Lei mi parla ancora

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lei mi parla ancora
Lei mi parla ancora - Pozzetto Sandrelli.png
Stefania Sandrelli e Renato Pozzetto in una scena del film
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno2021
Durata93 min
Rapporto1,85:1
Generebiografico, drammatico
RegiaPupi Avati
SoggettoGiuseppe Sgarbi (romanzo)
SceneggiaturaPupi Avati, Tommaso Avati
ProduttorePupi Avati, Antonio Avati, Massimo Di Rocco, Luigi Napoleone
Produttore esecutivoPupi Avati, Antonio Avati
Casa di produzioneDuea Film, Bartlebyfilm, Vision Distribution
Distribuzione in italianoVision Distribution, Sky Cinema
FotografiaCesare Bastelli
MontaggioIvan Zuccon
ScenografiaGiuliano Pannuti
CostumiBeatrice Giannini
TruccoAntonello Resch
Interpreti e personaggi

Lei mi parla ancora è un film del 2021 diretto da Pupi Avati.

Il film è tratto dal romanzo Lei mi parla ancora - Memorie edite e inedite di un farmacista scritto nel 2016 a 95 anni da Giuseppe Sgarbi.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un anziano farmacista rimane vedovo dopo sessantacinque anni di matrimonio. I ricordi della sua storia con la moglie riaffiorano in lui con lucidità e ricchi di dettagli. La figlia dell'uomo, una nota editrice, decide di assumere uno scrittore affinché scriva un romanzo sulla vita dei genitori basandosi sui ricordi del padre.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film inizialmente sarebbe dovuto uscire al cinema ma a causa della pandemia di COVID-19 è stato venduto dalla Vision Distribution a Sky Cinema che lo ha trasmesso in prima visione assoluta l'8 febbraio 2021.[1]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lei mi parla ancora. Trama, cast per una vera storia d'amore, su cinema.icrewplay.com.
  2. ^ Nastri 2021 Le candidature (PDF), su nastridargento.it. URL consultato il 27 maggio 2021 (archiviato dall'url originale il 26 maggio 2021).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema