Donnie Brasco (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Donnie Brasco
Donnie Brasco.png
Johnny Depp e Al Pacino in una scena del film
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1997
Durata122 min / 147 min (Extended Cut)
Rapporto2,35: 1
Generebiografico, poliziesco, drammatico
RegiaMike Newell
SoggettoJoseph D. Pistone, Richard Woodley
SceneggiaturaPaul Attanasio
ProduttoreMark Johnson, Barry Levinson, Louis Digiaimo, Gail Mutrux
Casa di produzioneMandalay Entertainment, Baltimore Pictures, Mark Johnson Productions
Distribuzione (Italia)CG Entertainment
FotografiaPeter Sova
MontaggioJon Gregory
Effetti specialiRon Ottesen
MusichePatrick Doyle
ScenografiaDonald Graham Burt
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Donnie Brasco è un film drammatico statunitense del 1997 diretto da Mike Newell e interpretato da Johnny Depp e Al Pacino.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

New York anni '70 l'agente dell'FBI Joe Pistone si infiltra negli ambienti della mafia newyorkese sotto la falsa identità di Donnie Brasco. Riesce così a conquistare la fiducia e l'amicizia di "Lefty" Ruggiero, un "soldato" mai riuscito ad arrivare ai vertici del comando della famiglia Bonanno.

Donnie segue fedelmente i consigli di Lefty, che a sua volta s'affeziona al giovane come a un figlio e vede in lui la possibilità di riacquistare prestigio nella scalata alla gerarchia mafiosa. Col tempo Donnie scopre la verità dietro l'omicidio Galante e assiste a quello di "Sonny Red" Indelicato, incontra Santo Trafficante Jr. e scopre i metodi di traffico di stupefacenti della Famiglia.

Mettendo a rischio la propria reputazione, Lefty garantisce per Donnie e lo fa affiliare alla mafia. Nel momento in cui Donnie si avvicina ai vertici del comando di Cosa nostra capisce non solo di attraversare la linea di demarcazione tra legalità e crimine ma soprattutto di firmare la condanna a morte per Lefty.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi il 28 Febbraio 1997, mentre in quelle italiane il 3 Novembre 1997.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

A fronte di un costo di 35 milioni di dollari, il film ne incassò 125 negli Stati Uniti, e altri 83 milioni a livello internazionale.[1]

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Citazioni e omaggi[modifica | modifica wikitesto]

Viene citato nella canzone Kyobo Ni Tsuki' del gruppo rap italiano Club Dogo.

  • Viene citato "Lefty" e la frase "Che te lo dico a Fare" nella canzone Quei Bravi Ragazzi pt.1 nell'Album "Sotto effetto Stono" dei Sottotono
  • Nella canzone Numbers del rapper MadMan, contenuta nel mixtape MM vol.1, dal rapper Ensi.
  • Da Nto' nel feauturing con Deal Pacino in Sangue e Champagne.
  • Da Noyz Narcos.
  • La pellicola venne citata anche nell'episodio Disarmato e pericoloso della nona serie di CSI - Scena del crimine.
  • Il titolo originale dell'episodio 23 della serie animata CLAMP Detective fa riferimento al titolo giapponese del film.
  • Il 4 settembre 2018, il ministro del Lavoro Luigi Di Maio, dichiara che con il decreto "spazza corrotti" si introdurrà la figura dell'agente provocatore, paragonato a un "moderno Donnie Brasco".

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Donnie Brasco Box Office, su boxofficemojo.com.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN178058111
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema