Pietro Sammartini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Pietro Sanmartini (Firenze, 1636Firenze, 1701) è stato un compositore italiano dell'epoca barocca.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Pietro Sanmartini (o Sammartini) nasce a Firenze nel 1636 da una modesta famiglia da sempre devota alla casata dei Medici. Nel 1669 diventa musicista presso la corte medicea e nel 1686 diventa maestro di cappella del duomo di Firenze, carica che mantiene fino alla morte, avvenuta nel 1701. In vita il Sanmartini pubblicò una serie di composizioni strumentali, andate tutte perdute tranne le 10 Sonate o sinfonie à due violino, viola da gamba e viola col basso, op. II, pubblicate a Firenze nel 1688.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN46538299 · ISNI (EN0000 0000 8379 2090 · LCCN (ENno2007044703 · GND (DE135282454 · CERL cnp02038449
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie