Puzzle Bobble Mini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Puzzle Bobble Mini
Puzzle Bobble Mini.png
Bub e Mighta in un livello della modalità Vs. CPU
Titolo originale パズルボブルミニ
Sviluppo Taito
Pubblicazione SNK
Serie Puzzle Bobble
Data di pubblicazione Giappone 26 marzo 1999
Flags of Canada and the United States.svg 30 aprile 1999
Zona PAL 1999
Genere Rompicapo
Modalità di gioco Giocatore singolo, multigiocatore
Piattaforma Neo Geo Pocket Color
Supporto Cartuccia
Fascia di età ESRB: E
Preceduto da Puzzle Bobble 4

Puzzle Bobble Mini (パズルボブルミニ Pazuru Boburu Mini?), conosciuto come Bust-A-Move Pocket in America del Nord, è un videogioco rompicapo sviluppato da Taito e pubblicato da SNK nel 1999 per la console Neo Geo Pocket Color.[1]

Il gioco si rivela molto simile alla versione per PlayStation di Puzzle Bobble 2. Il titolo presenta tre modalità: Puzzle, nella quale il giocatore può salvare le proprie iniziali dopo che ha completato un livello nel minor tempo possibile, Vs. CPU, nella quale si può competere contro altri otto personaggi ed infine Survivor, dove si ha il compito di far scoppiare le bolle, prima che quest'ultime raggiungano la linea di fondo della mappa e portino alla fine della partita.[2]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco ha ricevuto recensioni soprattutto positive, GameSpot gli ha dato come voto 6.6, affermando che il Neo Geo Pocket Color svolge un ottimo lavoro nel presentare Puzzle Bobble sulla console portatile[3] mentre IGN gli ha conferito 8, confermando che nonostante la grafica sia molto semplice e colorata, la giocabilità si rivela di ottima qualità.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Bust-A-Move Pocket (NeoGeo Pocket Color), su Honest Gamers. URL consultato il 27 ottobre 2015.
  2. ^ (EN) Bust-A-Move Pocket (Game) - Giant Bomb, su Giant Bomb, CBS Interactive. URL consultato il 27 ottobre 2015.
  3. ^ (EN) Jeff Gerstmann, Bust-a-Move Pocket Review - GameSpot, su GameSpot, CBS Interactive, 28 gennaio 2000. URL consultato il 27 ottobre 2015.
  4. ^ (EN) Peer Schneider, Bust-A-Move Pocket - IGN, su IGN, News Corporation, 19 luglio 1999. URL consultato il 27 ottobre 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Videogiochi