Jorge Battaglia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jorge Battaglia
Nazionalità Paraguay Paraguay
Altezza 183 cm
Peso 82 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Ritirato 1998
Carriera
Squadre di club1
1980-1983 Sol de América ? (-?)
1984 Bolívar 32 (-33)
1984-1986 Sol de América ? (-?)
1986-1990 Estudiantes (LP) 83 (-?)
1991-1997 Olimpia ? (-?)
1998 Alianza Lima ? (-?)
1998 Ind. Medellín 10 (-?)
Nazionale
1985-1996 Paraguay Paraguay 19 (-20)[1]
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Jorge Antonio Battaglia Méndez (Asunción, 12 maggio 1960) è un ex calciatore paraguaiano, di ruolo portiere.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Approdò in prima squadra del Sol de América nel 1980, e vi rimase fino al 1983: la sua carriera ebbe un breve interludio in Bolivia, al Club Bolívar di La Paz, ma presto tornò in patria. Fu nel 1986 che Battaglia lasciò nuovamente il proprio Paese natìo per tentare la fortuna all'estero: l'Estudiantes, squadra argentina, lo acquistò in vista della stagione 1986-1987. Con il club di La Plata il paraguaiano rimase fino al 1989-1990, assommando ottantatré presenze nella massima serie argentina. Al momento di tornare in Paraguay, il portiere accettò l'offerta dell'Olimpia di Asunción, Campione del Sud America in carica, orfana del portiere titolare Ever Almeida, ritiratosi l'anno precedente. Con la società della propria città natale Battaglia ottenne tre campionati nazionali e la Recopa Sudamericana 1991, vinta senza colpo ferire dal suo club, già campione sia in Libertadores che in Supercoppa Sudamericana. Nel 1998, quasi quarantenne, terminò la carriera con due esperienze all'estero: la prima in Perù con l'Alianza Lima e la seconda in Colombia con l'Independiente Medellín.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Fu convocato per la prima volta nel 1985, debuttando il 9 ottobre 1985 contro il Cile ad Asunción. La sua carriera con la selezione proseguì prevalentemente nelle amichevoli pre-Mondiali del 1986; scelto come secondo di Fernández, presenziò a Messico 1986 senza mai scendere in campo.[2][3] Nel 1993, dopo un periodo di assenza dal palcoscenico internazionale, tornò a far parte della rosa del Paraguay, e nel 1995 giocò due partite di Copa América, rimpiazzando Ruiz Díaz dal terzo incontro del girone in poi.[4] Il 26 luglio 1996 ad Asunción contro la Bolivia giocò la sua ultima partita in Nazionale.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Olimpia: 1993, 1995, 1997

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Olimpia: 1991

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 22 (-23) se si comprendono le partite non ufficiali disputati con la Nazionale maggiore paraguaiana.
  2. ^ (EN) World Cup 1986 finals, RSSSF. URL consultato il 27 ottobre 2010.
  3. ^ (EN) Jorge Antonio Battaglia Méndez, playerhistory.com. URL consultato il 6 novembre 2010.
  4. ^ (EN) Copa América 1995, RSSSF. URL consultato il 6 novembre 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]