Gianni Mauro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gianni Mauro nel 2006

Gianni Mauro, all'anagrafe Giovanni Mauro (Salerno, 26 febbraio 1955), è un cantautore, attore teatrale e scrittore italiano. Dal 1976 è membro del gruppo teatrale e musicale "Pandemonium".

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Artista storico salernitano, vive a Mentana (in provincia di Roma). Nel 1976 la RCA Italiana (la più importante casa discografica del periodo) gli fa un contratto come autore di testi e musica (è iscritto alla SIAE dal 1976 ed attualmente ha avuto l'estensione di tutela in tutte le sezioni SIAE: autore di cinema, teatro, televisione, narrativa, poesia). Nel 1977 la RCA gli pubblica due dischi come cantautore. Nello stesso anno inizia una collaborazione artistica con Gabriella Ferri, che incide alcuni suoi brani, tra questi "Lunedì", una canzone che ha avuto successo anche in Brasile dove è un evergreen da 25 anni.

Scrive sigle televisive in Buonasera con... Franco Franchi, Più sani e più belli, alcuni pezzi della fiction televisiva Un medico in famiglia. Da una sua strampalata idea del 1978 che Gianni Mauro definisce “Il manifesto scellerato di una generazione allo sbando” ovvero la canzone demenziale Tu fai schifo sempre nasce il gruppo "I Pandemonium",[1] poi divenuto il gruppo Teatro-Canzone Pandemonium (considerati dalla critica i naturali eredi del "Quartetto Cetra"). Nel 1979 partecipano al Festival di Sanremo e diventano gli apripista del Demenzial-Surreale in Italia. Le radio private impazziscono per questa “grande follia” e si vende un numero di dischi considerevole. Gianni Mauro aveva già partecipato l'anno prima al Festival di Sanremo con Rino Gaetano, col brano Gianna. Da questo periodo fino agli anni attuali divide il suo tempo tra l'attività di autore, quella di cantante e quella di attore teatrale. Come autore inizia un'importante collaborazione nel cinema con Detto Mariano. Gianni Mauro con quest'ultimo collabora come coautore di numerose canzoni in film di grande successo quali Il bisbetico domato con Adriano Celentano, Il ragazzo di campagna con Renato Pozzetto, Spaghetti a mezzanotte con Lino Banfi.

Scrive per Gianni Nazzaro (alcune sue canzoni sono degli evergreen in sudamerica da 20 anni), per Lando Fiorini, per i Pandemonium Fatte curà che partecipò al festival di Napoli nel 1981, Canzone scartata che vinse il festival della canzone comica di Viareggio nel 1990 condotto da Daniele Piombi.

In televisione partecipa a numerose trasmissioni con "I Pandemonium", lavorando in programmi di Pippo Baudo, Raffaella Carrà, Oreste Lionello, Gino Bramieri, Pippo Franco. In teatro lavora come attore-cantante con Renato Rascel, Gabriella Ferri, Gino Bramieri, Oreste Lionello, Vittorio Marsiglia, Pippo Franco, Gigi Proietti.

Ha continuato la sua attività di autore collaborando come giornalista con la rivista mensile "Cultura" diretta dal Prof. Mario Scaffidi Abbate (dove si occupava di satira di costume). Attualmente collabora come autore di canzoni con Vittorio Marsiglia e con Gigi Proietti. Scrive testi teatrali e porta avanti con il teatro-canzone “I Pandemonium” eventi dedicati ai grandi artisti italiani. Tra questi uno spettacolo dedicato alla scuola genovese dei cantautori (Umberto Bindi, Gino Paoli, Fabrizio De André, Bruno Lauzi, Luigi Tenco), un omaggio al Quartetto Cetra con “In un vecchio palco della scala”, uno spettacolo dedicato allo straordinario artista Giorgio Gaber. Negli ultimi anni insieme ai Pandemonium è uno stretto collaboratore di Pippo Franco che è direttore artistico del gruppo teatro-canzone e regista dei loro spettacoli.

È stato direttore artistico del comune di "Vietri sul Mare" dal 1999 al 2002 ed ha organizzato eventi teatrali e musicali di successo.

Nel 2007 Gianni Mauro, pur continuando la sua attività di cantattore ed autore, ha iniziato l'attività di scrittore di narrativa e racconti. Ha uno stile piuttosto originale, che attinge al “flusso di coscienza di James Joyce, alla parolibera dei futuristi e alla prosa spontanea di Jack Kerouac. I titoli sono emblematici: Aiuto! Mi si è aperto il rubinetto dell'anima![2] e Storie disordinate di straordinaria ordinarietà.

Alla Terza edizione del premio Albori, Gran Galà della Cultura, tenutasi il 1º settembre 2007, a Gianni Mauro è stato assegnato un premio alla carriera come riconoscimento del suo lavoro di cantautore, attore, autore, e negli ultimi tempi anche di scrittore. In quella stessa sera il premio è stato assegnato all'attrice Isa Danieli, al giornalista Toni Capuozzo e al regista-scrittore Ugo Gregoretti.

Nel 2008 è invitato a partecipare, come ospite, a eventi culturali quali: "Protagonisti del Teatro e della cultura italiana" a Mentana(RM) dove ha ricevuto dal sindaco un premio alla carriera perché “artista eclettico, che riesce a trasfondere nelle diverse manifestazioni dell'arte la dissacrazione, a volte gridata, delle nostre dolorose esistenze”. Alla IV edizione del Premio Albori riceve dal sindaco di Vietri Sul Mare un altro riconoscimento per la sua carriera artistica e nell'occasione viene definito dai critici un post-futurista. Erano presenti la scrittrice Silvana Giacobini, la conduttrice Maria Monsè e il critico d'arte Francesco D'Episcopo. Inoltre alla Galleria d'arte Merliani di Napoli, ha presentato alla presenza di alcuni critici e artisti, fra cui Carlo Missaglia, una raccolta di poesie dal titolo: ...Kafka... che era in me ne moriva, in cui viene coniugata la pittura futurista, con la poesia post-moderna ed è anche un omaggio ai poeti della letteratura mondiale (Charles Baudelaire, Eugenio Montale, Vladimir Majakovskij).

Nel settembre 2008 una sua canzone, Canto Malinconico,[3] (un divertente brano sottile e raffinato, che attinge al gioco degli equivoci, nato in Francia alla fine dell'Ottocento e poi ripreso in Italia subito dopo dall'artista Nicola Maldacea e dagli autori Armando Gill e il binomio Cioffi - Pisano) contenuta nel cd di Vittorio Marsiglia è diventata un tormentone nel programma Pelo e Contropelo di Radio Kiss Kiss. In seguito a tale successo, è stata interpretata nei successivi anni da comici come Luca e Paolo o dal cantante-attore Peppe Servillo (leader degli Avion Travel).

A maggio del 2009 presenta la raccolta di poesie ...Kafka... che era in me ne moriva al Salone internazionale del libro di Torino, ottenendo un ottimo successo di pubblica e critica. Nello stesso mese riceve a Napoli, al circolo degli Ufficiali, il premio speciale cultura,relativo alla raccolta di poesie, organizzato dal VII Premio internazionale di poesia, narrativa ed arte- Albatros. Tra i premiati: Giovanni Allevi, Gianluca Guidi, Gianni Mauro, Maria Bolignano, Patrizio Rispo. Nei mesi successivi, termina la stesura di Vite Diverse. Questo libro ha avuto una lunga gestazione. L'idea centrale è la ricerca del vuoto,che gli viene ispirata dalla lettura di Angeli della desolazione di Jack Kerouac. Il libro "Vite Diverse" è uscito nel dicembre del 2009 ed è stato promozionato nel 2010.

Nel 2009 debutta in teatro, con un tour che si concluderà nel febbraio 2010, con Memorie di un impresario con i Pandemonium, Anna Campori, Carlo Molfese. Regia di Marco Simeoli. Alla fine del 2009 finisce di scrivere, insieme a Mariano Perrella e Giammichele Meloni il testo teatrale Omaggio a Giorgio Gaber. Lo spettacolo debutterà, a Roma, nel 2010. Con il romanzo Vite Diverse ritorna per il secondo anno consecutivo al Salone internazionale del libro di Torino 2010. Ha finito la scrittura insieme a Mariano Perrella e Giammichele Meloni del divertissement teatrale I Promessi Sposi Musicomix e con l'attrice e scrittrice Valentina Genovesi la commedia ...Guendalina, non si vede e non si sente.

Ad inizio dicembre 2010 è stato pubblicato un cofanetto libro+DVD dedicato a Vittorio Marsiglia e curato da Renzo Arbore, il cui titolo è Come si ride a Napoli. Il libro è una raccolta dei grandi autori della canzone umoristica napoletana dai primi del Novecento. Arbore ha inserito in questa raccolta due brani di Gianni Mauro. I brani sono: La prima volta e Canto Malinconico. Nel DVD Vittorio Marsiglia interpreta alcuni brani delle più celebri e divertenti macchiette degli ultimi 100 anni, fra cui, appunto, La prima volta di Gianni Mauro. In questo DVD è inserito anche un video intitolato Come si ride in casa Arbore ed in questo video Renzo Arbore e Vittorio Marsiglia interpretano una versione esilarante del Canto Malinconico di Gianni Mauro[4].

Nel mese di dicembre 2010 è stato pubblicato il suo ultimo romanzo Meno di niente Emilia edito da Guida Editore. In questo toccante racconto che ha per protagonista una misteriosa Emilia, Gianni Mauro racconta con toni a volte malinconici, a volte paradossali il disagio dell'esistenza. Lo scrittore, in questo romanzo, si è ispirato molto a Fernando Pessoa ed in particolare ad una citazione tratta dai "Romanzi dell'inquietudine" ("…Le confesso che sono stanco dell'universo. Sia Dio che io dormiremmo di buon grado un sonno che ci liberasse dalle cariche trascendenti di cui, non sappiamo come, siamo stati investiti. Tutto è molto più misterioso di quanto si creda, e tutto questo qui Dio, l'universo e io è solo un cantuccio menzognero della verità inattingibile…" Fernando Pessoa). La prefazione è stata curata dallo scenografo e registra teatrale, Bruno Garofalo, che ha collaborato con Eduardo De Filippo, Peppe Barra, Lina Sastri, Mariano Rigillo e tanti altri celebri personaggi del mondo dello spettacolo. Ha ultimato la nuova raccolta di poesie Folata di vento.

A febbraio 2011 è uscito un cofanetto edito da Arduino Sacco che contiene una rielaborazione in chiave pseudo-teatrale del libro Aiuto!Mi si è aperto il rubinetto dell'anima! ed il CD audio di canzoni d'autore con il titolo Appunti di un viaggio. Il CD contiene 12 Brani, di cui è autore Gianni Mauro, ispirati alla scrittura melodica e letteraria dei grandi autori internazionali, quali Jacques Brel, Charles Aznavour, Georges Brassens, Léo Ferré, Vinícius de Moraes, Tom Jobim. Hanno collaborato alla realizzazione del CD. La Piccola Orchestra di Musica Classica ed il gruppo di musica etnica e post-etnica,La Compagnia Daltrocanto.

A marzo 2011, Gianni Mauro ha presentato ufficialmente, con lo scenografo e regista Bruno Garofalo e con lo scrittore giornalista Carlo Missaglia, il romanzo Meno di niente Emilia, alla storica Saletta Rossa della Libreria Guida di Port'Alba a Napoli. - La storica Saletta Rossa della liberia Guida è stata sin dagli anni sessanta un luogo d'incontro, teatro di discussioni e dibattiti tra appassionati di letteratura, cinema, arti visive. Di qui sono passati nomi come Giuseppe Ungaretti, Alberto Moravia, Umberto Eco, Giorgio Bocca, Indro Montanelli, editori come Laterza, Mondadori, autori stranieri come Kerouac, Ginsberg, Klossowski. Ancora oggi è punto di riferimento culturale per Napoli, e i suoi eventi sono un appuntamento consolidato, occasione di incontro e di riflessione sulle arti, sulla cultura, sull'attualità. - Il 14 luglio 2011 G.Mauro ha partecipato ad un'importante kermesse letteraria, organizzata dal giornalista, critico letterario e scrittore Alfonso Bottone. È stato intervistato dal giornalista Franco Bruno Vitolo ed ha presentato il suo ultimo romanzo nella splendida cornice di Villa Guariglia a Raito. La manifestazione Incostieraamalfitana.it ha toccato le località più affascinanti della costa, fra il 27/05/2011 ed il 15/07/2011. Ha ospitato giornalisti e scrittori di rilievo nazionale, come Cesare Lanza, Aldo Cazzullo, Alessandro Cecchi Paone, Umberto Veronesi, Alessandro Rostagno, Maurizio Mannoni, Francesca Bertuzzi.

A fine settembre 2011 è stato pubblicato Il lavoro in versi Una folata di vento[5] edito da Meligrana Editore. In questa ultima opera Gianni Mauro ha raccolto e scelto nell'arco di due anni, 45 Foto della fotografa inglese Julia Margaret Cameron, a cui ha dedicato la silloge. L'autore ha scritto 45 "emozioni in versi" che si ispirano alle foto-ritratti della Cameron.

Nel mese di marzo 2012 ha presentato alla libreria Rinascita a Roma, Diario di un viaggio,edito da Arduino Sacco e dedicato a Murakami Haruki. A dicembre del 2012 ha presentato in varie librerie italiane la raccolta di racconti Di tutti i colori, edito da Arduino Sacco.

Nel 2013 ha scritto delle canzoni per il gruppo di musica etnica, La compagnia daltrocanto, fra cui Ce sta' sempe ‘nu sud e Ma quanto costa ‘a libertà. Il cd della compagnia si intitola, appunto, Ce sta sempe nu sud e rappresenta la consacrazione di un'ottima collaborazione artistica tra il gruppo e l'autore. Nello stesso periodo ha scritto per Vittorio Marsiglia Omm' bello Omm' frisc’, un brano umoristico, fedele alla linea divertente che contraddistingue Marsiglia da sempre.

A maggio del 2013 alla libreria Feltrinelli di Salerno (sua città natale), alla libreria Mondadori di Monterotondo(RM) ed in giugno all'evento Incostieraamalfitana.it, ha presentato la raccolta di racconti La quadratura del cerchio edita da Arduino Sacco.

A dicembre dello stesso anno è stato pubblicato il romanzo Isolina e il momento perfetto edito da Arduino Sacco.

Nel 2014 ha pubblicato in maggio con l'Edizione Il Papavero, il romanzo La cameretta dei pensieri scomposti, presentato alla fiera del libro di Atripalda(Av), dove fra gli autori, erano presenti Corrado Taranto, Sergio Zavoli, Aldo Masullo. Nello stesso anno, ha collaborato di nuovo, con il gruppo di musica etnica, Compagnia Daltrocanto, scrivendo con Bruno Mauro e Flavio Giordano, il brano ‘A storia ‘e ‘na vita.

Da metà gennaio a metà febbraio del 2015 Gianni Mauro ha interpretato il ruolo di attore-cantante nello spettacolo Sanzionami questo, al Teatro dell'Angelo di Roma, con Pippo Franco ed I Pandemonium. Nell'estate 2015, Mauro ha presentato il romanzo La pistola di Cechov (Ed. Il Papavero) alla VI Edizione della Fiera del Libro in Irpinia e all'evento Festa del libro in Mediterraneo, organizzata dallo scrittore-giornalista Alfonso Bottone e svoltosi presso la libreria Feltrinelli di Salerno. In seguito, Mauro è stato giurato con Pino Aprile, Giuseppina Bonaviri, Giancarlo Perazzini e Corrado Taranto al premio Radici Poetiche a Massimo Troisi, incentrato sulla poesia in vernacolo e madrina dell'evento è stata Rosaria Troisi, sorella di Massimo[6]. A Settembre 2015, ha scritto insieme a Marco Simeoli e Mariano Perrella il testo teatrale Tutto va ben Madama. Lo spettacolo è stato rappresentato al Teatro dell’Angelo di Roma, interpretato dai Pandemonium, I Milk and Coffee e la Marchesa Daniela Del Secco D’Aragona.

In Aprile 2016 ha presentato il romanzo I Momenti perfetti di Majorie (Ed. Il Papavero), vincendo il premio della critica a Spoleto Art Festival, direttore artistico Prof. Luca Filipponi. Il 16 Dicembre 2016 è stata pubblicata la biografia del tenore Bruno Venturini intitolata Una voce che ha emozionato il mondo scritta da Gianni Mauro, mentre la prefazione della stessa è stata curata da Pippo Baudo.

Ad Aprile 2017 alla Fiera del Libro di Manocalzati, ha presentato il suo ultimo libro:L'Agenda Verde-Storielle orientativamente disorientanti. Una raccolta di racconti dissacranti e paradossali, in cui racconta, con sottile ironia, il disagio dell'esistere.

Il 24 settembre 2017, ha ricevuto allo Spoleto Art Festival, presso il Palazzo Mauri, Il Premio alla Carriera Artistica(Attore Teatrale, Musicista,Scrittore). Il riconoscimento gli è stato consegnato dal Presidente dello Spoleto Art Festival, professor Luca Filipponi. Il 23 ottobre gli è stata consegnata una Targa come Salernitano Doc, Al Teatro Augusteo di Salerno. La manifestazione, da alcuni anni, premia I Salernitani che si sono distinti, nell’arte, nello spettacolo e nello sport. Gianni Mauro, anche se vive a Roma da 40 anni, è nato a Salerno. Questa era la decima edizione dell’evento, curato da Massimo Staglioli, in sinergia con l’avvocato Maria Rosaria Pilla, Presidente Provinciale del Movimento Cristiano Lavoratori. Il giorno 11 novembre 2017, al Carcere Borbonico di Avellino, è stata presentata la prima ufficiale del film Silicio Nero-La Trappola Virtuale, di cui Gianni Mauro è uno dei protagonisti. Il film tratta un tema attuale e scottante, quello dell’hackeraggio, del cyberspionaggio industriale. Nella fattispecie Mauro ha il ruolo di un manager industriale, vittima di questi spregiudicati personaggi.

Libri[modifica | modifica wikitesto]

  • Aiuto! Mi si è aperto il rubinetto dell'anima! (narrativa), Roma, Oppure, 2007. ISBN 978-88-95668-05-5
  • Storie disordinate di straordinaria ordinarietà (narrativa), Roma, Arduino Sacco, 2007.
  • Kafka che era in me ne moriva (poesie), Napoli, Albatros, 2008
  • Vite Diverse (narrativa), Napoli, Albatros, 2009.
  • Una folata di vento (poesie), Catanzaro, Meligrana, 2010.
  • Meno di niente Emilia (narrativa), Napoli, Guida, 2011. ISBN 978-88-97268-27-7
  • Di tutti i colori (narrativa), Roma, Arduino Sacco, 2012. ISBN 978-88-6354-694-1
  • La quadratura del cerchio (narrativa), Roma, Arduino Sacco, 2013. ISBN 978-88-6354-770-2
  • Isolina e il momento perfetto (narrativa), Roma, Arduino Sacco, 2014.
  • La cameretta dei pensieri scomposti (narrativa), Avellino, Il Papavero, 2014. ISBN 978-88-96847-96-1
  • La pistola di Cechov (narrativa), Avellino, Il Papavero, 2015. ISBN 978-88-98987-32-0
  • I Momenti perfetti di Majorie (narrativa), Avellino, Il Papavero, 2016.
  • Una voce che ha emozionato il mondo (biografia - Bruno Venturini), Avellino, Il Papavero, 2016.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Cantautore[modifica | modifica wikitesto]

33 giri[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Interprete Autore del testo Autore della musica Etichetta Note
1977 Spettacolo Gianni Mauro Gianni Mauro Gianni Mauro RCA Italiana Brano del 33 giri "Pandemonium 2"

45 giri[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Interprete Autori del testo Autore della musica Etichetta Note
1976 Lunedì - Forse Gianni Mauro Gianni Mauro Gianni Mauro RCA Italiana Incisa nel 1977 anche da Gabriella Ferri.
1989 Salerno Sera Gianni Mauro Gianni Mauro Gianni Mauro Radio Salerno Sera

Collaborazioni con altri artisti[modifica | modifica wikitesto]

33 giri[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Interpreti Etichetta Note
1976 Pandemonium 1 Pandemonium RCA Italiana --
1977 Pandemonium 2 Pandemonium RCA Italiana --
1977 Qui lo dico e qui lo nego Franco Franchi e i Pandemonium RCA Italiana --
1977 ...E adesso andiamo a incominciare Gabriella Ferri e i Pandemonium RCA Italiana --
1978 Commedia di Gaetanaccio Gigi Proietti e i Pandemonium RCA Italiana --
1979 In bocca all'ufo Renato Rascel e i Pandemonium Detto Music --
1985 A modo nostro Pandemonium Cinevox-Bubble Records --
1987 Separé Pandemonium Cinevox-Bubble Records --
1990 Non ci rimane che buttarci a mare Pandemonium Cinevox-Bubble Records --
1995 20 di clamorosi insuccessi Pandemonium Amici/ Vianello Ediz. --
1997 Ma che musica è Pandemonium Amici/ Vianello Ediz. --
2000 I più grandi successi Pandemonium Amici/ Vianello Ediz. --

45 giri[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Interpreti Etichetta Note
1978 Gianna Rino Gaetano e i Pandemonium RCA Italiana Festival di Sanremo del 1978
1979 Tu fai schifo sempre Pandemonium RCA Italiana Festival di Sanremo del 1979
1980 Quando la banda va Pandemonium RCA Italiana --
1981 Fatte curà Pandemonium Cinevox-Bubble Records --
1983 La colpa è di Maria Pandemonium Cinevox-Bubble Records --
1990 Canzone scartata Pandemonium Cinevox-Bubble Records --

Canzoni scritte da Gianni Mauro[modifica | modifica wikitesto]

Per artisti[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Interprete Autore del testo Autore della musica Etichetta Note
1976 Lunedì - Forse Gianni Mauro Gianni Mauro Gianni Mauro RCA Italiana --
1977 Spettacolo Gianni Mauro Gianni Mauro Gianni Mauro RCA Italiana --
1977 Lunedì Gabriella Ferri Gianni Mauro Gianni Mauro RCA Italiana Inserita nell'album...E adesso andiamo incominciare
1978 Skateboard Franco Franchi Gianni Mauro Gianni Mauro RCA Italiana Sigla televisiva di Buonasera con... Franco Franchi
1979 Tu fai schifo sempre Pandemonium Gianni Mauro Gianni Mauro, Angelo Giordano e Michele Paulicelli RCA Italiana Canzone classificata decima al Festival di Sanremo 1979
1981 Fatte Curà Pandemonium Gianni Mauro Gianni Mauro, Mariano Perrella Cinevox Canzone interpretata al Festival di Napoli
1981 Chi Sì Annamaria Nazzaro Gianni Mauro Maurizio Nazzaro -- Canzone interpretata al Festival di Napoli
1981 Uomo di strada Gianni Nazzaro Gianni Mauro Maurizio Nazzaro Nafra Ed. Vincitore Premio Boario dei Giornalisti come miglior testo dell'anno
1981 Il mio regalo Gianni Nazzaro Gianni Mauro Maurizio Nazzaro Nafra Ed. --
1981 Rosa Gianni Nazzaro Gianni Mauro Gianni Mauro Nafra Ed. Uscita in Italia e Argentina
1981 Dincelle Gianni Nazzaro Gianni Mauro Gianni Mauro Nafra Ed. Uscita in Italia e Argentina
1983 Nina Pandemonium Gianni Mauro Gianni Mauro, Mariano Perrella Cinevox-Bubble Records --
1983 La colpa è di Maria Pandemonium Gianni Mauro Gianni Mauro, Beppe Vessicchio Cinevox-Bubble Records --
1985 Morena Pandemonium Gianni Mauro Gianni Mauro, Mariano Perrella Cinevox-Bubble Records --
1988 Flash da un amore Sabrina Stilo Gianni Mauro Angelo Giordano --
1989 L'amore che verrà Antonella Ruggiero Gianni Mauro Angelo Giordano -- In questo album ci sono 8 brani scritti da G.Mauro
1990 Canzone Scartata Pandemonium Gianni Mauro Gianni Mauro, Mariano Perrella Cinevox Vincitrice del Festival della canzone ironica di Viareggio del 1990
1992 Quiero el sombrero Pandemonium Gianni Mauro Gianni Mauro, Mariano Perrella Amici/ Vianello Ediz. Sigla "Più sani e più belli" con Rosanna Lambertucci. Utilizzato anche nella fiction Un medico in famiglia.
1992 Donde esta Miguel Pandemonium Gianni Mauro Gianni Mauro, Mariano Perrella Amici/ Vianello Ediz. Sigla Più sani e più belli con Rosanna Lambertucci. Utilizzato anche nella fiction Un medico in famiglia.
1995 Non ci rimane che buttarci a mare Pandemonium Gianni Mauro Gianni Mauro, Mariano Perrella Cinevox-Bubble Records --
1995 Voglio un posto al sole Pandemonium Gianni Mauro Gianni Mauro, Mariano Perrella Cinevox-Bubble Records --
1996 Stiamo Freschi Pandemonium Gianni Mauro Gianni Mauro, Mariano Perrella Amici/ Vianello Ediz. --
1997 Ma che musica è Pandemonium Gianni Mauro Gianni Mauro, Mariano Perrella Amici/Vianello Ediz. --
1997 Tu fai schifo di più Pandemonium Gianni Mauro Gianni Mauro, Mariano Perrella Amici/Vianello Ediz. --
1997 Canzone del tubo Pandemonium Gianni Mauro Gianni Mauro, Mariano Perrella Amici/ Vianello Ediz. --
1997 Non senti che silenzio è Lando Fiorini Gianni Mauro Gianni Mauro -- --
2003-2004 Voilà je suis l'artiste Gigi Proietti Gianni Mauro Mario Vicari 2003 Tretredicitrentatré s.r.l. CD dello spettacolo teatrale "Io Toto e gli altri" di Gigi Proietti
2005 Laureato in medicina Vittorio Marsiglia Gianni Mauro Gianni Mauro, Vittorio Marsiglia Lucky Planets CD dello spettacolo teatrale "Vittorio Marsiglia"
2005 Appartamento Vittorio Marsiglia Gianni Mauro Gianni Mauro, Vittorio Marsiglia Lucky Planets CD dello spettacolo teatrale "Vittorio Marsiglia"
2008 Canto Malinconico Vittorio Marsiglia Gianni Mauro Gianni Mauro - -
2010 Canto Malinconico Renzo Arbore Gianni Mauro Gianni Mauro - [2]
2011 Ma quant' costa 'a liberta' Compagnia Daltrocanto Gianni Mauro Gianni Mauro - -
2011 Ce sta semp' 'Nu Sud Compagnia Daltrocanto Gianni Mauro Gianni Mauro - -

Per i Film[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Film Titolo brano Autore del testo Autore della musica Note
1980 Il bisbetico domato La pigiatura Gianni Mauro Detto Mariano Film con Adriano Celentano e Ornella Muti
1981 Il ragazzo di campagna Beato te contadino Gianni Mauro Detto Mariano Film con Renato Pozzetto
1983 Spaghetti a mezzanotte E se tua moglie avesse un amante Gianni Mauro Detto Mariano Film con Lino Banfi
1984 Al limite cioè, non glielo dico Al limite cioè Gianni Mauro Detto Mariano Film con Massimo Wertmüller
1990 Computron 22 Anima: Dati ignorati Gianni Mauro Detto Mariano Film con Gabriele Ferzetti

Per spettacoli teatrali[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo brano Autore del testo Autore della musica Note
2005-2006-2007-2008 Voilà finisce qua Gianni Mauro Mario Vicari Spettacolo "Ma l'amor mio non muore" nel (2005-2006), Spettacolo "Buonasera"(2007) e Spettacolo "Di Nuovo Buonasera"(2008) di Gigi Proietti
2005-2006 Un jour de mer Gianni Mauro Gianni Mauro Spettacolo "Ma l'amor mio non muore"(2006) di Gigi Proietti
2007-2008 Che grande varieté Gianni Mauro Mario Vicari Spettacolo "Buonasera"(2007) e spettacolo "Di nuovo buonasera"(2008) di Gigi Proietti
2007-2008 Canto Malinconico Gianni Mauro Gianni Mauro Spettacolo di Vittorio Marsiglia e Gino Rivieccio

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Attore - cantante teatrale[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo spettacolo Attore protagonista Altri artisti Note
1978 La commedia di Gaetanaccio Gigi Proietti Pandemonium Al Teatro Brancaccio di Roma
1979 In bocca all'ufo Renato Rascel Anna Campori, Giuditta Saltarini, Gianni Nazzaro e i Pandemonium Al Teatro Sistina di Roma
1982 Ma non dovevamo parlare d'amore? Gigi Proietti Pandemonium Estiva teatrale
1983 Strip Rodolfo Laganà, Massimo Wertmüller (La Zavorra) Pandemonium Estiva teatrale
1985-1986-1987 Estiva teatrale con Gino Bramieri Gino Bramieri Pandemonium 3 anni di Estiva teatrale
1989 Siamo i fratelli e le sorelle d'Italia Pandemonium -- Teatro delle Muse di Roma
1994 Canzonando Vittorio Marsiglia Pandemonium Teatro La Chanson di Roma
1995 Operetta che passione! Carlo Molfese Pandemonium Teatro Belsito di Roma
1996 Vent'anni di clamorosi insuccessi Pandemonium -- Teatro delle Muse di Roma
1997 Sorrisi e canzoni Pandemonium -- Teatro San Genesio di Roma
1998 Barboni e Cartoni Pandemonium -- Teatro San Genesio di Roma
2000 In un vecchio palco della scala (di G.Calabrese) Pandemonium -- Teatro Prati di Roma
2001 Omaggio a Giorgio Gaber Pandemonium -- Teatro delle Muse di Roma
2002 Se lui non si fosse distratto Pandemonium -- Teatro delle Muse di Roma. Regia di Pippo Franco
2002 Il cielo è sempre più blu - Omaggio a Rino Gaetano Pandemonium -- Teatro delle Muse di Roma
2004 Il gobbo delle nostre dame Pandemonium -- Teatro delle Muse di Roma. Regia di Pippo Franco
2005 Dove sta Zazà - Omaggio a Gabriella Ferri Pandemonium -- Teatro delle Muse di Roma
2006 30 anni di clamorosi insuccessi?? Pandemonium -- Teatro delle Muse e Teatro 7 di Roma. Regia di Pippo Franco
2007 E siamo noi che abbiamo visto Genova- Omaggio ai cantautori della cosiddetta "scuola genovese" Pandemonium -- Teatro delle Muse di Roma
2007 Il gobbo delle nostre dame (il ritorno) Pandemonium -- Teatro delle Muse di Roma. Regia di Pippo Franco

Autore teatrale[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo spettacolo Attore protagonista Autore dei testi teatrali Autore delle musiche teatrali Note
1989 Siamo i fratelli e le sorelle d'Italia Pandemonium Gianni Mauro Gianni Mauro, Mariano Perrella Teatro delle Muse di Roma
1996 Vent'anni di clamorosi insuccessi Pandemonium Gianni Mauro Gianni Mauro, Mariano Perrella Teatro delle Muse di Roma
1997 Sorrisi e canzoni Pandemonium Gianni Mauro Gianni Mauro, Mariano Perrella Teatro San Genesio di Roma
1998 Barboni e Cartoni Pandemonium Gianni Mauro Gianni Mauro, Mariano Perrella Teatro San Genesio di Roma
2001 Omaggio a Giorgio Gaber Pandemonium Gianni Mauro, Meloni Gianni Mauro, Mariano Perrella Teatro delle Muse di Roma
2002 Il cielo è sempre più blu - Omaggio a Rino Gaetano Pandemonium Gianni Mauro,Meloni Gianni Mauro,Mariano Perrella Teatro delle Muse di Roma
2004 Il gobbo delle nostre dame Pandemonium Gianni Mauro, Meloni, G. Di Stasio Gianni Mauro, Mariano Perrella Teatro delle Muse di Roma. Regia di Pippo Franco
2005 Dove sta Zazà - Omaggio a Gabriella Ferri Pandemonium Gianni Mauro, Meloni Gianni Mauro, Mariano Perrella Teatro delle Muse di Roma
2006 30 anni di clamorosi insuccessi?? Pandemonium Gianni Mauro, Meloni Gianni Mauro, Mariano Perrella Teatro delle Muse e Teatro 7 di Roma. Regia di Pippo Franco
2007 E siamo noi che abbiamo visto Genova- Omaggio ai cantautori della cosiddetta "scuola genovese" Pandemonium Gianni Mauro, Meloni Gianni Mauro, Mariano Perrella Teatro delle Muse di Roma
2007 Il gobbo delle nostre dame (il ritorno) Pandemonium Gianni Mauro, Meloni Gianni Mauro, Mariano Perrella Teatro delle Muse di Roma. Regia di Pippo Franco

Spettacoli televisivi[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazioni insieme ad altri artisti[modifica | modifica wikitesto]

Anno Canale televisivo Titolo spettacolo Conduttore - Artista principale Altri Artisti Note
1977 Rai 1 Recital Gabriella Ferri Pandemonium Teatro Sistina di Roma
1977 Rai 2 E adesso andiamo a incominciare Gabriella Ferri Pandemonium 4 puntate
1978 Rai 1 Festival di Sanremo Vittorio Salvetti (voce fuori campo), Beppe Grillo, Stefania Casini e Maria Giovanna Elmi Rino Gaetano e i Pandemonium Con il brano "Gianna" classificatosi al 3º posto.
1978 Rai 1 Disco Ring Gianni Boncompagni Rino Gaetano e i Pandemonium --
1978 Rai 1 Teen -- Rino Gaetano e i Pandemonium --
1979 Rai 1 Festival di Sanremo Mike Bongiorno e Anna Maria Rizzoli Pandemonium Con il brano Tu fai schifo sempre, classificatosi al 10º posto.
1979 Rai 1 Buonasera con... Delia Scala Delia Scala Gigi Proietti e i Pandemonium --
1979 Rai 1 Domenica In Corrado Mantoni Pandemonium --
1981 Rai 1 Il barattolo Fabrizio Frizzi Pandemonium --
1981 Canale 21 Festival di Napoli -- Pandemonium Partecipano con la canzone "Fatte curà".
1982 Rai 1 Un programma estivo Enza Sampò Pandemonium 15 puntate.
1983 Rai 1 Disco Ring -- Pandemonium Partecipano con la canzone "La colpa è di Maria".
1983 Rai 1 Al Paradise Oreste Lionello e la Zavorra Pandemonium --
1983 Rai 1 Trent'anni della nostra storia Paolo Frajese Pandemonium --
1984 Rai 1 Speciale Girofestival -- Pandemonium --
1984 Rai 1 Buon Compleanno TV Pippo Baudo Pandemonium 4 puntate
1984 Rai 1 Domenica in Pippo Baudo Pandemonium --
1985 Rai 1 Programma estivo Marta Flavi e Tony Binarelli Pandemonium --
1985-1986-1987 Rai 1 G.B.Show Gino Bramieri Pandemonium --
1987 Rai 1 Ieri, Goggi e domani Loretta Goggi Pandemonium --
1987 Rai 1 Pronto Magalli Giancarlo Magalli Pandemonium --
1990 Rai 2 Festival della canzone comica di Viareggio Daniele Piombi Pandemonium Partecipano e vincono con la canzone "Canzone Scartata".
1990 Rai 1 Pronto Raffaella Raffaella Carrà Pandemonium --
1992 Rai 1 Big Pippo Franco Pandemonium 30 puntate
1994 Rai 1 Il gioco dell'oca Gigi Sabani Pandemonium --
1996 Canale 5 Costanzo show Maurizio Costanzo Pandemonium --
1996 Canale 5 Tira e molla Paolo Bonolis Pandemonium --
1998, nel 2000 e nel 2003 Rai 1 La vita in diretta Michele Cucuzza Pandemonium Intervista ai Pandemonium
2005 Rai 1 Domenica In Pippo Baudo Pippo Franco e i Pandemonium --
2007 Rai 1 Occhio alla spesa Alessandro Di Pietro Pandemonium 2 partecipazioni
2008 Rai 3 Cominciamo bene -Speciale Sanremo Fabrizio Frizzi Pandemonium --
2008 Rai 1 Soliti Ignoti - identità nascoste Fabrizio Frizzi Gianni Mauro Gianni Mauro ha partecipato come identità nascosta nel ruolo di "Cantava Gianna con Rino Gaetano".
2008 Rai 1 I migliori anni Carlo Conti Pandemonium I Pandemonium gareggiano per anni settanta con la canzone "Tu fai schifo sempre".
2008 Rai 1 La vita in diretta -- Pandemonium Intervista ai Pandemonium.
2008 Rai 1 Festa italiana Caterina Balivo Pandemonium I Pandemonium ricordano Rino Gaetano.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]