Noi tre (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Noi tre
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1984
Durata88 min
Generebiografico, commedia
RegiaPupi Avati
SoggettoPupi Avati, Antonio Avati
SceneggiaturaPupi Avati, Antonio Avati
ProduttoreAntonio Avati
Casa di produzioneDuea Film, Istituto Luce
FotografiaPasquale Rachini
MusicheRiz Ortolani
ScenografiaGiancarlo Basili, Leonardo Scarpa
CostumiAlberto Spiazzi
Interpreti e personaggi

Noi tre è un film del 1984 diretto da Pupi Avati.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

1770. Il quattordicenne Mozart compie un viaggio a Bologna per sostenere un esame all'Accademia dei Filarmonici. Il giovane Mozart è accompagnato dal padre Leopold e viene ospitato dai conti Pallavicino. "Amadè", come viene chiamato familiarmente da tutti, è però interessato anche alla natura e a tutto ciò che lo circonda: fa amicizia (dopo una iniziale diffidenza) con il figlio del conte e si innamora di una quindicenne abitante nelle vicinanze. Questa libertà è destinata però a durare poco: l'esame è ormai prossimo e in caso di esito positivo Mozart riprenderà il suo viaggio.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Film "minore" e misconosciuto del regista bolognese, è stato interpretato da Lino Capolicchio, Gianni Cavina, Carlo Delle Piane e Ida Di Benedetto nonché dai giovanissimi "noi tre" Christopher Davidson, Dario Parisini e Barbara Rabeschini.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema