Lollipop (Lil Wayne)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lollipop
LilWayneLollipopVideo.jpg
Screenshot del video
Artista Lil Wayne
Featuring Static Major
Tipo album Singolo
Pubblicazione 11 marzo 2008
Durata 4:59
Album di provenienza Tha Carter III
Genere Elettropop
Contemporary R&B
Dirty rap
Etichetta Cash Money, Universal Records, Young Money
Produttore Deezle, Jim Jonsin
Certificazioni
Dischi d'argento Regno Unito Regno Unito[1]
(vendite: 200 000+)
Dischi d'oro Nuova Zelanda Nuova Zelanda[2]
(vendite: 7 500+)
Dischi di platino Stati Uniti Stati Uniti (5)[3]
(vendite: 5 000 000+)
Lil Wayne - cronologia
Singolo precedente
(2008)
Singolo successivo
(2008)

Lollipop è il primo singolo estratto da Tha Carter III, album del rapper statunitense Lil Wayne ed è stato anche vincitore di un Grammy Award.Questa canzone è stata prodotta in collaborazione con Static Major, che morirà alcuni giorni prima dell'uscita dell'album.

Il brano risulta essere il più venduto del 2008 con 9.1 milioni di copie,[4] diventando la prima hit del rapper ad aver raggiunto la vetta della Billboard Hot 100 e al giorno d'oggi evince essere il più grande successo di Lil Wayne.

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Lollipop è un brano elettropop che presenta elementi R&B nel ritornello e sfumature rap. Nel brano Lil Wayne fa uso dell'Auto-Tune, divenendo uno degli usi più celebri del software, ed essendone considerato uno dei migliori usi di sempre.[5][6]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Il brano debuttò in classifica il 29 marzo del 2008, debuttando alla 85esima posizione,[7] salendo la settimana successiva fino alla nona posizione,[8] successivamente fu per 5 settimane non consecutive 1° nella U.S. Billboard Hot 100. Venne classificato da Mtv al 7º posto come miglior canzone del 2008, è stato classificato dalla rivista Rolling Stones al 5º posto come miglior canzone del 2008.

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il video musicale è stato girato a Las Vegas e diretto da Gil Green nel residence Southern Highlands Golf Club.

Il video ha ottenuto la certificazione Vevo.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD Single Universal 06025 1773414 (UMG)
  1. Lollipop (UK Radio Edit)
  2. Lollipop
  3. A Milli (Radio Edit)
  4. A Milli

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2008) Posizione
più alta
Australia[9] 32
Canada[10] 10
Danimarca[11] 33
Paesi Bassi[9] 31
Germania[9] 22
Nuova Zelanda[12] 3
Svezia[9] 29
UK Singles Chart[13] 26
U.S. Billboard Hot 100[10] 1
U.S. Billboard Hot R&B/Hip-Hop Songs[14] 1
U.S. Billboard Hot Rap Tracks[15] 1
U.S. Billboard Pop 100 2

Cover dei Framing Hanley[modifica | modifica wikitesto]

La band statunitense Framing Hanley ha realizzato, nel 2009, una cover del brano, pubblicandola poi come primo singolo estratto dal loro album di debutto The Moment. Il singolo è stato certificato disco d'oro negli Stati Uniti per le oltre 500.000 copie vendute[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Certified Awards
  2. ^ http://nztop40.co.nz/chart/singles?chart=1488
  3. ^ a b RIAA - Recording Industry Association of America
  4. ^ http://www.ifpi.org/content/library/DMR2009.pdf
  5. ^ http://top40.about.com/od/top10lists/tp/top10autotune.htm
  6. ^ http://www.newyorker.com/magazine/2008/06/09/the-gerbils-revenge
  7. ^ Classifica statunitense del 29-03-2008
  8. ^ Classifica statunitense del 05-04-2008
  9. ^ a b c d Italiancharts
  10. ^ a b [Lollipop]. Billboard. Accessed March 27, 2008.
  11. ^ danishcharts.com - Lil Wayne - Lollipop
  12. ^ http://nztop40.co.nz/chart/singles?chart=1483
  13. ^ The Official UK Charts Company
  14. ^ (EN) Karinah Santiago, Lil Wayne Scores 100th Hit on R&B/Hip-Hop Songs Chart (New York), Billboard, 21 giugno 2012. URL consultato il 14 gennaio 2013.
  15. ^ (EN) Lil Wayne's 'Lollipop' Returns To Hot 100 Peak, Billboard. URL consultato il 14 gennaio 2013.


musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica