È proibito ballare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
È proibito ballare
PaeseItalia
Anno1989
Formatoserie TV
Generesitcom
Episodi65
Durata25 min
Lingua originaleItaliano
Rapporto1,33:1
Crediti
RegiaPupi Avati, Fabrizio Costa, Cesare Bastelli
SoggettoPupi Avati
Interpreti e personaggi
FotografiaPasquale Rachini
ScenografiaGiuseppe Pirrotta
ProduttoreDuea Film
Prima visione
Dal18 settembre 1989
Al19 dicembre 1989
Rete televisivaRaiuno

È proibito ballare è una sitcom italiana trasmessa su Raiuno dal 18 settembre al 19 dicembre 1989.[1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Aldo e Alberto, amici di mezza età ricongiuntisi dopo un lungo soggiorno del primo in America meridionale, aprono un locale dal nome "Al + Al" ingaggiando un'orchestra per suonare musica jazz[1]: lo stesso locale diviene per i due protagonisti, nonché per gli altri frequentatori, un rifugio dalle problematiche della vita quotidiana.[1]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV
Prima stagione 65 1989

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Maria Pia Fusco, Serial ? Sì, però italiano, in la Repubblica, 22 aprile 1988, p. 34.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione