Giancarlo Judica Cordiglia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giancarlo Judica Cordiglia

Giancarlo Judica Cordiglia (Torino, 30 settembre 1971) è un attore e drammaturgo italiano di televisione, cinema e teatro. Dal 1999 al 2008 ha interpretato il personaggio dello Gnomo Ronfo nella Melevisione programma per bambini di Raitre.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Diplomato nel 1993 alla scuola del Teatro Stabile di Torino diretta da Luca Ronconi, ha lavorato in numerose prodouzioni teatrali, molte delle quali con la regia dello stesso Ronconi, in Riccardo II con la regia di Gabriele Lavia, e in Bure Baruta, l'impresario delle Smirne, Le bel indifferent tutti con la regia di Davide Livermore.

Nel cinema ha lavorato con Carlo Lizzani in Hotel Meina, ne I demoni di San Pietroburgo di Giuliano Montaldo, in Valzer di Salvatore Maira; inoltre è nel cast di Solo un padre di Luca Lucini, L'uomo che ama di Maria Sole Tognazzi, e Giallo di Dario Argento. Nel 1997 con Lorenzo Fontana e Olivia Manescalchi crea 114, un'associazione professionale intenta a produrre spettacoli teatrali, scrivere corto e lungometraggi, e a ridurre romanzi per la messa in scena. Per il cinema ha scritto, diretto e interpretato 114 (centoquattordici), cortometraggio selezionato al Torino Film Festival del 1997. In televisione ha partecipato per la Rai a Maria José - L'ultima regina' di Carlo Lizzani, Ilanabuk, Un medico in famiglia e altre fiction.

In televisione, dal 1999 è stato nel cast della Melevisione, programma quotidiano di Raitre. Degna di nota anche la sua esperienza radiofonica come speaker e doppiatore radiofonico.

Nel 2011 partecipa alla prima stagione della fiction di Rai 1 Fuoriclasse.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Giancarlo Judica Cordiglia e Gilda Postiglione sul set di Hotel Meina

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Serie TV[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

  • 1990 - CALDERON - di P.P. Pasolini - regia di Luca Ronconi
  • 1993 - PILADE - di P.P. Pasolini - regia di Luca Ronconi
  • 1993 - VENEZIA SALVA - di S.Weil - regia di Luca Ronconi
  • 1993 - ALCASSINO E NICOLETTA - regia di Mauro Avogadro
  • 1994 - Ubu re - di Alfred Jarry - regia di Armando Pugliese
  • 1995 - STREET SCENE - di E. Rice - regia di Giorgio Gallione
  • 1995 - LA VITA OFFESA - regia di Mauro Avogadro
  • 1996 - PEER GYNT - di H.Ibsen - regia di Luca Ronconi
  • 1996 - I FANATICI - di R.Musil - regia di Antonio Syxty
  • 1996 - TEOREMA - di P.P.PASOLINI - regia di Luca Ronconi
  • 1997 - RICCARDO II - di W.Shakespeare - regia di Gabriele Lavia
  • 1997 - LE CUGINE - di I.Svevo - regia di Massimo De Francovic
  • 1997 - GUERRA E PACE - di L.Tolstoy - regia di Mauro Avogadro
  • 1999 - NOVECENTO - viaggio sulla letteratura - Festival delle colline, regia Sergio Ariotti
  • 2000 - UNA PRESUNTA POSSESSIONE - tratto da I diavoli di Ludoun, di A.Huxley, regia di 114 - Teatro Regio Torino
  • 2000 - I LUOGHI DI FENOGLIO - spettacolo itinerante nei luoghi dell'autore - per il festival teatrale del Premio Grinzane Cavour - regia di 114
  • 2001 - L'ULTIMA CENA - di Dan Rosen - regia di 114
  • 2001 - ALMOST BLUE - di Carlo Lucarelli, riduzione e regia di 114 - Teatro Regio Torino
  • 2001 - SEX - In due si è pochi, in tre si è troppi - 114 in coproduzione con il Teatro Stabile di Torino
  • 2002 - UN GIORNO DOPO L'ALTRO - di Carlo Lucarelli - in coproduzione con il Teatro Stabile di Torino - riduzione e regia 114
  • 2003 – BURE BARUTA – di Dejan Dukovski – regia di Davide Livermore – Teatro Regio Torino e Unione Musicale
  • 2004 – NUMERI – di Olga Tokarczuk – regia di 114 – Teatro Baretti
  • 2004 - LA VERGINE DELLA TANGENZIALE – di Cocco, Livermore, Licursi – regia di Davide Livermore – Teatro Regio di Torino e Teatro Baretti
  • 2005 – L'IMPRESARIO DELLA SMIRNE – di Carlo Goldoni – regia di Davide Livermore – Teatro Stabile Torino
  • 2005 - LATO DESTRO – di Gianluca Floris – regia Lorenzo Fontana – Teatro Baretti
  • 2006 - LE BEL INDIFFERENT – di J. Cocteau, musicato da Marco Tutino – regia di Davide Livermore – Teatro Stabile Torino e Teatro Baretti
  • 2006 - PETER PAN – di J.M. Barrie – regia di Davide Livermore - Fondazione Teatrodue - Parma
  • 2006 - PUNTO DI DOMANDA – di Olivia Manescalchi - regia di 114 – Teatro Baretti

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie