Nicholas Gonzalez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nicholas Gonzalez

Nicholas Edward Gonzalez (San Antonio, 3 gennaio 1976) è un attore statunitense.

È conosciuto per aver interpretato il ruolo di DJ nella serie TV The O.C. e per la parte del dottor Arturo Suarez nella serie tv Mental. Ha inoltre preso parte ad un ampio numero di altre serie televisive tra cui Jane the Virgin, The Flash, Pretty Little Liars, Le regole del delitto perfetto e Narcos.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Gonzalez si trasferisce a Los Angeles nel 1998, dove inizia la sua carriera di attore partecipando a un episodio della serie televisiva Dharma & Greg. In seguito partecipa ad alcuni episodi, nel 1999, alla serie tv Undressed, interpretando la parte di Andy.

Dal 2000 al 2002 prende parte alla serie televisiva Resurrection Blvd., interpretando uno dei protagonisti, Alex Santiago. Nel 2004 diventa uno dei protagonisti del film di Dwight H. Little Anaconda - Alla ricerca dell'orchidea maledetta. Sempre nel 2004 prende parte alla serie televisiva The O.C., rivestendo il ruolo di DJ, ruolo che ricopre fino al 2005.

Nel corso della sua carriera Nicholas Gonzalez ha preso parte a numerose serie telesive, come Walker Texas Ranger, Close to Home, Law & Order - Unità vittime speciali, Ghost Whisperer, Grey's Anatomy, CSI: Miami, True Blood, Bones, Le streghe dell'East End, Jane the Virgin, The Flash, Modern Family e Underemployed - Generazione in saldo.

Ottiene, nel 2002, una parte nel film Spun, mentre nel 2006 diventa il protagonista nel film Dietro le linee nemiche II - L'asse del male. Nel 2009 prende parte alle serie tv Mental interpretando il dottor Arthur Suarez e sempre nello stesso anno, recita in Melrose Place ricoprendo il ruolo del detective James Rodriguez.

Nell'anno 2011 recita nel film S.W.A.T. - Squadra speciale anticrimine 2 inoltre, sempre in quell'anno, interpreta il ruolo di Meteo, nella serie Off the Map. Nel 2013 prende parte ad alcuni episodi della serie Sleepy Hollow, interpretando il detective Kuke Morales.

Nel 2014 ottiene un ruolo minore nel film di James DeMonaco, Anarchia - La notte del giudizio e tra il 2016 e il 2017 recita in Pretty Little Liars, nel ruolo del detective Marco Furey. Nel 2017, poi, ottiene il ruolo di Dominic in Le regole del delitto perfetto e quello del dottor Neil Melendez nella serie TV The Good Doctor, remake dell'omonima serie coreana del 2013.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Gonzalez nasce a San Antonio, in Texas, si trasferisce in California dove prende la laurea all'università di Stanford. Il suo amore per la poesia e la letteratura lo hanno portano a studiare all'università di Oxford. Fu una delle sue insegnanti di Stanford, Alma Martinez, a incoraggiarlo a dedicarsi alla recitazione, infatti fu lei a iniziarlo alla carriera di attore facendolo lavorare in opere teatrali, sia teatro classico che contemporaneo.

Gonzalez ha avuto una relazione sentimentale, nel 2007, con l'attrice Regina King. Successivamente si è legato all'attrice Kelsey Crane, che ha sposato nel 2016. Nel 2017, i due sono diventati genitori di una bambina, Ever Lee Wilde[1].

Ama il golf, i videogiochi e il poker, inoltre è molto attivo nel lavorare con organizzazioni che lavorano nel sociale e nel volontariato. Ha posato per il PETA, infatti è un sostenitore dei diritti degli animali.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Nicholas Gonzalez è stato doppiato da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Pretty Little Liars’ Nicholas Gonzalez Welcomes Daughter Ever Lee Wilde, in PEOPLE.com, 04 marzo 2017. URL consultato il 07 ottobre 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN32305121 · LCCN: (ENnr2003011783 · ISNI: (EN0000 0001 1441 0201 · BNF: (FRcb15525322g (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie