziale Internazionale di Mosca MAKS-2011.
Antonov An-140 nella livrea attuale della russa Yakutavia all'aeroporto di Ust'-Kut, Russia.
Antonov An-140 nella livrea della ucraina Aeromost Charkiv all'aeroporto di Danzica nel 2005.

A maggio 2011 gli utilizzatori civili e militari, o le aziende che lo hanno ordinato, sono:

Ucraina Ucraina
Russia Russia
Iran Iran

Inoltre, An-140 è stato utilizzato dalle compagnie aeree: Aeromost, Air Libya Tibesti, Azerbaijan Airlines, Ilyich Avia, Iran Air Tours, Odessa Airlines, Safiran Airlines.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Velivoli comparabili[modifica | modifica sorgente]

Canada Canada
Cina Cina
Italia Italia/Francia Francia
Russia Russia
India India

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c janes.com
  2. ^ www.flightglobal.com
  3. ^ An-140 starts with Odessa
  4. ^ (RU) Aviation EXplorer.Ru - 30-11-2012 - Самарское ОАО "Авиакор — авиационный завод" может получить заказ на производство 120 самолетов Ан-140. URL consultato il 30-11-2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]