Gustavo Neffa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gustavo Neffa
Gustavo Neffa.jpg
Nazionalità Paraguay Paraguay
Altezza 180 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 2000
Carriera
Squadre di club1
1989Olimpia 28 (32)
1989Juventus0 (0)
1989-1992Cremonese 46 (3)
1992Unión (SF)16 (3)
1992-1998Boca Juniors 47 (7)
2000Dallas Burn 0 (0)
Nazionale
1989-1995Paraguay Paraguay 36 (13)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Gustavo Alfredo Neffa Rodríguez (Asunción, 3 novembre 1971) è un ex calciatore paraguaiano, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Neffa iniziò la sua carriera con l'Olimpia Asunción, all'età di 18 anni. Nel 1989, notato dalla Juventus, fu prelevato e girato in prestito alla Cremonese, in cui restò per tre stagioni segnando appena tre gol. Nel 1992 fece ritorno in Sud America, giocando per altri tre anni con Boca Juniors, prima di abbandonare il calcio e sposare la tennista Rossana de los Ríos, con cui ha avuto una figlia (Ana Paula Neffa de los Rios, che ha seguito le orme materne). Nel 2000 ritornò momentaneamente a giocare come calciatore-allenatore nelle file del Dallas Burn, disputando solamente una partita di pre-campionato.[1]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Neffa ha militato anche nella Nazionale di calcio del Paraguay, con cui ha disputato le qualificazioni al campionato del mondo 1990 ed il torneo olimpico del 1992,[2] durante il quale conobbe sua moglie. Sempre con la Nazionale paraguaiana, ha partecipato anche a due edizioni di Copa América, nel 1989 e nel 1991, totalizzando 10 presenze e 3 reti.[3][4]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Boca Juniors: 1993

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Il cantante Neffa scelse il suo nome d'arte proprio in omaggio al calciatore. Si sono conosciuti grazie a un amico di Gustavo e sono diventati buoni amici.[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]