Suzuki RMZ

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Suzuki RMZ
Costruttore Giappone  Suzuki
Tipo Motocross
Produzione dal 2004
Stessa famiglia Suzuki RM e RMX 450 F
Modelli simili ATK XC
Aprilia MXV
Honda CRF
Husqvarna TC
Kawasaki KX-F
KTM SX-F
TM MX-F
Vertemati C
Yamaha YZ-F
Benelli BX Cross

La RMZ è una motocicletta da Motocross con motore a quattro tempi prodotta dalla casa giapponese Suzuki.

È disponibile nelle cilindrate (250 e 450 cm³).

Cilindrate[modifica | modifica wikitesto]

250

Fu la prima cilindrata disponibile di questa nuova serie di moto, già dal 2004; con l'alimentazione a carburatore, nel 2007 fa il debutto il nuovo telaio in alluminio al posto del classico telaio in acciaio

450

Quella da 450 cm³ è stata la seconda cilindrata disponibile a partire dal 2005; nel 2008 ha fatto il debutto l'iniezione elettronica diretta, come nuovo impianto d'alimentazione[1], nel 2015 viene introdotto "Suzuki Holeshot Assist Control (S-HAC)" sistema che richiede all'ECU una fasatura d'accensione rivista per la partenza[2].

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Caratteristiche tecniche - Suzuki RMZ 250 2009
Dimensioni e pesi
Ingombri (lungh.×largh.×alt.) 2165 × 830 × ? mm
Altezze Sella: 955 mm - Minima da terra: 350 mm
Interasse: 1465 mm Massa a vuoto: 102 kg Serbatoio: 7 l
Meccanica
Tipo motore: motore a quattro tempi monocilindrico Raffreddamento: a liquido
Cilindrata 249 cm³ (Alesaggio 77,0 x Corsa 53,6 mm)
Distribuzione: DOHC a 4 valvole cilindro Alimentazione: carburatore KEIHIN FCR 37 MXS
Potenza: Coppia: Rapporto di compressione: 13,4:1
Frizione: multidisco a bagno d'olio Cambio: sequenziale a 5 rapporti (sempre in presa)
Accensione digitale CDI (ad anticipo variabile)
Trasmissione primaria a ingranaggi;secondaria a catena
Avviamento a pedale
Ciclistica
Telaio bitrave culla, con travi in alluminio
Sospensioni Anteriore: Forcella rovesciata con regolazioni idrauliche / Posteriore: Monoammortizzatore con regolazioni idrauliche
Freni Anteriore: a disco / Posteriore: a disco
Pneumatici anteriore: 80/100–21; posteriore: 100/90–19
Fonte dei dati: [1]
Caratteristiche tecniche - Suzuki RMZ 450 2009
Dimensioni e pesi
Ingombri (lungh.×largh.×alt.) 2185 × 830 × ? mm
Altezze Sella: 955 mm - Minima da terra: 350 mm
Interasse: 1480 mm Massa a vuoto: 112 kg Serbatoio: 6,2 l
Meccanica
Tipo motore: motore a quattro tempi monocilindrico Raffreddamento: a liquido
Cilindrata 449,4 cm³ (Alesaggio 96,0 x Corsa 62,1 mm)
Distribuzione: DOHC a 4 valvole cilindro Alimentazione: Iniezione elettronica
Potenza: Coppia: Rapporto di compressione: 12,2:1
Frizione: multidisco a bagno d'olio Cambio: sequenziale a 5 rapporti (sempre in presa)
Accensione digitale CDI (ad anticipo variabile)
Trasmissione primaria a ingranaggi;secondaria a catena
Avviamento a pedale
Ciclistica
Telaio A doppia trave in alluminio
Sospensioni Anteriore: Forcella rovesciata con regolazioni idrauliche / Posteriore: Monoammortizzatore con regolazioni idrauliche
Freni Anteriore: a disco / Posteriore: a disco
Pneumatici anteriore: 80/100–21; posteriore: 110/90 19
Fonte dei dati: [2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]