Brothers & Sisters - Segreti di famiglia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Brothers & Sisters - Segreti di famiglia
Brothers & Sisters Logo.jpg
Titolo originale Brothers & Sisters
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2006-2011
Formato serie TV
Genere dramma familiare
Stagioni 5 Modifica su Wikidata
Episodi 109 Modifica su Wikidata
Durata 45 minuti (episodio)
Lingua originale inglese
Rapporto 16:9
Crediti
Ideatore Jon Robin Baitz
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Musiche Blake Neely
Produttore Touchstone Television
Prima visione
Prima TV originale
Dal 24 settembre 2006
All' 8 maggio 2011
Rete televisiva ABC
Prima TV in italiano
Dal 14 marzo 2007
Al 6 luglio 2011
Rete televisiva Fox Life

Brothers & Sisters - Segreti di famiglia (Brothers & Sisters) è una serie televisiva statunitense prodotta dal 2006 al 2011 e ideata da Jon Robin Baitz.

La serie racconta le vicende degli Walker, un'agiata famiglia californiana che si ritrova improvvisamente alle prese con i problemi e le difficoltà derivanti dalla morte del loro patriarca.

Negli Stati Uniti la serie è trasmessa in prima visione da ABC dal 24 settembre 2006. La cancellazione della serie è stata annunciata il 13 maggio 2011, dopo la produzione di cinque stagioni.[1] In Italia è stata trasmessa in prima visione satellitare da Fox Life ed in chiaro da Rai 2. Nella Svizzera italiana è stata trasmessa da RSI LA1.[2]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

California. William Walker, patriarca di una numerosa famiglia, muore inaspettatamente al compleanno di sua figlia Kitty; ora i suoi cinque figli devono riunirsi per far fronte a numerosi problemi.

Kitty vive da anni a New York e, grazie al successo del suo programma radiofonico, ottiene un lavoro in televisione a Los Angeles, ma nello stesso momento il suo fidanzato le propone di sposarlo e di rimanere a New York. Tommy aiuta sua sorella Sarah a sistemare gli affari dell'azienda di famiglia, che si ritrova ora in una grave situazione finanziaria; inoltre Sarah, moglie e madre, deve anche occuparsi del suo traballante matrimonio, mentre Tommy sta cercando di costruirsi una sua famiglia con la giovane moglie Julia. Kevin, avvocato, è gay e single, in cerca di una relazione stabile. Infine Justin, il più piccolo dei fratelli, vive una vita allo sbando per via del trauma psicologico provocatogli dall'aver partecipato alla guerra in Afghanistan.

I cinque fratelli sono supportati dalla matriarca Nora, una donna forte e coraggiosa che si è occupata di crescere i suoi figli mentre sosteneva il business del marito. Suo fratello, Saul Holden, socio del cognato nell'azienda di famiglia, è il "comandante in seconda" che sostituisce Nora quando questa è troppo impegnata per occuparsi della famiglia.

Tutti loro stanno per scoprire che, sotto l'apparenza di famiglia idilliaca, si celano alcuni segreti che minacciano di distruggerla.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 23 2006-2007 2007
Seconda stagione 16 2007-2008 2007-2008
Terza stagione 24 2008-2009 2008-2009
Quarta stagione 24 2009-2010 2009-2010
Quinta stagione 22 2010-2011 2010-2011

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Personaggi di Brothers & Sisters - Segreti di famiglia.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie è prodotta da Ken Olin (già produttore di Alias) e Jon Robin Baitz; la prima stagione è stata gestita da Greg Berlanti in qualità di capo-sceneggiatore il quale ha abbandonato dopo la prima stagione. Nei primi dodici episodi della seconda annata la carica è stata affidata a Mark B. Perry che ha lasciato in seguito allo sciopero degli sceneggiatori del 2007 venendo rimpiazzato per i restanti episodi della stagione e per tutta la terza da Monica Breen & Alison Schapker. Infine, a partire dai primi episodi della quarta stagione, il capo-sceneggiatore è diventato David Marshall Grant.

Brothers & Sisters - Segreti di famiglia segna il ritorno in televisione di numerose star del piccolo schermo, tra le quali: Calista Flockhart (protagonista di Ally McBeal), Balthazar Getty (apparso nella sesta stagione di Streghe e nella quinta stagione di Alias, oltre a molti altri numerosi ruoli minori), Rachel Griffiths (una delle protagoniste di Six Feet Under), Emily VanCamp (una delle protagoniste di Everwood) e Ron Rifkin (il cattivo di Alias, ed in passato apparso anche in Sex and the City). Questo cast è completato da Sally Field, già vincitrice di 2 Oscar alla miglior attrice. Curiosamente, Rifkin, la Wettig e Getty avevano già recitato in precedenza (anche se non assieme) nella serie televisiva Alias (serie anch'essa prodotta, come Brothers & Sisters - Segreti di famiglia, da Ken Olin, marito della Wettig).

La serie ha subito vari cambiamenti di sceneggiatura durante la produzione: originariamente, la famiglia Walker avrebbe dovuto chiamarsi March, e l'originaria matriarca della famiglia sarebbe stata Iva March (parte assegnata alla veterana attrice di teatro Betty Buckley); il ruolo fu rielaborato successivamente ed assegnato a Sally Field. Il personaggio di Kevin Walker era stato invece in origine pensato come Bryan, e destinato all'attore Jonathan LaPaglia; come nell'attuale Kevin, il personaggio sarebbe stato gay, ma sposato ed in procinto di affrontare la causa di divorzio e una battaglia per l'affidamento del figlio[senza fonte].

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Bill Gorman, Updated: 'V' Cancelled, 'Brothers & Sisters,' 'Mr. Sunshine,' 'Detroit 187,' 'Off The Map,' 'No Ordinary Family,' 'Better With You' Cancelled Too, tvbythenumbers.zap2it.com, 13 maggio 2011.
  2. ^ Brothers & Sisters, la1.rsi.ch. (archiviato dall'url originale il 10 luglio 2012).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione