Gaetano Luporini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Giovanni Gaetano Luporini (Lucca, 12 dicembre 1865Lucca, 12 maggio 1948) è stato un compositore italiano.

Gaetano Luporini con in braccio il neonato nipote Gaetano Giani Luporini (1936)

Grande operista applaudito in tutta Italia è stato socio dell'Accademia Lucchese di Scienze, Lettere e Arti e dell'Accademia Luigi Cherubini.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nativo di Lucca, studiò presso l'Istituto musicale della sua città con Carlo Angeloni sotto la cui guida si diplomò nel 1887 presentando una Messa a quattro voci e grande orchestra eseguita durante le feste in onore a San Paolino. Successivamente studia aConservatorio di Milano con il concittadino Alfredo Catalani dove si diploma nel 1891.

Dal 1902 al 1937 assume la direzione dell'Istituto musicale Pacini (attualmente Istituto Luigi Boccherini), è stato uno dei maggiori compositori italiani di musica sacra della prima metà del XX secolo. Ha anche lavorato come maestro di cappella del Duomo di Lucca e come direttore della Banda municipale.

Oltre al repertorio operistico Luporini ha anche composto musica orchestrale e vocale.

È nonno del compositore Gaetano Giani Luporini.

Opere significative[modifica | modifica wikitesto]

Tita, figurino per Dispetti amorosi atto 3 (1894). Archivio Storico Ricordi
La fiera sul sagrato, la cucina in casa di Anacleto Fandigli, bozzetto per La collana di Pasqua atto 1, 3 (1896).
Archivio Storico Ricordi

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN279093 · ISNI (EN0000 0001 1465 8936 · SBN IT\ICCU\CFIV\124944 · LCCN (ENno94005321 · GND (DE124881645 · BNF (FRcb14848382v (data) · BNE (ESXX5042028 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no94005321