Futbol'nyj Klub Tom'

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tom' Tomsk
Calcio Football pictogram.svg
Tom Tomsk.png
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Bianco, verde
Dati societari
Città Tomsk
Nazione Russia Russia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Russia.svg RFU
Campionato PFN Ligi
Fondazione 1957
Presidente Russia Yuri Stepanov
Allenatore Russia Vasili Baskakov
Stadio Stadio Trud
(14.500 posti)
Sito web www.football.tomsk.ru
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Tom' Tomsk, ufficialmente Futbol'nyj Klub Tom' (in russo: Футбольный клуб Томь?), è una società calcistica russa con sede nella città siberiana di Tomsk. Milita attualmente nella PFN Ligi, la seconda divisione del campionato russo di calcio.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il club era precedentemente chiamato "Burevestnik" (1957), "Tomič" (1958, 1961-1963), "Sibelektromotor" (1959-1960), "Torpedo" (1964-1967, 1974-1978), "Tomles" (1968-1973) e "Manometr" (1979-1987).

Nel 1990 la squadra si rinforzò particolarmente per uscire dalla seconda divisione; acquistò infatti giocatori che, uniti a quelli già presenti in squadra, trasformarono la squadra facendola diventare competitiva. Nel 1996 il team finì al secondo posto, mancando per un soffio la promozione in prima divisione. La squadra si rifece nel 1997 riuscendo a raggiungere l'importantissimo obiettivo della promozione.

Il Tom acquistò nuovi giocatori per renderla competitiva in questa serie, ma sempre in questi anni soffrì molto dal punto di vista economico: la nuova compagnia petrolifera Eastern Oil Company abbandonò la squadra, lasciandola senza sponsor. A questo punto la promozione in massima divisione divenne un sogno irrealizzabile, perciò l'obiettivo principale per un po' di anni fu quello di non retrocedere. La squadra in più dovette aggiornare lo stadio agli standard del campionato, e ciò comportò un ulteriore consumo di denaro.

Perciò il Tom si accontentò di disputare campionati di media classifica, fino a quando nel 2001 arrivò il nuovo sponsor, che rimpinguò immediatamente le casse della società. La squadra acquistò nuovi giocatori e finì per due anni consecutivi (2002, 2003) al terzo posto, mancando per poco la promozione. Nel 2004 riuscì nello storico obiettivo di centrare la promozione finendo al secondo posto. Nel 2005 la squadra riuscì a restare in massima divisione conquistando un decimo posto, e si è ripetuta nel 2006 con un settimo posto.


Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del Tom' Tomsk
  • 1957: fondazione del club col nome di Burevestnik Tomsk.
3º nel girone Est di Klass B.
Quarti di finale nella zona 4 di Coppa dell'URSS.
  • 1958: cambia nome in Tomič.
2º nel girone 2 di Klass B.
Quarti di finale nella zona 6 di Coppa dell'URSS.
  • 1959: cambia nome in Sibėlektromotor.
9º nel girone 7 di Klass B.
Ottavi di finale in Coppa dell'URSS.
6º nel girone Russia 6 di Klass B.
Finale nella zona 6 russa di Coppa dell'URSS.
  • 1962: 13º nel girone Russia 5 di Klass B. Retrocesso in Klass B, che diventa la terza seria.
Ottavi di finale nella zona 5 russa di Coppa dell'URSS.
Ottavi di finale nella zona 5 russa di Coppa dell'URSS.
  • 1964: cambia nome in Torpedo Tomsk.
3º nel girone Russia 6 di Klass B.
Quarti di finale nella zona 6 russa di Coppa dell'URSS.
  • 1965: 2º nel girone Russia 6 di Klass B. 3º nel girone semifinale di Nal'čik. Ammesso in Vtoraja Gruppa A.
Sedicesimi di finale nella zona 6 russa di Coppa dell'URSS.
2º turno in Coppa dell'URSS.
3º turno in Coppa dell'URSS.
  • 1968: cambia nome in Tomles.
7º nel girone 4 di Vtoraja Gruppa A.
  • 1969: 5º nel girone 1 di Vtoraja Gruppa A, 9º posto finale. Retrocesso in Vtoraja Gruppa A, che diventa la terza seria.
2º turno in Coppa dell'URSS.
2º turno in Coppa dell'URSS.
14º nel girone 5di Vtoraja Liga.
17º nel girone 6di Vtoraja Liga.
12º nel girone 4 di Vtoraja Liga.

1º turno in Coppa di Russia.
1º turno in Coppa di Russia.
1º turno in Coppa di Russia.
2º turno in Coppa di Russia.
Sedicesimi di finale in Coppa di Russia.
Ottavi di finale in Coppa di Russia.
Ottavi di finale in Coppa di Russia.
Sedicesimi di finale in Coppa di Russia.
Sedicesimi di finale in Coppa di Russia.
Sedicesimi di finale in Coppa di Russia.
Ottavi di finale in Coppa di Russia.
Ottavi di finale in Coppa di Russia.
Sedicesimi di finale in Coppa di Russia.
Sedicesimi di finale in Coppa di Russia.
Ottavi di finale in Coppa di Russia.
Semifinale in Coppa di Russia.
Quarti di finale in Coppa di Russia.
Sedicesimi di finale in Coppa di Russia.
Sedicesimi di finale in Coppa di Russia.
Ottavi di finale in Coppa di Russia.
Sedicesimi di finale in Coppa di Russia.
Quarti di finale in Coppa di Russia.
4º turno in Coppa di Russia.
4º turno in Coppa di Russia.
Sedicesimi di finale in Coppa di Russia.
Ottavi di finale in Coppa di Russia.

Strutture[modifica | modifica wikitesto]

Stadio[modifica | modifica wikitesto]

Gioca le gare interne nel Trud Stadium.

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2017-2018[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Russia P Yuri Shafinskiy
2 Russia D Andrey Ivanov
4 Russia D Anton Miterev
5 Lituania D Tomas Mikuckis
6 Croazia D Ante Puljić
7 Russia C Dmitri Sasin
8 Russia C Daniil Bolshunov
9 Russia A Aleksandr Sobolev
10 Russia A Anzor Sanaia
11 Russia C Pavel Deobald
16 Russia C Aleksey Pomerko
17 Russia C Pavel Kudryashov
N. Ruolo Giocatore
19 Russia C Ruslan Salakhutdinov
20 Russia C Roman Voydel
22 Russia D Mark Karymov
23 Russia D Sergei Zuykov
25 Russia C Dmitri Sokolov
31 Russia C Anton Makurin
42 Russia P Aleksandr Melikhov
63 Russia P Nikita Zubchikhin
77 Russia C Yuri Petrakov
88 Russia D Aleksey Gerasimov
93 Lituania D Edvinas Girdvainis
98 Russia C Nikita Gvineysky

Rosa 2016-2017[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Russia P Aleksey Solosin
4 Croazia D Ante Puljić
7 Russia A Pavel Golyšev
10 Russia C Sergey Kuznetsov
15 Russia C Evgenij Baljajkin
17 Russia C Aleksey Pugin
18 Russia C Artem Popov
42 Russia P Aleksandr Melikhov
65 Russia C Ruslan Salakhutdinov
69 Russia D Mark Karymov
N. Ruolo Giocatore
74 Russia C Anton Makurin
84 Russia D Anton Miterev
87 Russia A Dmitri Sasin
88 Russia C Daniil Bolshunov
89 Russia D Dmitri Osipov
92 Moldavia C Valeriu Ciupercă (in prestito dall'Anzhi)
94 Russia C Aleksandr Naumenko
96 Russia D Aleksandr Bukachyov
97 Russia A Aleksandr Sobolev
98 Russia C Nikita Gvineysky

Rosa 2015-2016[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Russia P Aleksey Solosin
3 Russia D Daniil Chalov
4 Russia C Evgenij Baškirov
5 Russia C Petr Nemov
7 Russia D Ivan Temnikov
8 Russia C Sergey Kuznetsov
9 Russia A Kirill Pogrebnyak
10 Russia A Anzor Sanaia
11 Russia C Georgi Nurov
12 Russia D Mikhail Bashilov
13 Bielorussia C Pavel Njachajčyk
14 Russia C Aleksandr Cherevko
15 Russia C Pavel Golyšev
17 Russia C Aleksey Pugin
18 Russia A Dmitri Golubov
19 Russia D Petr Ten
N. Ruolo Giocatore
21 Bielorussia D Maksim Bardačoŭ
23 Russia D Georgi Dzhioev
24 Russia C Andrey Lyakh
25 Rep. Ceca D Martin Jiránek (capitano)
26 Russia D Sergey Bendz
31 Russia D Vitali Shakhov
32 Russia C Nikita Baženov
34 Russia C Evgeni Balyajkin
45 Russia D Artem Yarmolitskiy
55 Russia P Aleksandr Krivoruchko
64 Russia C Anton Makurin
73 Russia C Andrey Dyrdin
77 Ucraina P Oleg Chuvaev
92 Moldavia C Valeriu Ciupercă
93 Russia C Albert Sharipov

Rosa 2010[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
3 Russia C Valeri Klimov
4 Russia C Vasili Yanotovsky
5 Russia C Sergei Skoblyakov
6 Russia C Dmitri Michkov
7 Russia C Vitali Volkov
8 Russia A Denis Kiselyov
9 Moldavia C Serghei Covalciuc
10 Macedonia del Nord A Goran Maznov
11 Ucraina C Kyrylo Koval'čuk
12 Uzbekistan P Aleksei Poliakov
13 Russia D Ilya Gultyaev
14 Bielorussia A Sergei Kornilenko (in prestito dallo Zenit S. Pietroburgo)
N. Ruolo Giocatore
15 Russia D Sergei Golyatkin
17 Russia D Andrej Ivanov (in prestito dallo Spartak Mosca)
21 Russia C Georgi Dzhioyev
22 Russia A Vladimir Djadjun
24 Russia D Dmitri N. Smirnov
25 Estonia P Sergei Pareiko (capitano)
26 Russia D Viktor Stroyev
37 Serbia D Đorđe Jokić
55 Corea del Sud C Kim Nam-Il
81 Ungheria C Norbert Németh
83 Russia C Aleksandr Kharitonov

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

1997 (Girone Est)

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Semifinalista: 2007-2008
Secondo posto: 2012-2013
Terzo posto: 2002, 2003, 2015-2016
Secondo posto: 1994 (Girone Est)
Terzo posto: 1996 (Girone Est)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]