Marco Fuser

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marco Fuser
Dati biografici
Paese Italia Italia
Altezza 198 cm
Peso 115 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Seconda linea
Franchigia Benetton Treviso Pro14
Carriera
Attività di club¹
2011-12 Mogliano 17 (0)
Attività in franchise
2012- Benetton Treviso 58 (20)
Attività da giocatore internazionale
2012- Italia Italia 17 (5)

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 6 febbraio 2017

Marco Fuser (Villorba, 9 marzo 1991) è un rugbista a 15 italiano, internazionale per l'Italia, seconda linea del Benetton Treviso nel campionato Pro12.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fuser iniziò a giocare a rugby all'età di 14 anni con la squadra del Villorba,[1] suo paese di nascita nella provincia di Treviso. In seguito approdò alle giovanili del Mogliano, fino ad essere ingaggiato nell'under-20 del Benetton Treviso.

Fresco dell'esperienza internazionale con l'under-20 dell'Italia, nel 2011 la seconda linea veneta debuttò nel campionato di Eccellenza giocando con il Mogliano. Dopo la positiva stagione 2011-12, culminata con il terzo posto ottenuto dal Mogliano in campionato, e già convocato in precedenza nella Nazionale A, il C.T. della nazionale italiana Jacques Brunel lo inserì tra i convocati per il tour delle Americhe facendolo giocare nella partita del 15 giugno 2012 vinta 25-16 contro il Canada.

Dopo avere già giocato precedentemente con la franchigia in qualità di permit player,[1] nel 2012 Marco Fuser si unì al Benetton Treviso per disputare il Pro12. Tre anni più tardi venne convocato per disputare la Coppa del Mondo di rugby 2015, giocando contro il Canada dopo essere subentrato dalla panchina.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b I VOLTI NUOVI: Marco Fuser - Seconda Linea, benettonrugby.it, 16 luglio 2012. URL consultato l'8 settembre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]