Fatal 4-Way (WWE)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da WWE Fatal 4-Way)
Fatal 4-Way
Colonna sonora ShowStopper di TobyMac
Prodotto da WWE
Brand Raw
SmackDown
Data 20 giugno 2010
Sede Nassau Veterans Memorial Coliseum
Città New York
Spettatori 10.000
Cronologia pay-per-view
Over the Limit (2010) Fatal 4-Way Money in the Bank (2010)
Progetto Wrestling

Fatal 4-Way è stata la prima ed unica edizione di questo pay-per-view di wrestling prodotto dalla WWE. L'evento si è svolto il 20 giugno 2010 al Nassau Veterans Memorial Coliseum di New York City (New York) e la sua particolarità era quella di proporre diversi incontri esclusivamente sotto la stipulazione del Fatal 4-Way match, dal quale il pay-per-view prende il proprio nome.

Antefatto[modifica | modifica wikitesto]

Ad Over the Limit, John Cena mantiene il WWE Championship contro Batista in un "I Quit" match e, al termine dell'incontro, viene attaccato da Sheamus. Nella puntata di Raw del 24 maggio viene eletto il nuovo General Manager, che si rivela essere Bret Hart. Bret, durante un promo condotto dall'ex campione Batista, avvisa The Animal che se vorrà ottenere il rematch se lo dovrà guadagnare sconfiggendo un altro possibile contendente. Batista denuncia un infortunio e perde per forfait contro Randy Orton, che si rivelerà essere il primo avversario di Cena a Fatal 4-Way. Data la circostanza, a causa del trattamento riservatogli da Hart, Batista decide di abbandonare la WWE. Successivamente, Sheamus e Edge vincono entrambi i loro match di qualificazione diventando gli altri due contendenti di Cena all'evento.

Ad Over the Limit, Big Show sconfigge il World Heavyweight Champion Jack Swagger solamente per squalifica, dunque Swagger mantiene il titolo. Per questo motivo Big Show diventa il primo partecipante al Fatal 4-Way match, valido per il World Heavyweight Championship di Swagger, di Fatal 4-Way. Nella puntata di SmackDown del 28 maggio, The Undertaker e CM Punk si qualificano per il match titolato di Fatal 4-Way sconfiggendo rispettivamente Rey Mysterio e Kane. Però, durante il match di qualificazione contro Mysterio, Undertaker si procura un reale infortunio che lo costringe a saltare l'incontro in pay-per-view e, per non rivelare l'entità dell'infortunio, la WWE annuncia che il Deadman è stato trovato in uno stato vegetativo (kayfabe) dal fratellastro (storyline) Kane. Così viene sancita una battle royal per stabilire il sostituto di Undertaker a Fatal 4-Way con Mysterio che si aggiudica la contesa eliminando per ultimo proprio lo stesso Kane.

Per Fatal 4-Way sono stati inoltre annunciati tre match titolati: la Divas Champion Eve Torres difenderà il titolo contro Alicia Fox, Gail Kim e Maryse in un Fatal 4-Way match; lo United States Champion The Miz difenderà il titolo contro R-Truth e l'Intercontinental Champion Kofi Kingston difenderà il titolo contro Drew McIntyre.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

# Brand Incontri Stipulazioni Durata
Dark Interbrand Zack Ryder (Raw) ha sconfitto Montel Vontavious Porter (SmackDown) Single match N/A
1 SmackDown Kofi Kingston (c) ha sconfitto Drew McIntyre Single match per il WWE Intercontinental Championship 16:29
2 Raw Alicia Fox ha sconfitto Eve Torres (c), Gail Kim e Maryse Fatal 4-Way match per il WWE Divas Championship 05:42
3 Raw Evan Bourne ha sconfitto Chris Jericho Single match 12:04
4 SmackDown Rey Mysterio ha sconfitto Jack Swagger (c), CM Punk e Big Show Fatal 4-Way match per il World Heavyweight Championship[1] 10:28
5 Raw The Miz (c) ha sconfitto R-Truth Single match per il WWE United States Championship 13:23
6 Raw The Hart Dynasty (Tyson Kidd, David Hart Smith e Natalya) ha sconfitto The Usos (Jimmy Uso e Jey Uso) e Tamina Six-person Mixed Tag Team match 09:29
7 Raw Sheamus ha sconfitto John Cena (c), Randy Orton e Edge Fatal 4-Way match per il WWE Championship[2] 17:25

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling