Puzzle Bobble 3

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Puzzle Bobble 3
Puzzle Bobble 3.png
Bub e Twinkle nel secondo livello della modalità Player VS Computer
Titolo originale パズルボブル3
Sviluppo Taito
Pubblicazione Taito, Acclaim
Serie Puzzle Bobble
Data di pubblicazione Sala giochi[1]:
Giappone settembre 1996

Sega Saturn[2]:
Giappone 28 marzo 1997
Flags of Canada and the United States.svg 31 dicembre 1997
Zona PAL 1997
PlayStation[3]:
Giappone 6 novembre 1997
Flags of Canada and the United States.svg 28 febbraio 1999
Zona PAL 27 febbraio 1998
Game Boy[4]:
Zona PAL 1998
Nintendo 64[5]:
Giappone 5 marzo 1999
Flags of Canada and the United States.svg 30 aprile 1999
Zona PAL Novembre 1998
Microsoft Windows[6]:
Zona PAL 11 gennaio 2002

PlayStation Network[3]:
Giappone 10 dicembre 2008
Genere Rompicapo
Modalità di gioco Giocatore singolo, multigiocatore
Piattaforma Sala giochi, Sega Saturn, PlayStation, Game Boy, Nintendo 64, Microsoft Windows
Distribuzione digitale PlayStation Network
Supporto Cabinato, CD-ROM, Cartuccia, Download
Fascia di età CERO: A[3]
ESRB: E[2][3][5]
Periferiche di input Gamepad, Tastiera
Preceduto da Puzzle Bobble 2
Seguito da Puzzle Bobble 4
Specifiche arcade
Periferica di input Joystick

Puzzle Bobble 3 (パズルボブル3 Pazuru Boburu 3?), conosciuto principalmente come Bust-A-Move 3 in America del Nord ed in Europa, è un videogioco rompicapo, seguito di Puzzle Bobble 2. Venne rilasciato nelle sale giochi nel settembre del 1996 e successivamente sulle console Sega Saturn e PlayStation con i titoli: Puzzle Bobble 3 DX (パズルボブル3 DX Pazuru Boburu 3 DX?) in Giappone, Bust-A-Move '99 in America del Nord e come Bust-A-Move 3 DX in Europa, su Game Boy, sempre con il titolo europeo menzionato in precedenza, su Nintendo 64 con il titolo Puzzle Bobble 64 (パズルボブル64 Pazuru Boburu 64?) in Giappone ed infine sui computer basati su Microsoft Windows sempre con il titolo europeo.

Il gioco[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco abbandona completamente l'idea presente nei titoli precedenti della serie in cui il campo di gioco viene compresso da un dispositivo meccanico, al suo posto le bolle andranno a collocarsi in alcuni nodi diretti verso il basso. Quando in un nodo non sarà presente alcuna bolla, quest'ultimo scomparirà dallo schermo. Il giocatore non è più penalizzato se le bolle finiscono all'esterno del'area di gioco, perciò non ne verranno inserite altre nella parte superiore dello schermo. Inoltre, alcune versioni del titolo presentano un rifacimento di alcuni livelli precedentemente giocabili in Puzzle Bobble 2 con le nuove meccaniche di gioco e con il titolo "Version 2.5".[7]

Lo stile di gioco presenta un'ulteriore variazione per quanto riguarda i livelli, i quali in alcuni casi possono essere prove di resistenza. Ogni livello di questo tipo è paragonabile a cinque livelli presenti nella mappa del mondo.

Per quanto riguarda le bolle, sono state introdotte quelle arcobaleno, le quali sono trasparenti all'esterno e colorate all'interno. Questo tipo di oggetti possono cambiare il colore delle altre sfere con cui vengono a contatto, permettendo così al giocatore di eseguire diverse azioni a catena.

La possibilità di scegliere il personaggio è stata introdotta, anche se solo nella modalità "VS Computer". Mentre in "Bubble Bobble", il primo giocatore controllerà Bub ed il secondo Bob. Inoltre nella versione per Nintendo 64 del titolo è presente anche una modalità multigiocatore fino a quattro giocatori.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Bub e Bob: Due dinosauri antropomorfi, protagonisti della serie. Bub è di colore verde ed è caratterialmente energico mentre Bob è di colore blu ed è più calmo.
  • Musashi: Un guerriero comparso per la prima volta in Musashi no Ken – Tadaima Shugyo Chu, il quale assomiglia a Ryu di Street Fighter.
  • Prettio: Un bambolotto dai capelli verdi, il quale al termine della propria storia viene catturato da un UFO Catcher da uno degli amici di Marina.
  • Twinkle/Chincle: Una giovane ragazza vestita da giullare. Al termine della propria storia viene rivelato che è semplicemente una studentessa.
  • Marina: Una ragazza coraggiosa e molto dinamica, la quale vuole diventare famosa, proprio come accade nel suo finale.
  • Luna: Una chiromante e strega, in buoni rapporti con Drunk, passa con quest'ultimo buona parte del suo tempo.
  • Blaster Man: Un super eroe folle che ama la musica, comparso per la prima volta in Sonic Blast Man.
  • Jack: Un ragazzo romantico, il quale ha la passione per le rose ma a volte tende ad essere distratto.
  • Drunk: Compare inizialmente vestito da drago sotto il nome di Debblun. Dopo la sconfitta di quest'ultimo, sfida il giocatore in un altro round.
  • Monkey: Una scimmia vestita alla hawaiana che porta sempre con se una banana.
  • Acquatic Aliens: Due alieni simili ai pesci che cercano di tornare sul loro pianeta. Il primo è di colore arancione con i capelli magenta, mentre il secondo è di colore acqua con dei capelli biondi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Puzzle Bobble 3 Release Information for Arcade Games - GameFAQs, GameFAQs. URL consultato il 6 maggio 2015.
  2. ^ a b (EN) Bust-A-Move 3 Release Information for Saturn - GameFAQs, GameFAQs. URL consultato il 6 maggio 2015.
  3. ^ a b c d (EN) Bust-A-Move '99 Release Information for PlayStation - GameFAQs, GameFAQs. URL consultato il 6 maggio 2015.
  4. ^ (EN) Bust-A-Move 3 DX Release Information for Game Boy - GameFAQs, GameFAQs. URL consultato il 6 maggio 2015.
  5. ^ a b (EN) Bust-A-Move '99 Release Information for Nintendo 64 - GameFAQs, GameFAQs. URL consultato il 6 maggio 2015.
  6. ^ (EN) Bust-A-Move 3 DX Release Information for PC - GameFAQs, GameFAQs. URL consultato il 6 maggio 2015.
  7. ^ (EN) Bust-A-Move 3 - Sega Retro, SEGA Retro. URL consultato il 6 maggio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi