Suzuki Cappuccino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Suzuki Cappuccino
Suzuki Cappuccino front 20090514.jpg
Descrizione generale
Costruttore Giappone  Suzuki
Tipo principale Roadster
Produzione dal 1991 al 1997
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 3295 mm
Larghezza 1395 mm
Passo 2060 mm
Massa 725 kg
Suzuki Cappuccino rear 20090514.jpg

La Suzuki Cappuccino è un'autovettura prodotta dalla Suzuki dal 1991 al 1997. Si tratta di una piccola vettura roadster appartenente al segmento delle Keicar.

Il contesto[modifica | modifica wikitesto]

L'auto, dalla lunghezza di poco inferiore ai 3,3 m, è dotata di un tettuccio retrattile.

La Cappuccino è spinta da un motore turboalimentato a tre cilindri e 12 valvole da 657 cm³ (per restare nel limite regolamentare delle keicar) che sviluppa 65 CV di potenza e 85 N m di coppia motrice.

La trazione è sulle ruote posteriori e le sospensioni sono a quadrilatero deformabile.

La velocità massima è di 185 km/h e passa da 0 a 100 km/h in 8.5 secondi.

Il veicolo è dotato di barre anti-intrusione laterali, freni a disco e ABS mentre non è presente il servosterzo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili