Richard Lynch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Richard Hugh Lynch (Brooklyn, 12 febbraio 1940Yucca Valley, 19 giugno 2012) è stato un attore statunitense di origine irlandese, noto soprattutto per aver interpretato ruoli di "cattivo" o antagonista in numerosissime produzioni cinematografiche e televisive.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Newyorkese, nacque il 12 febbraio 1940[1][2] (anche se talvolta viene erroneamente riportato 1936) in una famiglia cattolica di origine irlandese. Suo fratello minore, Barry Lynch, è a sua volta un attore. Prestò servizio militare nel Corpo dei Marine.[2]

Studiò recitazione all'Actors Studio. Il suo volto visibilmente sfregiato e molto caratterizzato lo rese popolare spingendolo ad interpretare personaggi per lo più malvagi in più di 100 produzioni cinematografiche e televisive, anche se spesso di secondo piano. Le sue cicatrici furono causate da un incidente, avvenuto nel 1967 al Central Park di New York, quando sotto l'effetto di stupefacenti Lynch decise di darsi fuoco, rimanendo ustionato sul 70% del corpo.[3]

Nel 1982 Lynch vinse il Saturn Award come miglior attore non protagonista per la sua interpretazione del malvagio Re Cromwell ne La spada a tre lame, di Albert Pyun[4], ma la vera consacrazione arriva nel 1985 con Invasion U.S.A., di Joseph Zito, dove, nei panni di uno spietato terrorista russo, ingaggia una lotta serrata con Chuck Norris. Nonostante la sua predilezione per personaggi negativi ha avuto anche l'occasione di interpretare il presidente degli Stati Uniti nel film del 2007 Mil Mascaras vs. the Aztec Mummy.[5][6]

Oltre a recitare, Lynch fu anche un appassionato musicista e sapeva suonare il sassofono, la chitarra, il pianoforte e il flauto. Era inoltre appassionato di pesca, poesia e architettura. Ottenne la cittadinanza irlandese grazie ai genitori che erano nati in quel paese, e si recò nell'isola molto spesso.

Si sposò due volte: la prima volta con Béatrix (il loro figlio Christopher morì nel 2005 di polmonite) e la seconda con Lily Lynch.

La scomparsa[modifica | modifica wikitesto]

Il suo corpo senza vita fu ritrovato nella sua casa di Yucca Valley, in California il 19 giugno 2012. Non è stato possibile stabilire se fosse morto il 19 o il giorno precedente. Non avendolo sentito da vari giorni, l'amica e attrice Carol Vogel andò a casa sua e lo trovò morto sul pavimento della cucina.[7]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ PASSINGS: Richard Lynch, in Obituaries, Los Angeles Times. URL consultato il 25 agosto 2012.
  2. ^ a b Richard Lynch Obituary, in Legacy.com, Los Angeles Times. URL consultato il 25 agosto 2012.
  3. ^ Lynch Got Second Chance, in Times Daily, 17 marzo 1971.
  4. ^ Saturn Awards official site Archiviato il 1º giugno 2007 in Internet Archive., verificato il 5 febbraio 2008
  5. ^ PopMatters, su popmatters.com.
  6. ^ mjsimpson, su mjsimpson.co.uk (archiviato dall'url originale il 23 gennaio 2009).
  7. ^ 'Halloween,' 'Battlestar Galactica' actor Richard Lynch dies at 76

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN10033876 · ISNI (EN0000 0001 1872 905X · LCCN (ENno97065698 · BNF (FRcb138968892 (data)