Juan Jara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Juan Jara
Nazionalità Paraguay Paraguay
Altezza 177 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato 2007
Carriera
Squadre di club1
1991-1993 Olimpia ? (?)
1993-1995 Rosario Central 61 (2)
1995-1996 Independiente 9 (0)
1996-1997 Colón (SF) 9 (0)
1997-1999 Rosario Central 41 (1)
1999-2003 Olimpia ? (?)
2003 Emelec 12 (0)
2003-2004 Nueva Chicago 25 (0)
2004 Nacional 9 (0)
2005 3 de Febrero 12 (0)
2006 Sol de América ? (?)
2007 Portuguesa FC 7 (1)
Nazionale
1992 Paraguay Paraguay olimpica 4 (0)
1993-1997 Paraguay Paraguay 17 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Juan Ramón Jara Martínez (Asunción, 6 agosto 1970) è un ex calciatore paraguaiano, di ruolo difensore.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Difensore, giocava abitualmente come terzino sinistro.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1991 debuttò nella prima squadra del Club Olimpia di Asunción, formazione della sua città natale. Nel 1993 lasciò il Paraguay per l'Argentina, più o meno in concomitanza con il suo debutto in Nazionale. La compagine che lo acquistò era il Rosario Central, che diede a Jara l'opportunità di militare in Primera División argentina. Nella sua prima stagione, giocò 29 partite totali (ripartite in 15 nell'Apertura e 14 nel Clausura), segnando 2 gol, 1 per fase del campionato. Dopo la seconda annata, si trasferì al più blasonato Independiente, con cui militò nell'Apertura 1995, giocando 9 partite in Primera División e 4 nella Supercoppa Sudamericana 1995. Passò poi al Colón di Santa Fe, con cui partecipò al Clausura 1996, ancora una volta registrando 9 presenze. Tornò poi al Central, con cui disputò altre 41 partite in campionato, nonché 7 nella Coppa CONMEBOL 1998. Lasciata l'Argentina, fece ritorno all'Olimpia, con cui visse un buon periodo, vincendo per due volte il torneo nazionale e la Coppa Libertadores 2002. Nel 2003 ebbe una breve esperienza all'Emelec, mentre nel 2004 giocò per il Nueva Chicago. Nel 2004 tornò nuovamente in patria, militando nel Nacional, nel 3 de Febrero e nel Sol de América. Nel 2007 giocò la sua ultima stagione con il Portuguesa in Venezuela.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1992 Jara fu convocato nella Nazionale olimpica, venendo incluso dal CT uruguaiano Markarián nella lista dei 20. Debuttò a Barcellona contro la Svezia, disputando poi gli incontri con Corea del Sud, Marocco e Ghana. Il 10 giugno 1993 fece il suo esordio in Nazionale maggiore,[1] Selezionato per la Copa América 1993, scese in campo per la prima volta il 24 giugno contro il Brasile a Cuenca, sostituendo Sotelo al 75º.[2] Durante la Copa América 1995 fu altresì impiegato con maggiore continuità, risultando spesso tra i titolari.[3] Nell'edizione 1997 fu utilizzato sporadicamente come sostituto, entrando a gara in corso con Cile, Argentina e Brasile.[4]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Olimpia: 1999, 2000

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Independiente: 1995
Independiente: 1995
Olimpia: 2002

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Juan Ramón Jara Martínez(Juan Jara), playerhistory.com. URL consultato il 28 marzo 2011.
  2. ^ (EN) Copa América 1993, RSSSF. URL consultato il 28 marzo 2011.
  3. ^ (EN) Copa América 1995, RSSSF. URL consultato il 28 marzo 2011.
  4. ^ (EN) Copa América 1997, RSSSF. URL consultato il 28 marzo 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]