Davide Giazzon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Davide Giazzon
Dati biografici
Paese Italia Italia
Altezza 182 cm
Peso 108 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Tallonatore
Ritirato 2018
Carriera
Attività di club¹
2005-2008 San Marco
2008-2010 Parma 47 (5)
2010-2011 Crociati 19 (0)
2011-2012 Rovigo 24 (5)
2017-2018 Mogliano 7 (10)
Attività in franchise
2011-2012 Aironi 2 (0)
2012-2014 Zebre 24 (0)
2014-2017 Benetton Treviso 42 (15)
Attività da giocatore internazionale
2012-2016 Italia Italia 29 (0)

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito

Statistiche aggiornate al 1º febbraio 2018

Davide Giazzon (Mestre, 16 gennaio 1986) è un ex rugbista a 15 italiano, in carriera attivo nel ruolo di tallonatore e 29 volte internazionale per l'Italia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Formatosi rugbisticamente con il Mogliano, Giazzon si mise ben presto in evidenza disputando la Coppa del Mondo e il Sei Nazioni U-20 con la nazionale italiana di categoria. Nel 2008 gli si presentò l'opportunità di giocare con i Crociati nel campionato di Eccellenza, dimostrando tutto il suo valore durante i tre anni passati con la squadra di Parma. Nel 2011 si trasferì al Rovigo; durante questo stesso periodo Giazzon fu chiamato dalla franchigia degli Aironi, impegnata nel Pro12, in sostituzione dell'infortunato Carlo Festuccia.[1]

Dopo lo scioglimento degli Aironi, avvenuto nel 2012, Giazzon continuò a giocare nel Pro12 unendosi alla nuova franchigia delle Zebre. Il 9 giugno dello stesso anno, Davide Giazzon fece il suo debutto internazionale con l'Italia giocando contro l'Argentina durante il tour in Nord e Sudamerica. Tre anni dopo, il C.T. Jacques Brunel lo convocò per disputare la Coppa del Mondo di rugby 2015 dove collezionò tre presenze subentrando dalla panchina.

Nel 2014 viene ingaggiato dal Benetton Treviso.

Alla fine della stagione 2016-2017 lascia Treviso per approdare al Mogliano Rugby in Eccellenza.

Nel gennaio del 2018 annuncia di volersi ritirare immediatamente dal rugby giocato per potersi dedicare al suo negozio di pesca.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Arrivederci ad ottobre - Davide Giazzon richiamato dagli Aironi per sostituire l'infortunato Carlo Festuccia (rovigooggi.it), 30 agosto 2011. URL consultato il 10 aprile 2014.
  2. ^ Rugby - Dalla nazionale al negozio di pesca: Davide Giazzon lascia il rugby, in On Rugby, 12 gennaio 2018. URL consultato il 28 gennaio 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]