Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Episodi di Sailor Moon Sailor Stars

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Petali di stelle per Sailor Moon)

1leftarrow blue.svgVoce principale: Sailor Moon (anime).

Sailor Moon Sailor Stars (美少女戦士セーラームーン セーラースターズ Bishōjo senshi Sērā Mūn Sērā Sutāzu?) è la quinta e ultima serie dell'anime Sailor Moon. È stata trasmessa in Giappone su TV Asahi dal 9 marzo 1996 all'8 febbraio 1997 e in Italia con il titolo Petali di stelle per Sailor Moon dal 24 marzo 1997 al 1º maggio 1997 su Rete 4.

La serie ricopre l'ultimo arco narrativo del manga, Stars, ma anche sull'ultima parte del precedente (Dream), sebbene con notevoli differenze. In Giappone, questa è l'unica serie di Sailor Moon ad avere una nuova sigla (Sailor Star Song in sostituzione di Moonlight densetsu utilizzata però come sigla di chiusura dell'ultimo episodio), infatti nelle precedenti quattro serie la sigla d'apertura era rimasta invariata, mentre cambiavano solo le immagini del video.

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji - Traduzione letterale
In onda
Giappone Italia
167 Il ritorno di Nehellenia
「悪夢花を散らす時!闇の女王復活」 - Akumu no hana wo chirasu toki! Yami no joō fukkatsu – Il tempo per gli incubi si è sparso! La regina dell'oscurità rivive
9 marzo 1996 24 marzo 1997
L'episodio inizia con Setsuna che si reca dal dr. Tomoe per prendere con se la piccola Hotaru. Contemporaneamente una misteriosa presenza libera Nehellenia dalla prigionia, facendole anche sapere che Sailor Moon e Sailor Chibi Moon, che lei credeva morte, si sono in realtà salvate. In preda alla collera Nehellenia fa precipitare sulla Terra una pioggia di schegge di vetro. La pioggia interferisce con l'apertura del passaggio interdimensionale che Chibiusa stava aprendo per tornare nel futuro, mentre un'altra scheggia finisce nell'occhio di Mamoru. Altre schegge invece si trasformano in pericolosimostri di vetro, ma vengono immediatamente affrontati da Sailor Uranus e Sailor Neptune, a cui si unisce anche Sailor Pluto e la piccola Hotaru che risveglia il proprio potere, aumentando anche quello delle guerriere del sistema solare esterno. Alla fine della lotta, Hotaru si mostra notevolmente cresciuta ed annuncia l'imminente pericolo in cui si trova Sailor Moon.
168 Arriva Sailor Saturn
「サターンの目覚め!S10戦士集結」 - Saturn no mezame! Sailor 10 Senshi shūketsu – Saturn si risveglia! Le 10 guerriere Sailor si radunano
23 marzo 1996 25 marzo 1997
A causa della scheggia di vetro nell'occhio, Mamoru inizia a comportarsi in modo strano, destando la preoccupazione di Usagi. Intanto Hotaru continua a crescere a vista d'occhio, fino ad una notte in cui le si presenta lo spirito di Sailor Saturn che risveglia completamente la sua coscienza e i suoi ricordi di guerriera, completando definitivamente la crescita del suo corpo. Sailor Moon e le altre guerriere si tovano a dover combattere con i mostri di vetro di Nehellenia e stanno per avere la peggio, quando in loro aiuto giungono Sailor Uranus, Sailor Neptune, Sailor Pluto e Sailor Saturn. L'unione dei poteri di tutte le guerriere permette a Sailor Moon di evolversi in Eternal Sailor Moon ed avere la meglio in battaglia.
169 Attenti agli specchi!
「呪いの魔鏡!悪夢にとらわれた衛」 - Noroi no makyō! Akumu ni torawareta Mamoru – La maledizione degli specchi! Mamoru intrappolato in un incubo
13 aprile 1996 26 marzo 1997
Per via delle schegge di vetro lanciate da Nehellenia sulla Terra, la popolazione inizia a comportarsi in modo sempre più strano, come sotto l'effetto di un maleficio, fino a che non vengono letteralmente "assorbiti" dagli specchi. Usagi capisce cosa sta succedendo ed identifica la figura che le era sembrato di vedere in uno specchio di Mamoru. Quando però si reca nell'appartamento del ragazzo, Usagi fa appena in tempo a vedere Nehellenia che trascina Mamoru nello specchio.
170 Le amiche Sailor sono nei guai
「運命の一夜!セーラー戦士の苦難」 - Unmei no ichiya! Sailor Senshi no kunan – Destino interrotto! Le guerriere Sailor nei guai
20 aprile 1996 27 marzo 1997
L'assoggettamento di Mamoru a Nehellenia crea un paradosso temporale per cui l'esistenza di sua figlia del futuro Chibiusa viene messa a rischio. Contro il parere delle sue compagne, Usagi decide di recarsi nel mondo di Nehellenia per salvare Mamoru. Non avendo scelta, anche le guerriere Sailor seguono Sailor Moon nel regno di Nehellenia, ma finiscono per rimanere ognuna separata dalle altre. Sailor Mercury e Sailor Uranus collaborano per combattere Nehellenia ma finiscono per essere catturate. Subito dopo Sailor Neptune e Sailor Mars seguono lo stesso destino.
171 Battaglia senza fine
「愛ゆえに!果てしなき魔界の戦い」 - Ai yueni! Hateshinaki makai no tatakai – Errore d'amore! Sopravviveranno?
27 aprile 1996 28 marzo 1997
L'episodio inizia con Sailor Pluto e Sailor Venus che finiscono per essere le ennesime vittime di Nehellenia. Sailor Jupiter tenta di difendere Usagi, ipnotizzata da un incantesimo di Nehellenia, dai violenti attacchi della regina malvagia, finendo per essere catturata ella stessa. Tuttavia vedendo uno degli orecchini a forma di rosa di Sailor Jupiter, Usagi ricorda Tuxedo Kamen e riprende coscienza, rimettendosi quindi in cammino verso il castello di Nehellenia.
172 La fine dell'incubo
「愛のムーンパワー悪夢の終わる時」 - Ai no Moon Power! Akumu no owaru toki – Moon Power dell'amore! Riportò tutti indietro di nuovo
4 maggio 1996 29 marzo 1997
Sailor Chibi Moon e Sailor Saturn sono le prime ad affrontare la vera Nehelenia. Sailor Saturn cerca di utilizzare su di lei il mortale colpo Silence Glaive Surprise, ma Chibiusa glielo impedisce sapendo che la stessa Saturn morirebbe nell'intento. Questo da la possibilità a Nehellenia di intrappolare Sailor Saturn, mentre Chibiusa scompare definitivamente. Proprio in quel momento Usagi arriva nel castello di Nehellenia, che immediatamente si scaglia con violenza contro la ragazza. Tuttavia il potere delle sue amiche guerriere, anche se intrappolate negli specchi, permette ad Usagi di trasformarsi in Eternal Sailor Moon, che utilizza il proprio potere per "purificare" Nehellenia. Nehellenia si risveglia bambina, nel proprio regno, prima che esso venisse distrutto come si era visto in Sailor Moon SuperS. Stavolta però la piccola Nehellenia decide di non affidarsi alla compagnia dello specchio. Intanto la maledizione di Mamoru si scioglie, facendo ricomparire Chibiusa, mentre tutte le guerriere si liberano dalla propria prigionia.
173 Tre nuovi amici
「別れとの出会い!運命の星々の流転」 - Wakare to deai! Unmei no hoshiboshi no ryūten – Un addio ed un incontro! Il destino di una stella cadente
11 maggio 1996 31 marzo 1997
Mamoru sta per partire per gli Stati Uniti per studiare e per salutare Usagi all'aeroporto le dona un anello di fidanzamento. Contemporaneamente, nello stesso aeroporto sbarcano i Three Lights, popolare gruppo idol. Per consolare Usagi, triste per la partenza del fidanzato, Minako la porta al parco dove stanno girando un film con protagonista l'attrice Alice Izuki, ma all'improvviso, lontana dalle telecamenre, questa viene attaccata da un nuovo nemico, Sailor Iron Mouse. La nemica estrae dal petto dell'attrice il suo Star Seed, che però a contatto con l'aria diventa nero, mostrando a Saillr Iron Mouse che non è quello che cerca e trasformando la vittima in un mostruoso Phage. intervengono per sconfiggere il mostro i Sailor Starlight che rivelano a Sailor Moon come sia impossibile riportare un Phage alla sua forma umana. Tuttavia Sailor Moon riesce nell'impresa con il suo nuovo potere Starlight Honeymoon Therapy Kiss.
174 A scuola con tre stars / A scuola con tre star[1]
「学園に吹く嵐!転校生はアイドル」 - Gakuen ni fuku arashi! Tenkōsei ha Idol – Bufera a scuola! Gli studenti trasferiti sono Idol
18 maggio 1996 1º aprile 1997
Seiya, Taiki e Yaten, il gruppo dei Three Lights, si iscrivono alla scuola di Usagi, destando grande clamore fra gli studenti, comprese Ami, Makoto e Minako. L'unica che sembra non conoscerli è proprio Usagi, cosa che attira l'attenzione di Seiya. Intanto il ragazzo si iscrive al club di football americano della scuola, dove conosce il capitano della squadra Yuji Kayama. Yuji diventa però presto vittima di Sailor Iron Mouse che constata che non è neppure lui il possessore dello Star Seed che cerca. Nella lotta contro il Phage Eternal Sailor Moon e le sue compagne fronteggeranno per la prima volta le misteriose Sailor Starlight.
175 Le ambizioni di Marta
「アイドルをめざせ!美奈子の野望」 - Idol wo mezase! Minako no yabō – Diventare un Idol! Le ambizioni di Minako
25 maggio 1996 2 aprile 1997
Minako ambisce a diventare una idol, e decide che per realizzare il proprio sogno sia una buona idea diventare l'assistente personale dei già affermati Three Lights. Sul set di un servizio fotografico del gruppo, Minako conosce la fotografa Saki Itabashi, che diventa la nuova vittima designata di Sailor Iron Mouse. Sarà Eternal Sailor Moon a rimettere a posto le cose.
176 Il musical
「ファイターの正体!衝撃の超変身」 - Fighter no shōtai! Shōgeki no chōhenshin – L'identità di Fighter! La shockante super trasformazione
8 giugno 1996 3 aprile 1997
I Three Lights si stanno esercitando per un imminente spettacolo con Akane Gushiken, una severissima istruttrice di danza, che mantiene anche un secondo lavoro come suora nella scuola di Rei, dove è conosciuta come Sorella Angela. In particolar modo, Seiya sembra proprio non riuscire ad andare d'accordo con l'istruttrice, e sarà proprio lui nelle vesti di Sailor Star Fighter a doverla combattere quando sarà trasformata in un phage da Sailor Iron Mouse. Interverranno Sailor Moon e Sailor Mars a salvare la situazione.
177 La cometa di Wataru
「星に託す夢とロマン!大気の変身」 - Hoshi ni takusu yume to Roman! Taiki no henshin – I sogni e i romanzi affidati alle stelle! La trasformazione di Taiki
15 giugno 1996 4 aprile 1997
il professor Wataru Amanogawa, che è anche uno degli insegnante di Ami, ha annunciato il passaggio di una cometa visibile dalla Terra. Ami, che è molto eccitata per la notizia, invita Taiki all'osservatorio per assistere all'evento, ma il ragazzo la delude rivelandole che è prevista pioggia e che quindi sarà impossibile vedere il passaggio della cometa. Nonostante il giorno dell'evento effettivamente piova, Ami decide comunque di andare all'osservatorio, dove Amanogawa è stato trasformato in un Phage da Sailor Iron Mouse. Colpito dalla speranza di Ami, anche Taiki va comunque all'osservatorio, in tempo per trasformarsi in Sailor Star Make ed intervenire in battaglia in aiuto di Sailor Mercury. Eternal Sailor Moon farà tornare il professore alla normalità, mentre il cielo si schiarisce e tutti potranno vedere il passaggio della cometa.
178 Luna cambia padrone
「ルナは見た!?アイドル夜天の素顔」 - Luna ha mita!? Idol Yaten no sugao – Luna lo ha visto?! Il vero volto dell'Idol Yaten
22 giugno 1996 5 aprile 1997
I Three Lights devono partecipare allo show televisivo di Noriko Okamachi, in cui i cantanti pop parlano dei propri animali domestici, tuttavia il camaleonte che avevano ingaggiato per lo show fugge via, mettendo i tre ragazzi in crisi. Fortuitamente Yaten incontra la gatta Luna, senza sapere che è il gatto di Usagi, e decide di portarla in studio fingendo che sia la loro gattina domestica. Yaten si affeziona effettivamente a Luna, e la gatta sviluppa una cotta per il giovane. Tuttavia durante la registrazione di una puntata dello show, Noriko Okamachi viene attaccata da Sailor Iron Mouse, e saranno le guerriere Sailor e le Sailor Starlight a riportare la pace.
179 Una cuoca provetta
「敵?味方?スターライツとS戦士」 - Teki? Mikata? Star Lights to Sailor Senshi – Dei nemici? Degli alleati? Le Star Lights e le guerriere Sailor
29 giugno 1996 7 aprile 1997
Taiki incontra Makoto al club scolastico di giardinaggio e la invita a prendere parte ad un epsiodio dello show di culinaria di cui è conduttore. Usagi si offre volontaria per assistere Makoto nella cucina televisiva pur di apparire in televisione, ma durante lo show le due ragazze fanno una gran confusione. Le guerriere Sailor e le Sailor Starlight dovranno intervenire quando Sailor Iron Mouse trasforma lo chef ospite dello show Tetsurou Yoshinogawa in un phage. In conclusione dell'episodio il serioso Taiki rivela alle ragazze che è la prima volta che qualcuno lo fa ridere così tanto.
180 Il concerto
「呼び合う星の輝き!はるか達参戦」 - Yobiau hoshi no gagayaki! Haruka tachi sansen – Lo scintillio delle stelle che chiama tutti gli altri! Haruka e Michiru unite nella battaglia
13 luglio 1996 8 aprile 1997
I Three Lights tengono un concerto coadiuvati dal violino di Michiru Kaiou e da Albert pon Garajan direttore della New Tokyo Orchestra. Usagi e le altre ottengono i biglietti per partecipare all'evento proprio da Michiru, ma Usagi finisce per sbagliare autobus ed arrivare a concerto finito. Haruka diventa geloso di Seiya che vede flirtare con Michiru, e lo affronta, percependo in lui un potere particolare (dovuto alla sua vera natura di guerriera sailor). Sailor Iron Mouse trasforma Albert pon Garajan in un phage, con cui dovranno vedersela Sailor Moon, Sailor Uranus, Sailor Neptune e le Sailor Starlight.
181 Una giornata insieme
「セイヤとうさぎのドキドキデート」 - Seiya to Usagi no doki doki date – Usagi e Seiya il giorno del batticuore
20 luglio 1996 9 aprile 1997
Seiya invita Usagi ad appuntamento romantico, anche se la ragazza accetta in buona fede. I due ragazzi passano la giornata ad un parco di divertimenti per poi andare a ballare (cosa che mette un po' a disagio Usagi). Sailor Iron Mouse attacca Seiya per estrarre il suo star seed, che è quindi costretto a trasformarsi in Sailor Star Fighter. Usagi, che si era allontanata per trasformarsi in Sailor Moon, non trova più Seiya e chiede alle Sailor Starlight se sanno dove sia il ragazzo. Sailor Iron Mouse avendo visto la trasformazione di Seiya, minaccia di svelare la sua identità segreta, ma prima che possa farlo compare Sailor Galaxya, che stanca dei suoi continui fallimenti rimuove i suoi braccialetti, causandone la morte.
182 Arriva Chibi Chibi
「宇宙からの侵略!セイレーン飛来」 - Uchū kara no shinryaku! Siren hirai – L'invasione dallo spazio! Siren viene volando
3 agosto 1996 10 aprile 1997
Il ruolo di Sailor Iron Mouse viene preso dalle due nuove guerriere Sailor Aluminium Siren e Sailor Lead Crow. Intanto Usagi incontra una bambina piccola che non fa altro che ripetere la parola "chibi", che successivamente rivedrà nella propria casa. Ikuko, la mamma di Usagi, si meraviglia dello stupore di Usagi, dato che a suo dire Chibi Chibi è la sorellina di Usagi. Setsuna, interpellata da Usagi e le altre ragazze, non riesce a dare una risposta su chi sia in realtà Chibi Chibi, dato che nel futuro Neo Queen Serenity avrà una sola figlia, Chibiusa. Ma una nuova minaccia incombe: Sailor Alluminium Siren ha trasformato il capo della polizia locale in un phage, e Sailor Moon e Sailor Pluto dovranno affrontarlo.
183 Vacanze al lago
「死霊の叫び!?恐怖キャンプの怪人」 - Shiryō no sakebi? Kyōfu Camp no kaijin – L'urlo di un fantasma? Lo spaventoso mostro del campeggio
10 agosto 1996 11 aprile 1997
Sailor Aluminium Siren attacca lo scultore Kengo Ibuki, trasformandolo in un phage, che inizia a seminare il panico in un vicino campeggio. Usagi e le altre si stanno recando proprio in cui quel campeggio, dove Rei rivela abitare un suo cugino, che è proprio Kengo Ibuki. Sul posto si trovano anche i Three Lights, che stanno girando un film horror. Le guerriere sailor si troveranno a combattere contro il mostro ignoto (è uno dei pochissimi casi in cui un umano si trasforma in un phage lontano dagli occhi delle guerriere sailor), ma Rei riconosce dal modo di fare della creatura che si tratta di suo cugino. Sailor Moon risolverà la situazione.
184 Una serata con Seiya
「ふたりきりの夜!うさぎのピンチ」 - Futarikiri no Yoru! Usagi no Pinch – Giusto le due di notte! Il tormento di Usagi
17 agosto 1996 12 aprile 1997
Usagi si appresta a passare una notte sola a casa, a causa della mancanza dei suoi genitori, e Seiya si offre di dormire da lei per proteggerla. Approfittando della solitudine, Seiya vorrebbe rivelare la propria identità di guerriera sailor a Usagi, ma viene continuamente interrotto prima da Chibi Chibi, poi dall'arrivo delle altre ragazze insieme ad Haruka e Michiru, ed infine da Taiki e Yaten. Alla fine arriva in casa di Usagi anche il giornalista Jun Godai, che però viene attaccato da Sailor Alluminium Siren e Sailor Lead Crow, e trasformato in un phage. Nello spazio angusto della sala da pranzo di Usagi, le guerriere sailor dovranno affrontare la battaglia, creando una gran confusione.
185 La piccola Mina
「大気絶唱!信じる心を歌にこめて」 - Taiki zesshō! Shinjiru kokoro wo uta ni komete – Taiki canta eccellentemente! Una canzone porta con sé i migliori desideri di un cuore che crede
31 agosto 1996 14 aprile 1997
La piccola Misa (nell'adattamento italiano Mina, come da titolo dell'episodio) è costretta a letto nell'ospedale in cui lavora la madre di Ami, a causa di un male quasi incurabile. Sapendo che la bambina è una fan dei Three Lights, Ami e Usagi decidono di portare Taiki all'ospedale in visita per farle una sorpresa. La bambina regala a Taiki un disegno fatto da lei, in cui è rappresentata la misteriosa principessa che le Sailor Starlight stanno cercando. Dall'America giunge il Dottor Gia, unico in grado di operare il male di Misa, ma viene intercettato da Sailor Alluminium Siren e Sailor Lead Crow che lo trasformano in un phage. L'intervento di Sailor Moon, Sailor Mercury e le Sailor Starlight rimette a posto le cose, permettendo al dottore di operare e guarire la piccola Misa.
186 Dolci a volontà
「ちびちびの謎!?おさわがせ大追跡」 - ChibiChibi no nazo!? Osawagase daitsuiseki – Il mistero intorno ChibiChibi?! Il problematico passatempo
7 settembre 1996 15 aprile 1997
Ogni giorno Chibi Chibi torna a casa con dolcetti e caramelle di cui tutti ignorano la provenienza. Decise a scoprire dove la bimba si procuri i dolciumi, Usagi e le sue amiche decidono di seguirla. Si scopre che quotidianamente Chibi Chibi va in visita del ricco e stravagante Jotaro Kiriyama, collezionista d'antiquariato che ha preso in simpatia Chibi Chibi. L'uomo è però stato preso di mira da Alluminium Siren e Lead Crow che lo trasformano in un phage. Eternal Sailor Moon dovrà vedersela con il bizzarro phage e farlo tornare normale. Usagi si rende conto di quanto lei e Chibi Chibi si somiglino.
187 La grande partita
「輝く星のパワー!ちびちびの変身」 - Kagayaku hoshi no Power! ChibiChibi no henshin – Il potere delle scintillanti stelle! La trasformazione di ChibiChibi
14 settembre 1996 16 aprile 1997
Sonoko Ijuuin,, membro fondatore del fanclub dei Three Lights si rende conto di quanto Usagi sia nelle grazie di Seiya, ed indispettita da ciò, la sfida ad una partita di softball, mettendo in palio la frequentazione con Seiya. Lo stesso Seiya si preoccupa di allenare Usagi. La partita ha inizio con il commento di Rei e Minako, ma prima della fine della partita Sailor Lead Crow attacca Sonoko. Usagi si trasforma in Eternal Sailor Moon per salvarla, ma viene vista da Sailor Alluminium Siren, che oltretutto si rende conto che la ragazza possiede lo star seed che stanno cercando, e la attacca. In suo aiuto interviene Chibi Chibi, anche lei trasformata in una guerriera sailor, che potenzia Sailor Moon donandole un nuovo potere, Silver Moon Crystal Power Kiss. Sailor Moon fa tornare il phage alla normalità, ed infine riesce persino a vincere la partita di softball.
188 Pericolo ad alta quota
「恐怖への招待!うさぎの夜間飛行」 - Kyōfu he no shōtai! Usagi no yakan hikō – Un invito all'orrore! Il volo di notte di Usagi
12 ottobre 1996 17 aprile 1997
Ami, Rei, Makoto, e Minako sono riuscite ad ottenere i biglietti per assistere ad un esclusivo concerto dei Three Lights che si terrà a bordo di un jet privato. Usagi, gelosa ed offesa, trova una lettere le lei indirizzata ad Eternal Sailor Moon da parte di Sailor Alluminium Siren e capisce che il concerto sul jet è in realtà una trappola. Usagi riesce ad imbarcarsi sul volo, dove effettivamente Sailor Alluminium Siren si palesa ed attacca tutti. Le guerriere Sailor e le Sailor Starlight sono quindi costrette a trasformarsi le une di fronte alle altre, rivelando reciprocamente le proprie identità segrete. Il gruppo riesce a sconfiggere Sailor Alluminium Siren, che tornata al quartier generale viene definitivamente eliminata da Sailor Galaxia, prima di essere in grado di rivelare ciò che ha scoperto.
189 Rea la veggente
「使命と友情の間!S戦士達の対立」 - Shimei to yūjō no hazama Sailor Senshi tachi no tairitsu – Tra la missione e l'amicizia, il confronto delle guerriere Sailor
19 ottobre 1996 18 aprile 1997
Usagi sta soffrendo perché i rapporti fra le sue amiche e i Three Lights si sono raffreddati dopo che si sono scoperte le rispettive identità segrete. Anche Seiya non ha preso bene la cosa, mentre Taiki e Yaten lo obbligano a stare lontano sa Usagi. Intanto Sailor Lead Crow, a cui è stata affiancata una nuova collega, Sailor Tin Nyanko, attaccano il noto DJ Jack e lo trasforma in un phage. Sailor Moon lo sconfigge rapidamente, ma è attaccata a sua volta da Sailor Tin Nyanko che le scaglia addosso la sua arma. A prendere il colpo è però Seiya, intervenuto per proteggere Sailor Moon. Sailor Star Healer e Sailor Star Maker recuperano Seiya ed accusano le guerriere Sailor di essere colpevoli delle ferite inflitte al ragazzo.
190 È la fine di un'amicizia?
「明かされた真実!セイヤ達の過去」 - Akasareta shinjitsu Seiya tachi no kako – La vera rivelazione del passato di Seiya
26 ottobre 1996 19 aprile 1997
Sailor Uranus, Sailor Neptune, Sailor Pluto e le Sailor Starlights rivelano le rispettive identità segrete, e si intimano di combattere separamente le une dalle altre. Anche Seiya è costretto a promettere di non cercare mai più Usagi. Ciò nonostante Usagi cerca di mettersi in contatto con lui, nonostante l'opposizione delle sue amiche. Seiya invita segretamente Usagi ad un imminente concerto dei Three Lights, dove tramite la sua musica le rivela il passato delle Sailor Star Lights. Usagi scopre così che Galaxia ha distrutto la loro stella madre, oltre che molti altri pianeti. La loro principessa riuscì a fuggire dalla distruzione. Le Sailor Star Light la seguirono, ed adesso sono alla loro ricerca grazie alla loro musica. Seiya ancora non del tutto ripreso dalle ferite, sviene alla fine del concerto, mentre Takeo Shiro, il loro manager, viene trasformato in un phage. Dopo la battaglia, le Sailor Star Lights e le guerriere Sailor si affrontano nuovamente.
191 Quando volano le farfalle
「光の蝶が舞う時!新しい波の予感」 - Hikari no chō ga mau toki! Atarashii nami no yokan – Quando la farfalla danza alla luce! La premonizione di una nuova onda
9 novembre 1996 21 aprile 1997
Ami, Rei, Makoto e Minako partecipano ad un torneo di videogiochi presentato da Taiki e dalla idol Reiko Kanagawa. L'obiettivo delle ragazze è riuscire ad avvicinare Taiki e parlare con lui della situazione fra Seiya ed Usagi,. Delle quattro ragazze però soltanto Ami riesci e a procedere nel torneo fino ad arrivare alla vittoria. A complicare le cose è però l'entrata in scena di Sailor Lead Crow che attacca Reiko e la trasforma in un phage. L'intervento di Sailor Moon e delle guerriere Sailor riportano la pace. I Three Lights intanto avvertono la presenza della loro principessa provenire da Chibi Chibi.
192 Il sogno di Marta
「夢一直線!アイドル美奈子誕生!?」 - Yume icchokusen! Idol Minako tanjō!? – Inseguendo un sogno! L'idol Minako è nata!?
16 novembre 1996 22 aprile 1997
Minako partecipa ad un concorso per idol, nella cui giura è presente Yaten, oltre che il musicista Takuya Moroboshi. La ragazza riesce ad arrivare sino alle finali, incoraggiata da tutti i suoi amici, che le continuano a dire di non dimenticare i suoi veri sogni. Tuttavia durante una pausa del concorso, Moroboshi è attaccato da Sailor Tin Nyanko. Dopo che Sailor Moon e le guerriere sailor avranno rimesso a posto le cose, il concorso può andare avanti. Minako però decide di non partecipare alla finale, perché per il momento per lei la cosa pi importante è adempiere la sua missione di guerriera.
193 La festa della scuola
「うばわれた銀水晶火球皇女出現」 - Ubawareta Ginzuishō! Kakyū Princess Shutsugen – Il cristallo d'argento venne preso! La Principessa Kakyuu appare
30 novembre 1996 23 aprile 1997
Nella scuola di Usagi fervono i preparativi per il Festival della cultura, e la ragazza ha invitato Seiya a vedere il "Maid café" organizzato dalla sua classe. L'atmosfera idilliaca termina quando Taiki e Yaten scoprono che Chibi Chibi porta con se l'incensiere della loro principessa, ed inizia un duro confronto con le guerriere sailor. Sailor Lead Crow intanto ha scoperto tramite gli appunti di Sailor Alluminium Siren la vera identità di Sailor Moon, e quindi affronta Usagi, minacciando di far risucchiare la scuola e tutti coloro che sono al suo interno in un buco nero se lei non le consegno il suo star seed. Ma prima che Usagi possa effettivamente fare qualcosa, Sailor Tin Nyanko attacca Sailor Lead Crow che finisce per essere risucchiata essa stessa nel buco nero, scomparendo definitivamente. Anche Usagi e Chibi Chibi finiscono inghiottite nel buco nero, ma una intensa energia fuoriesce dall'incensiere di Chibi Chibi distruggendo il buco nero e permettendo alle due di salvarsi: è l'energia della principessa a lungo cercata dalle Sailor Star Light, che finalmente si mostra loro.
194 La principessa
「銀河の聖戦セーラーウォーズ伝説」 - Ginga no seisein. Sailor Wars Densetsu – La battaglia santa nella galassia. La leggenda delle Sailor Wars
7 dicembre 1996 24 aprile 1997
La principessa Kakyuu rivela di essere arrivata sul pianeta Terra alla disperata ricerca del "Raggio della Speranza", l'unica possibilità che ha l'universo per fermare la furia distruttrice di Sailor Galaxia. Per farlo la principessa richiede l'aiuto di Sailor Moon. Usagi, nel frattempo, tenta in tutti i modi di contattare Mamoru, che da quando è partito in America non si è mai fatto sentire, mentre Ami, Rei, Makoto, Minako, Haruka e Michiru vegliano su di lei giorno e notte per evitare che il nemico possa nuovamente attaccarla. Ciò nonostante, Sailor Tin Nyanko, travestita da sua compagna di scuola, riesce ad approfittare di un momento di solitudine della ragazza per attaccarla. Sailor Moon usa il suo potere su di lei, distruggendo uno dei due braccialetti che le Sailor Animamates hanno ai polsi, ripristinando parzialmente la sua coscienza di guerriera sailor. Sul finale dell'episodio Usagi confida a Seiya quanto si senta debole e sola senza Mamoru.
195 I Three Lights si sciolgono
「火球皇女消滅!ギャラクシア降臨」 - Kakyū Princess shōmetsu! Galaxia kōrin – La Principessa Kakyuu è distrutta! Galaxia discende
14 dicembre 1996 25 aprile 1997
Dato che ormai hanno trovato la principessa e continuare ad esibirsi sarebbe inutile, i Three Lights annunciano il proprio scioglimento e decidono di tenere un ultimo concerto di addio. Rei scopre da Usagi come i suoi tentativi di contattare Mamoru non abbiano mai avuto risposta, ed insieme alle altre ragazze iniziano ad indagare, scoprendo che Mamoru non è mai arrivato in America. Usagi si confronta con Seiya, mettendo finalmente in chiaro il fatto che lei non ricambia i suoi sentimenti, essendo innamorata di Mamoru. Al fine i Three Lights si esibiscono nel loro ultimo concerto, ma durante l'esibizione Sailor Tin Nyano irrompe sul palco ed attacca, scatenando il panico. Prima che Sailor Moon possa intervenire però compare Galaxya che per prima cosa uccide Sailor Tin Nyanko, e poi attacca la principessa Kakyuu, privandola del suo star seed e quindi uccidendola. La città inizia ad essere bombardata dal potere malvagio di Galaxia.
196 I semi di stella
「銀河滅びる時!S戦士最後の戦い」 - Ginga horobirutoki! Sailor Senshi saigo no tatakai – Quando la galassia muore! La battaglia finale delle guerriere Sailor
11 gennaio 1997 26 aprile 1997
197 Quando la luna non splende
「銀河の支配者ギャラクシアの脅威」 - Ginga no shihaisha Galaxia no kyōi – Il sovrano della galassia, la minaccia di Galaxia
18 gennaio 1997 28 aprile 1997
Galaxia racconta a Eternal Sailor Moon di come abbia preso lo star seed di Mamoru, intercettando l'aereo sul quale il ragazzo volava verso l'America. Quando Galaxia sta per rubare anche lo star seed di Sailor Moon, il potere di Chibi Chibi ricompare e teletrasporta Sailor Moon e le Sailor Star Light al sicuro. Qui ritrovano Sailor Uranus, Sailor Neptune, Sailor Pluto e Sailor Saturn, che decidono di affrontare Galaxia, mentre Sailor Moon recupera le forze. Dopo averle duramente messe alla prova, Galaxia propone alle quattro guerriere del sistema solare esterno di schierarsi dalla sua parte e tradire Sailor Moon. Uranus e Neptune accettano e come prova di fedeltà rubano lo star seed di Pluto e Neptune, uccidendole.
198 La guerriera leggendaria
「消えゆく星々!ウラヌス達の最期」 - Kieyuku hoshiboshi! Uranus tachi no saigo – La scomparsa delle stelle! La morte di Uranus e Neptune
25 gennaio 1997 29 aprile 1997
Eternal Sailor Moon e le Sailor Starlight devono affrontare Sailor Uranus e Sailor Neptune per salvare la propria vita, ma finiscono per avere la peggio. Quando però Galaxia ordina alle due guerriere di rubare il loro Star Seeds, le due si rivoltano verso Galaxia e la attaccano tentando di estrarre il suo star seed. Il piano di Uranus e Neptune però fallisce, perché viene rivelato che Galaxia non ha alcuno star seed. Conostato il tradimento, Galaxia rimuove i bracciali di Uranus e Neptune, uccidendole. Dopo che la Sailor Star Lights hanno incoraggiato Sailor Moon a continuare a combattere, Galaxia rivela loro di essere la leggendaria guerriera sailor che in passato affrontò Chaos, e che non potendolo sconfiggere lo sigillò all'interno di se stessa, venendone poi consumata.
199 Il raggio di speranza
「希望の光!銀河をかけた最終決戦」 - Kibō no hikari! Ginga wo kaketa saishūkessen – La luce della speranza! Battaglia finale per la galassia
1º febbraio 1997 30 aprile 1997
Le Sailor Star Lights tentano un ultimo disperato attacco contro Galaxia che per un attimo sembra vacillare ma poi ha la meglio sulle tre guerriere, riducendole in fin di vita. Eternal Sailor Moon, rimasta da sola con Chibi Chibi, è convinta che sia ancora possibile risvegliare in Galaxia la sua coscienza di guerriera sailor, e tenta di purificarla con il proprio potere. Tuttavia Sailor Galaxia riesce a distruggere l'Eternal Tier, distruggendo anche lo Star Seed e quasi uccidendola. A quel punto Chibi Chibi rivela essere il Raggio della Speranza.
200 Sailor Moon e il trionfo delle stelle
「うさぎの愛!月光銀河を照らす」 - Usagi no ai! Gekkō ginga wo terasu – L'amore di Usagi! La luce lunare illumina la galassia
8 febbraio 1997 1º maggio 1997
Chibi Chibi ripristina lo star seed di Eternal Sailor Moon, ridandole la vita. Inoltre si trasforma nella spada del sigillo, un'arma potentissima in grado di annientare il male, e prega Sailor Moon di sconfiggere Galaxia. Sailor Moon che ha assunto l'aspetto della Principessa Serenity si rifiuta di rivolgere l'arma verso la sua nemica, convinta che dentro Galaxia esista ancora una parte buona. Tuttavia Galaxia, ormai completamente corrotta dal potere di Chaos e trasformata in una specie di demone, approfitta dell'esitazione di Sailor Moon per distruggerle la spada, annientando il Raggio della Speranza. A questo punto Sailor Moon sprigiona completamente il potere del Cristallo d'argento su Galaxia andandole incontro e prendendola per mano. All'interno di Galaxia la sua coscienza di guerriera sailor sopita si risveglia, e la purifica del tutto dal potere di Chaos. Finita la battaglia, Galaxia, tornata al suo aspetto di guerriera, ringrazia Serenity e va via, guidando tutti gli star seed al loro posto. Tutte le guerriere sailor scomparse, Tuxedo Kamen e Chibi Chibi ricompaiono intorno ad Usagi, ed anche la principessa Kayuu riappare davanti agli occhi increduli delle Sailor Star Light. L'episodio si conclude con la partenza della principessa Kakyuu e delle Sailor Star Light verso il loro pianeta di origine, ed infine con un romantico bacio fra Usagi e Mamoru davanti ad un'enorme luna piena.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Episodio reintitolato nelle repliche del 2010/2011.
anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga