Christophe Gans

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Christophe Gans

Christophe Gans (Antibes, 11 marzo 1960) è un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studia presso la scuola di cinematografia Idhec ed in seguito scrive e dirige il suo primo cortometraggio Silver Slime, titolo in omaggio a due registi che lo ispirano: Dario Argento ("Silver") e Mario Bava ("Slime").

Dopo aver lavorato a lungo come critico cinematografico, interessato in particolare al cinema di genere, ricoprendo il ruolo di capo redattore della rivista specializzata Starfix, nel 1993, dirige uno degli episodi del film horror Necronomicon. Due anni dopo dirige il suo primo lungometraggio, Crying Freeman, tratto dall'omonimo manga.

In seguito ha diretto il film d'avventura d'ambientazione storica Il patto dei lupi (2001) e Silent Hill (2006), adattamento dell'omonimo videogioco.

Nel making of del film Il patto dei lupi (2001) si paragona ad Antonio Margheriti, ma non ancora all'altezza dei più bravi Mario Bava e Riccardo Freda.[1]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Produttore[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Christophe Gans nel Making of, contenuto nell'edizione DVD a 2 dischi di Il patto dei lupi.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN89913490 · ISNI: (EN0000 0001 1477 2819 · LCCN: (ENno2005079150 · GND: (DE13836138X · BNF: (FRcb12533225j (data)