Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Moonlight densetsu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Moonlight densetsu
Sailor Moon Moonlight Densetsu.png
ArtistaDALI
Tipo albumSingolo
Pubblicazione21 marzo 1992
Durata3:07
Album di provenienzaBishōjo senshi Sailor Moon - Ongaku shū
GenereJ-pop
EtichettaColumbia Records
Registrazione1992
FormatiCD Single

Moonlight densetsu (ムーンライト伝説 Mūnraito densetsu?, lett. "La leggenda della luce lunare") è un brano musicale J-Pop scritto da Oda Kanako (testo), Komoro Tetsuya (musica) e Ikeda Daisuke (arrangiamento), ed originariamente interpretato dal gruppo musicale giapponese DALI[1]. Il brano è stato composto per essere la sigla di apertura dell'anime Sailor Moon, ed è presente su quasi tutti gli album contenenti la colonna sonora dell'anime (a partire dal primo pubblicato Bishōjo senshi Sailor Moon - Ongaku shū)

Altre versioni e cover[modifica | modifica wikitesto]

Per le prime due stagioni (Sailor Moon e Sailor Moon R) fu utilizzata la versione di Moonlight densetsu arrangiata da Ikeda Daisuke ed interpretata dalle DALI[2][3]. Per la terza e la quarta stagione (Sailor Moon S e Sailor Moon SuperS) fu utilizzato un nuovo arrangiamento curato da Hayashi Yuuzou ed il brano fu interpretato dal gruppo Moon Lips (composto da tutte le doppiatrici delle guerriere sailor)[1][4][5]. Per Sailor Stars, quinta stagione dell'anime invece il brano fu sostituito da Sailor Star Song[6]. Tuttavia Moonlight densetsu fu utilizzato come sigla di chiusura dell'ultimo episodio della serie. Esiste inoltre una terza versione ufficializzata di Moonlight densetsu, arrangiata in chiave boogie woogie, cantata da Hiroko Asakawa nel cd Sailor Moon SuperS In Paris del 1995 e rieseguita anche dalla giapponese Elena, uno dei due membri del gruppo Pretty cast, presente nel cd omonimo Best song collection - Pretty cast del 1996.

Al di là della versione cantata furono comunque fatte molte versioni strumentali del brano, usate lungo l'arco delle prime quattro stagioni, a partire dalla melodia stessa emessa dal carillon di Usagi Tsukino che è proprio il tema di Moonlight densetsu.

Per gli adattamenti in lingua spagnola ed in lingua inglese di Sailor Moon furono utilizzate come sigle la base musicale di Moonlight denstsu con un nuovo testo nella lingua locale. Per l'edizione italiana invece Moonlight densetsu fu completamente sostituita da una nuova canzone differente per ogni stagione, tutte cantate da Cristina D'Avena.

Numerose infine sono le cover di Moonlight densetsu registrate dai vari cantanti giapponesi, fra cui si possono citare quelle delle band Tokyo Brass Style, Animetal e di Kaori Asoh, Kikuko Inoue, Sho Hayami, Hello! Project, Nana Kitade[7], Aya Hisakawa (doppiatrice di Sailor Mercury) e Momoiro Clover Z.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Il singolo contenente Moonlight densetsu, pubblicato nel marzo 1992 (ed abbinato ad Heart Moving sigla finale della prima parte della prima stagione) fu un notevole successo commerciale in Giappone.[8] Inoltre il brano si guadagnò la prima posizione nel corso del quindicesimo e del sedicesimo Anime Grand Prix organizzato da Animage[9][10], per poi scendere al settimo posto alla diciassettesima edizione[11] ed all'undicesimo posto nel 1997.[12]

In un sondaggio su Internet Moonlight densetsu è stata votata come una delle sigle maggiormente rappresentative degli anime degli anni novanta.[13]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD Single 1992Columbia CODC-8995[14]
  1. Moonlight Densetsu - DALI
  2. Heart Moving - Takamatsu Misae
  3. Moonlight Densetsu (Original Karaoke)
  4. Heart Moving (Original Karaoke)
CD Single 2000Columbia CODC-1873[14]
  1. Moonlight Densetsu - DALI
  2. Otome no Policy - Yoko Ishida
  3. Moonlight Densetsu (Original Karaoke)
  4. Otome no Policy (Original Karaoke)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b http://www.kurozuki.com/takeuchi/anime/densetsu.html
  2. ^ / セーラームーン, Toei-anim.co.jp. URL consultato il 13 ottobre 2008.
  3. ^ / セーラームーン R, Toei-anim.co.jp. URL consultato il 13 ottobre 2008.
  4. ^ / セーラームーン S, Toei-anim.co.jp. URL consultato il 13 ottobre 2008.
  5. ^ / セーラームーン Supers, Toei-anim.co.jp. URL consultato il 13 ottobre 2008.
  6. ^ / 美少女戦士セーラームーン セーラースターズ, Toei-anim.co.jp. URL consultato il 13 ottobre 2008.
  7. ^ Sailormusic.net Archiviato il 7 aprile 2010 in Internet Archive.
  8. ^ (JA) セーラームーンのあゆみ 1992年, Sailormoon.Channel. URL consultato il 21 luglio 2009.
  9. ^ (JA) 第15回アニメグランプリ [1993年5月号], Animage.jp. URL consultato il 19 luglio 2009 (archiviato dall'url originale l'8 giugno 2012).
  10. ^ (JA) 第16回アニメグランプリ [1994年5月号], Animage.jp. URL consultato il 19 luglio 2009 (archiviato dall'url originale il 1º aprile 2012).
  11. ^ (JA) 第17回アニメグランプリ [1995年5月号], Animage.jp. URL consultato il 19 luglio 2009 (archiviato dall'url originale l'8 giugno 2012).
  12. ^ (JA) 第19回アニメグランプリ [1997年6月号], Animage.jp. URL consultato il 19 luglio 2009 (archiviato dall'url originale il 14 ottobre 2013).
  13. ^ カラオケで盛り上がる1991~2000年のアニメソングランキング - goo ランキング Archiviato il 28 luglio 2013 in Internet Archive.
  14. ^ a b Sailormusic.net Archiviato il 16 dicembre 2003 in Internet Archive.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]