James Russo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

James Vincent Russo (New York, 23 aprile 1953) è un attore statunitense.

Di padre italiano e madre tedesca[1], Russo è uno dei caratteristi più riconoscibili di Hollywood, presente in innumerevoli pellicole cinematografiche di successo a partire dal 1981. Tra le sue interpretazioni maggiormente note quella del truce Bugsy in C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone, quella di Mikey Tandino, amico d'infanzia di Axel Foley, in Beverly Hills Cop (1984), del sadico e brutale rapinatore Joe in Oltre ogni limite (1986), del facinoroso Alby in China Girl (1987) di Abel Ferrara, dello spietato evaso Bobby in Non siamo angeli (1989) di Neil Jordan, quella di Richard Waters, fratello del prostituto omosessuale Mike Waters, in Belli e dannati (1991) di Gus Van Sant e quello del mafioso Paulie Cersani in Donnie Brasco (1997)

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ People Staff, James Russo Makes a Big Splash Stalking Farrah in Extremities, but as a Talker He's All Wet, su PEOPLE.com, 22 settembre 1986. URL consultato il 18 ottobre 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN100987933 · ISNI (EN0000 0001 1079 5298 · LCCN (ENno97056755 · GND (DE138069255 · BNF (FRcb14048529k (data) · WorldCat Identities (ENno97-056755