Stazione di Oppio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Oppio
stazione ferroviaria
Stazione oppio fap.jpg
Fronte lato binari
Localizzazione
StatoItalia Italia
Localitàlocalità La Cornia
Coordinate44°02′50.64″N 10°50′21.12″E / 44.0474°N 10.8392°E44.0474; 10.8392Coordinate: 44°02′50.64″N 10°50′21.12″E / 44.0474°N 10.8392°E44.0474; 10.8392
Lineeferrovia Alto Pistoiese
Caratteristiche
Tipofermata
Stato attualedismessa
Attivazione1926
Soppressione1965
Interscambiautobus Copit
Noteadibita ad abitazione privata

La stazione di Oppio era una fermata situata sulla linea ferroviaria privata Pracchia-San Marcello Pistoiese-Mammiano nei pressi del passo di Monte Oppio

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La fermata si colloca nei pressi del Monte Oppio, spartiacque tra il versante tirrenico e quello adriatico dell'Appennino, a 842 m s.l.m., quota più alta di tutta la ferrovia. La costruzione fu decisa per agevolare gli abitanti di Bardalone, località posta più a valle.

Era dotata di un fabbricato di piccole dimensioni adibito a sala di aspetto per i viaggiatori e abitazione per il personale ferroviario. Era provvista di un raddoppio di binario per l'interscambio dei convogli.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fu inaugurata il 21 giugno 1926, insieme all'apertura della ferrovia FAP ed ha svolto servizio fino al settembre 1965.[senza fonte]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]