Suzuki GSX-R

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Suzuki GSX-R
2006 gsxr750.jpg
Una Suzuki GSX-R 750 Modello 2006
CostruttoreGiappone Suzuki
TipoStradale sportiva
Produzionedal 1984
Stessa famigliaSuzuki GSX
Modelli similiYamaha YZF-R
Honda CBR
Kawasaki ZX-R

La serie GSX-R è la serie più sportiva della Casa giapponese Suzuki, durante gli anni è stata resa disponibile in varie cilindrate tra i 125 e i 1300 cm³.

GSX-R 125[modifica | modifica wikitesto]

Introdotta nel 2017, estende la gamma GSX-R verso le cilindrata minori, anch'essa munita di ABS come da disposizioni di legge, riprende in parte la carenatura del modello 250 introdotto lo stesso anno.

GSX-R 250[modifica | modifica wikitesto]

Suzuki GSX-R 250 R

Questa moto venne prodotta dal 1987 al 1990 in un'unica serie; al contrario delle moto moderne, era munita di una carenatura bombata molto avvolgente che permetteva di vedere in minima parte il telaio e il motore, nella versione più sportiva "GSX-R 250 R" introdotta nel 1989 il sistema d'alimentazione sfrutta il sistema SRAD (Suzuki Ram Air Direct) per migliorare la respirazione del motore.
Di questa moto venne presentata una variante nuda nel 1988, la "GSX-S 250 COBRA", caratterizzata da una codino completamente ridisegnato e da due fiancatine laterali munite di doppio sfogo dell'aria, inoltre ha solo un disco freno anteriore.

Venne ripresentata nel 2017 con un motore biciclindrico e ABS.

GSX-R 400[modifica | modifica wikitesto]

La versione da 400 cm³, nata nel 1984[1], è stata la capostipite del marchio GSX-R. La prima serie era dotata di sella pilota e passeggero unite in un unico pezzo e due grandi fari rotondi, oltre ad una carena molto avvolgente tipica di quegli anni (ma tuttavia priva della parte più bassa, aggiunta nel 1986.

La seconda serie, costruita dal 1989 al 1990, subisce varie modifiche estetiche: la sella pilota viene divisa da quella del passeggero, viene adottato un telaio di nuova concezione e della carene dalle forme più sinuose.

La terza serie ed ultima serie (dal 1991 al 1999) viene ulteriormente rivista, con una carena decisamente più aggressiva e l'adozione del monofaro rettangolare; vengono inoltre rovesciate le forcelle e rivisto il telaio, che ora ricorda molto quello della GSX-R 1100.

GSX-R 600[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Suzuki GSX-R600.

GSX-R 750[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Suzuki GSX-R750.
Suzuki GSX-R 750 '96

Lanciata nel 1985[1], la GSX-R 750 nasce con un motore con raffreddamento misto ad aria ed olio (SACS) dotato di 106  CV di potenza erogati a 10.500 giri al minuto, ed un peso a secco di 179 kg. Dopo il restyling del 2000, che ha apportato gli stessi vantaggi avuti sulla 600 cm³, si è arrivati al modello attuale (prodotto a partire dal 2008) con 150 CV ed un peso di circa 200 kg in ordine di marcia.

GSX-R 1000[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Suzuki GSX-R1000.

GSX-R 1100[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Suzuki GSX-R1100.

GSX-R 1300 Hayabusa[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Suzuki Hayabusa.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Caratteristiche tecniche - Suzuki GSX-R 125
Dimensioni e pesi
Ingombri (lungh.×largh.×alt.) 1975 × 670 × 1070 mm
Altezze Sella: 785 mm - Minima da terra: 150 mm
Interasse: 1300 mm Massa a vuoto: Serbatoio: 11 l
Meccanica
Tipo motore: 4 tempi, monocilindrico Raffreddamento: a liquido
Cilindrata 124,4 cm³ (Alesaggio 62 × Corsa 41,2 mm)
Distribuzione: DOHC a quattro valvole per cilindro Alimentazione: Iniezione elettronica
Frizione: multidisco in bagno d'olio Cambio: sequenziale a 6 marce (sempre in presa)
Trasmissione a catena
Avviamento elettrico
Ciclistica
Sospensioni Anteriore: Forcella telescopica / Posteriore: Monoammortizzatore
Freni Anteriore: doppio freno a disco a margherita / Posteriore: freno a disco singolo a margherita
Pneumatici anteriore: 90/80 17"; posteriore: 130/70 17"
Fonte dei dati: http://moto.suzuki.it/immagini/GSX-R125AL8_Press_Information.pdf
Caratteristiche tecniche - Suzuki GSX-R 250 1987-1990
Dimensioni e pesi
Ingombri (lungh.×largh.×alt.) 2000 × 700 × 1105 mm
Altezze Sella: 770 mm - Minima da terra: 125 mm
Interasse: 1370 mm Massa a vuoto: in ordine di marcia 138 kg Serbatoio: 21 l
Meccanica
Tipo motore: 4 tempi, 4 cilindri in linea Raffreddamento: a liquido
Cilindrata 248 cm³ (Alesaggio 49 × Corsa 33 mm)
Distribuzione: DOHC a quattro valvole per cilindro Alimentazione: due carburatori Mikuni BSW 27
Potenza: 45.00 CV (32.8 kW)) a 15.000 rpm (rpm max 20.000) Coppia: Rapporto di compressione:
Frizione: multidisco in bagno d'olio Cambio: sequenziale a 6 marce (sempre in presa)
Accensione elettronica CDI
Trasmissione a catena
Avviamento elettrico
Ciclistica
Telaio in acciaio
Sospensioni Anteriore: Forcella telescopica / Posteriore: Monoammortizzatore
Freni Anteriore: doppio freno a disco da 275 mm / Posteriore: freno a disco singolo da 210 mm
Pneumatici anteriore: 100/80 17; posteriore: 130/70 17
Fonte dei dati: [senza fonte]
Caratteristiche tecniche - Suzuki GSX 250R 2017
Dimensioni e pesi
Ingombri (lungh.×largh.×alt.) 2085 × 740 × 1110 mm
Altezze Sella: 790 mm
Interasse: 1430 mm Massa a vuoto: in ordine di marcia 181 kg Serbatoio: 15 l
Meccanica
Tipo motore: 4 tempi, Bicilindrico in linea a carter umido Raffreddamento: a liquido
Cilindrata 248 cm³ (Alesaggio 53,5 × Corsa 55,2 mm)
Distribuzione: DOHC a quattro valvole per cilindro Alimentazione: Iniezione elettronica
Potenza: 18,4 kW (25 CV) a 8.000 giri/min Coppia: 23,4 N·m a 6.500 giri/min Rapporto di compressione: 11:1
Frizione: multidisco in bagno d'olio Cambio: sequenziale a 6 marce (sempre in presa)
Trasmissione a catena
Avviamento elettrico
Ciclistica
Sospensioni Anteriore: Forcella telescopica / Posteriore: Monoammortizzatore regolabile nel precarico
Freni Anteriore: doppio freno a disco a margherita da 290 mm / Posteriore: freno a disco singolo a margherita da 240 mm
Pneumatici anteriore: 110/80 17"; posteriore: 140/70 17"
Prestazioni dichiarate
Consumo 3,1 l / 100 km
Fonte dei dati: [senza fonte]
Caratteristiche tecniche - Suzuki GSX-R 400 '92
Dimensioni e pesi
Ingombri (lungh.×largh.×alt.) 1995 × 695 × 1110 mm
Altezze Sella: 735 mm - Minima da terra: 125 mm
Interasse: 1375 mm Massa a vuoto: in ordine di marcia 165 kg Serbatoio:
Meccanica
Tipo motore: 4 tempi, 4 cilindri in linea Raffreddamento: a liquido
Cilindrata 398 cm³ (Alesaggio 56 × Corsa 40,4 mm)
Distribuzione: DOHC a quattro valvole per cilindro Alimentazione: due carburatori Mikuni BSW 27
Potenza: 59 CV a 12.000 rpm Coppia: Rapporto di compressione:
Frizione: multidisco in bagno d'olio Cambio: sequenziale a 6 marce (sempre in presa)
Accensione elettronica CDI
Trasmissione a catena
Avviamento elettrico
Ciclistica
Telaio in acciaio
Sospensioni Anteriore: Forcella telescopica / Posteriore: Monoammortizzatore
Freni Anteriore: doppio freno a disco / Posteriore: freno a disco singolo
Pneumatici anteriore:110/70 R 17 ; posteriore: 140/60 R 18
Fonte dei dati: [senza fonte]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]