Dietro le linee nemiche II - L'asse del male

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dietro le linee nemiche II - L'asse del male
Titolo originaleBehind Enemy Lines II: Axis of Evil
Paese di produzioneUSA
Anno2006
Durata97 min
Genereguerra, azione
RegiaJames Dodson
SceneggiaturaJames Dodson
ProduttoreJames Dodson
Roee Sharon
MusichePinar Toprak
Interpreti e personaggi

Dietro le linee nemiche II - L'asse del male è un film del 2006 di James Dodson.

È il secondo capitolo che segue il film Behind Enemy Lines - Dietro le linee nemiche e anticipa il terzo capitolo, Dietro le linee nemiche III - Missione Colombia.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La Corea del Nord sta alimentando un nuovo missile ICBM RT-2PM a tre stadi, in grado di trasportare armamento nucleare e quindi di colpire gli Stati Uniti d'America. Il presidente americano decide inizialmente di inviare una squadra di incursori della marina per distruggere il sito missilistico.

Ma al momento del lancio della squadra, l'operazione viene improvvisamente annullata, e solo 4 soldati si trovano in pieno territorio nemico. Questi assieme a degli inaspettati alleati riusciranno a sconfiggere l'asse del male.[1][2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema