Saw IV

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Saw IV
Saw4 gip.jpg
Una scena del film
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2007
Durata93 min
96 min (unrated director's cut)
Rapporto1,85:1
Genereorrore, thriller
RegiaDarren Lynn Bousman
SceneggiaturaPatrick Melton, Marcus Dunstan, Thomas Fenton
ProduttoreOren Koules, Mark Burg, Daniel Jason Heffner, James Wan, Leigh Whannell, Stacey Testro, Peter Block, Jason Constantine, Greg Copeland, Troy Begnaud
Casa di produzioneTwisted Pictures
Distribuzione in italiano01 Distribution
FotografiaDavid A. Armstrong
MontaggioKevin Greutert
Effetti specialiTim Barraball e Daniel White
MusicheCharlie Clouser
ScenografiaDavid Hackl
CostumiAlex Kavanagh
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Saw IV è un film horror del 2007 diretto da Darren Lynn Bousman. Il film ha debuttato il 26 ottobre 2007 negli USA, mentre in Italia è uscito il 30 aprile 2008.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Due medici stanno eseguendo l'autopsia di Jigsaw. Dopo averlo sottoposto ad un'accurata dissezione, i due fanno la scoperta di una cassetta rivestita di cera dentro lo stomaco. Chiamato all'obitorio, il Detective Hoffman ascolta tramite un registratore le parole di John: Ho giurato che avrei continuato la mia opera. Pensavate che sarebbe tutto finito con la mia morte? Non è finita: il gioco è appena cominciato.

All'interno di un mausoleo, Trevor ed Art sono incatenati ad un dispositivo di grandi dimensioni. A Trevor sono state cucite le palpebre mentre ad Art è stata cucita la bocca, rendendo la comunicazione tra loro impossibile. Il dispositivo viene accidentalmente attivato nel momento in cui entrambi tirano le loro catene. Art nota una chiave al collo di Trevor; questo, non sapendo delle intenzioni dell'altro, avendo gli occhi cuciti, lo attacca. Ma Art riesce a colpirlo più volte con un grosso martello e ad ucciderlo. Pochi attimi dopo Art recupera la chiave, si libera dalla catena e libera la sua bocca dai punti che la bloccavano.

Nel frattempo le forze di polizia scoprono il cadavere della Detective Kerry. Pochi minuti dopo che il tenente Rigg aveva sfondato una porta non protetta, giungono gli agenti dell'FBI, Peter Strahm e Lindsay Perez, tenuti segretamente in contatto con la Kerry. Deducono che Amanda Young, apprendista dell'Enigmista, avrebbe avuto bisogno di aiuto per trasportare il corpo della Kerry, il che indica che c'è un altro complice nell'omicidio. L'agente Strahm dice a Hoffman che loro sono lì proprio per scoprire l'identità del complice che ha aiutato Amanda Young. La scena mostra una registrazione dell'interrogatorio dell'ex moglie di John, Jill Tuck, che risponde ad alcune domande del Detective Hoffman; la registrazione viene interrotta proprio da quest'ultimo, il quale invita Rigg a tornare a casa dalla moglie Tracy e di riposarsi senza più pensare ad Eric Matthews.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

I creatori della serie James Wan e Leigh Whannell osteggiarono inizialmente la produzione del quarto capitolo volendosi dedicare ad altri progetti, ma dopo i risultati eccelsi del film precedente diedero vita alle prime bozze.

Saw IV è entrato in pre-produzione il 12 febbraio 2007, con la decisione di produrre una serie annuale della serie. Durante la pre-produzione furono iniziate delle contrattazioni con David Moreau e Xavier Palud per il ruolo di regista, dopo le conclusioni negative dei negoziati fu assunto Darren Lynn Bousman come regista.[1]

In un'intervista riguardante la produzione del film, Darren Lynn Bousman ha detto:

«L'idea di Saw IV mi è venuta mentre stavo girando Saw III...oramai sta diventando una tradizione. Non penso ci sia stato un via libera ufficiale, siamo andati avanti per inerzia. Sicuramente abbiamo avuto una conferma di quanto facevamo dopo il risultato di Saw III ai botteghini, si...credo che la certezza si arrivata al 100% a quel punto.[2]»

Durante la fase di produzione è ritornato il 90% del personale tecnico dei precedenti capitoli.[3]

Le riprese del film sono state effettuate a Toronto dal 16 aprile 2007 al 30 maggio 2007. La post-produzione è iniziata il 19 maggio 2007[4] ed è finita nel corso di agosto dello stesso anno.[2]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Censura[modifica | modifica wikitesto]

Analogamente al 2º e 3º capitolo, il film è stato vietato ai minori di 14 anni, soprattutto per le numerose sequenze horror e splatter.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

A livello mondiale, il film incassò 139 352 633 $.[5]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato accolto da recensioni generalmente negative da parte della critica. Sul sito aggregatore Rotten Tomatoes detiene il 17% delle recensioni professionali positive, basato su 78 recensioni e con un voto medio di 3.7 su 10.[6] Su Metacritic detiene una valutazione di 36 su 100, basata su 16 recensioni.[7]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

«La morte sarà una scorciatoia»

(Tagline del film)

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Nella colonna sonora del film è presente la canzone I.V. eseguita dal gruppo giapponese X Japan e composta dal leader pianista/batterista Yoshiki, la quale segna il ritorno della band dopo 10 anni di inattività. La canzone tuttavia non fu inclusa nella versione CD della colonna sonora ufficiale, ma unicamente nella versione pubblicata sull'iTunes Store.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Caccia al regista di Saw IV, Bloody-Disgusting, 30 novembre 2006. URL consultato il 1º gennaio 2008 (archiviato dall'url originale il 27 settembre 2007).
  2. ^ a b (EN) Sheila Roberts, Intervista a Darren Lynn Bousman, MoviesOnline. URL consultato il 1º gennaio 2008.
  3. ^ (EN) Novità sul film, Official Saw. URL consultato il 1º gennaio 2008.
  4. ^ Info su Saw IV dell'Internet Movie Database
  5. ^ (EN) Saw IV, su Box Office Mojo. URL consultato il 1º ottobre 2017. Modifica su Wikidata
  6. ^ (EN) Saw IV, in Rotten Tomatoes, Flixster Inc. URL consultato il 13 febbraio 2018. Modifica su Wikidata
  7. ^ (EN) Saw IV, su Metacritic, CBS Interactive Inc. URL consultato il 13 febbraio 2018. Modifica su Wikidata

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema