Episodi di Star Trek: The Next Generation (quarta stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Star Trek: The Next Generation.

Questa voce contiene riassunti della quarta stagione della serie TV Star Trek: The Next Generation. Accanto ai titoli italiani sono indicati i titoli originali.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 The Best of Both Worlds: Part 2 L'attacco dei Borg (seconda parte) 24 settembre 1990 28 gennaio 1995
2 Family Famiglie 1º ottobre 1990 30 gennaio 1995
3 Brothers Fratelli 8 ottobre 1990 3 febbraio 1995
4 Suddenly Human Improvvisamente umano 15 ottobre 1990 2 febbraio 1995
5 Remember Me Ricordatemi 22 ottobre 1990 4 febbraio 1995
6 Legacy Sorelle 29 ottobre 1990 6 febbraio 1995
7 Reunion Successione 5 novembre 1990 28 febbraio 1995
8 Future Imperfect Futuro imperfetto 12 novembre 1990 7 febbraio 1995
9 Final Mission L'ultima missione 19 novembre 1990 8 febbraio 1995
10 The Loss La perdita 31 dicembre 1990 9 febbraio 1995
11 Data's Day Una giornata di Data 7 gennaio 1991 10 febbraio 1995
12 The Wounded Un uomo ferito 28 gennaio 1991 11 febbraio 1995
13 Devil's Due Il diavolo 4 febbraio 1991 13 febbraio 1995
14 Clues Indizi 11 febbraio 1991 14 febbraio 1995
15 First Contact Primo contatto 16 febbraio 1991 15 febbraio 1995
16 Galaxy's Child Il figlio della galassia 11 marzo 1991 16 febbraio 1995
17 Night Terrors Terrori notturni 18 marzo 1991 17 febbraio 1995
18 Identity Crisis Metamorfosi 25 marzo 1991 18 febbraio 1995
19 The Nth Degree All'ennesima potenza 1º aprile 1991 20 febbraio 1995
20 QPid Q-Pido 22 aprile 1991 21 febbraio 1995
21 The Drumhead Giustizia sommaria 29 aprile 1991 22 febbraio 1995
22 Half a Life Una vita a metà 6 maggio 1991 23 febbraio 1995
23 The Host L'ospite 13 maggio 1991 24 febbraio 1995
24 The Mind's Eye Con gli occhi della mente 27 maggio 1991 25 febbraio 1995
25 In Theory Programma: amore 3 giugno 1991 27 febbraio 1995
26 Redemption: Part 1 La via dei Klingon (prima parte) 17 giugno 1991 1º marzo 1995

L'attacco dei Borg (seconda parte)[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Data Stellare 44001.4: Riker deve scegliere tra salvare Picard trasformato in Locutus dai borg e salvare la Terra quando i Borg usano Picard come parte del loro piano per distruggerla.

Famiglie[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Data Stellare 44012.3: una volta salvata la Terra dai Borg, l'equipaggio dell'Enterprise decide di prendersi un meritato riposo. Jean-Luc Picard scende sulla Terra nel suo vigneto in Francia dove sta col fratello e la sua famiglia. I genitori umani di Worf decidono di andare a trovarlo sulla nave e anche Wesley riceverà una bella sorpresa.

Fratelli[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Data Stellare 44085.7: durante la navigazione verso la base stellare 416 allo scopo di curare un bambino tenuto in quarantena a causa di una forma virale batterica mortale, Data subisce un'alterazione cerebrale che lo costringe a cambiare la rotta dell'Enterprise. Al fine di ostacolarne gli intenti, Picard cerca con ogni mezzo, ma inutilmente, di fermare la nave. Alla fine la nave arriva su un pianeta sconosciuto e Data sbarca. Con suo grande stupore trova il suo creatore: il dottor Noonien Soong, il quale, con un dispositivo cibernetico di richiamo, lo ha fatto arrivare a lui. Ciò che lo scienziato non sa è che quello stesso richiamo ha attirato anche Lore, il quale, nonostante lo scetticismo e gli avvertimenti di Data, viene riattivato mantenendo la sua natura malvagia e perfida. In un confronto tra i tre, riemergono sfaccettature sopite nei loro rapporti, ed è in questo frangente che il Dr. Soong riferisce di aver creato un chip dei sentimenti tarato per il cervello positronico di Data. La natura psicotica di Lore gli fa pensare che il dottore voglia negare a lui quel circuito che potrebbe migliorarlo e per questo si sostituisce a Data e si fa impiantare il circuito (pur essendo stato avvertita da Soong che il circuito lo avrebbe distrutto, dal momento che era stato preparato per Data). Lo scienziato cerca di convincerlo a farselo rimuovere, ma l'androide fugge con la sua navetta. Nel frattempo, l'equipaggio dell'Enterprise riesce a venire a capo del problema, recuperare Data e salvare il bambino malato.

Improvvisamente umano[modifica | modifica wikitesto]

durante l'esplorazione di un sistema l'Enterprise intercetta un gruppo di giovani Talariani. Fra di loro si trova un ragazzo terrestre che però si comporta in tutto e per tutto come un talariano. Da un'indagine accurata il ragazzo risulta essere il nipote di un ammiraglio uno dei pochi sopravvissuti ad un'incursione talariana durante il periodo del conflitto tra la federazione e i Talariani. Anche se all'inizio il ragazzo accetta gli usi e costumi del popolo terrestre ad un certo punto compie un gesto di rifiuto estremo: pugnala il capitano Picard al chiaro scopo di essere condannato a morte piuttosto di perdere la sua identità talariana. Picard comprende le ragioni del gesto del ragazzo e non vuole più forzarlo. Quindi ordina di farlo tornare tra i talariani e il suo padre adottivo dal momento che è la cosa più giusta da fare

Ricordatemi[modifica | modifica wikitesto]

Durante una sosta a una base stellare della federazione a bordo sale l'anziano ufficiale medico mentore della D.ssa Crusher il suo arrivo a bordo fa riflettere la dottoressa sul suo ruolo di madre.Spinta da questo va a trovare Wesley in sala macchine,in questo frangente rimane intrappolata in una bolla di curvatura,frutto di un esperimento del ragazzo.Questo fa si che lei si ritrovi in un'Enterprise simile a quella reale, ma da cui comincia a sparire l'equipaggio.Grazie agli sforzi di Wesley e al fondamentale aiuto del "Viaggiatore" un alieno particolare già incontrato in passato egli riesce a trovare una soluzione e far in modo che la dottoressa riesca ad uscire dalla bolla e salvarsi.

Sorelle[modifica | modifica wikitesto]

L'Enterprise risponde alla chiamata di una nave della Federazione,la Arcos,e si reca su Turcana 4,pianeta natale del compianto tenente Tasha Yar, per recuperare i superstiti della nave scampati alla distruzione.Ma il pianeta è abitato da una colonia suddivisa in 2 fazioni da sempre ostili fra loro: motivo questo di orgoglio per Tasha di averla lasciata ed essere riuscita a realizzarsi;il capo di una delle fazioni fa sapere che i membri superstiti sono ostaggi della fazione avversaria quindi offre a Picard il suo aiuto in cambio di armi.A questo scopo trova sorella di Tasha,Ishara,allo scopo di rafforzare l'accordo.Grazie a lei riescono a salvare i 2 superstiti,ma la donna,fedele alla fazione vuole distruggere le difese nemiche per aiutare la sua gente.Ma Data interviene e riesce ad impedire che il piano abbia successo.

Successione[modifica | modifica wikitesto]

Durante una missione di esplorazione,l'Enterprise viene intercettata dalla Nave Ammiraglia dell'impero Klingon. Subito dopo ricevono un video messaggio da parte di k'ehleyr emissario della federazione ed esperta in questioni con l'impero Klingon. Riferisce col capitano Picard e gli fa pervenire un messaggio di Kmpek capo dell'alto consiglio; egli sta morendo e vuole discutere con lui. Dal suo racconto il capitano viene a sapere che lo ha nominato arbitro nella successione comando dell'impero. Il capitano si dimostra stizzito della scelta,ma ormai non può far nulla, visto che Kmpek ha ormai convocato i due candidati alle insegne del comando: Gowron e Duras. In punto di morte, kmpek riferisce al capitano il vero scopo per cui lo ha nominato arbitro:scoprire chi tra loro due lo sta uccidendo avvelenando il vino Detto incarico non si dimostra semplice.Durante la cerimonia soncin avviene un'esplosione in cui restano uccisi alcuni klingon;al fine di di guadagnare tempo Picard richiede venga eseguita un'antica cerimonia il jaajuk,questa permette al personale scientifico dell'Enterprise di scoprire che la bomba assemblata con un comune esplosivo è stata azionata con un detonatore molecolare,una tecnologia usata dai Romulani Questo fa si che i sospetti convergano su Duras che ha cospirato con loro come il padre in passato. Giunge a questa conclusione anche l'ambasciatrice K'heleyr, la quale affronta Duras e rimane uccisa. Purtroppo il suo cadavere viene scoperto da Worf innamorato di vecchia data e dalla quale ha avuto un figlio. Deciso a vendicarsi affida il figlio al personale medico e impugnando la sua arma dopo aver abbandonato il comunicatore si teletrasporta a bordo della nave di Duras sfidandolo a duello.Dopo falsi alterne nel duello uccide Duras. Questo comporta un'ammonizione comminatagli dal capitano il quale comprende il suo dolore per la perdita avuta;Egli chiede al tenente se il disonore che ha accettato a suo tempo abbia ancora senso, ma lui ribadisce che tutto il consiglio era contro di lui e di sicuro patteggia ancora per la famiglia Duras. Infine Worf parla col bambino e gli rivela che lui è suo padre

Futuro imperfetto[modifica | modifica wikitesto]

L'Enterprise sta conducendo una perlustrazione di sicurezza vicino alla Zona Neutrale, quando localizzano ciò che il capitano Picard pensa possa essere una base Romulana segreta. Il comandante Riker, dopo aver interrotto i festeggiamenti per il suo compleanno, conduce una squadra composta da Geordi e Lt Worf sul pianeta, lì vengono sopraffatti da una nuvola di gas metano, e mentre cercano invano di teletrasportarsi di nuovo a bordo, perdono i sensi. Riker si risveglia nell'infermeria della dottoressa Crusher, la quale lo informa che è ora capitano dell'Enterprise - e il suo ultimo ricordo, sul pianeta del gas metano, si è verificato 16 anni fa. Il dottor Crusher gli dice che è stato in coma per 10 giorni a causa di un attacco di encefalite che ha causato anche la sua perdita di memoria. Ha diverse sorprese sulla nave, non meno importante è che è vedovo e ha un figlio. Dovrebbe anche negoziare un trattato importante con i Romulani. Ci sono tuttavia anomalie e nulla è come sembra.

L'ultima missione[modifica | modifica wikitesto]

Mentre l'Enterprise deve svolgere un'operazione di smaltimento di scorie radioattive il capitano Picard e Wesley Crusher devono recarsi sulla Terra il primo per un controllo di routine il secondo per iniziare il suo percorso formativo e di vita nella flotta stellare.Data l'emergenza in cui si viene a trovare l'Enterprise i due si imbarcano in un piccolo cargo con a capo un tipo curioso ma deciso:il capitano Virgo. Durante il viaggio la nave,molto usurata da tanti viaggi,ha un'avaria ed è costretta ad atterrare in un pianeta desolato arido.La priorità dell'equipaggio è la ricerca di acqua per questo motivo si incamminano seguendo le tracce del tricorder. Arrivano in una grotta dove il capitano nell'attraversare il sentiero inciampa e cade procurandosi una contusione alla gamba e una commozione cerebrale di una certa entità.Ad un certo punto Virgo e Crusher trovano al centro della grotta una sorgente si acqua,me essa è protetta da un campo di forza impenetrabile che risponde ai phaser con micidiali raffiche di energia.Durante un tentativo di sfondare il campo, Virgo viene ucciso ma Wesley non si lascia scoraggiare,facendo appello al suo coraggio e alle sue conoscenze scientifiche riesce a violare le difese e recuperare l'acqua necessaria alla sopravvivenza. Frattanto l'Enterprise dopo aver svolto la sua missione rintraccia i dispersi e li porta in salvo.Il capitano,ancora convalescente,augura buona fortuna al ragazzo di cui è stato il mentore

La perdita[modifica | modifica wikitesto]

Durante una missione di esplorazione l'Enterprise incontra una misteriosa distorsione.Questo causa nel consigliere Troi avverte dei disturbi mentali che condizionano le sue capacità empatiche.Nel frattempo l'Enterprise viene trascinata all'interno della distorsione così come i dolori del consigliere;mentre l'equipaggio manifesta sintomi di malessere, effetto collaterale dell'evento spaziale. Mentre in Deanna Troi, dopo un esame neurologico effettuato in reparto medico,viene evidenziata l'assenza delle capacità empatiche.Questo la irrita fortemente e causa in lei un forte stato confusionale che la porta a confrontarsi con se stessa.Ad ogni modo gli studi svolti in accademia e le varie esperienze di vita,fanno si che lei riesca a compensare detta perdita.Una volta tornato tutto alla normalità,e con le capacità empatiche ritrovate,l'esperienza sostenuta fa comprendere al consigliere le altre capacità di natura umana di cui dispone, e che contraddistinguono ogni individuo

Una giornata di Data[modifica | modifica wikitesto]

In richiesta a precedenti accordi con Maddox,ufficiale scientifico del dipartimento di cibernetica della flotta stellare,Data gli invia una lettera in cui illustra una sua normale giornata a bordo dell'Enterprise tra cui:il matrimonio tra O'Brien e Keiko,le loro incertezze e nervosismo, le reazioni e la sua relazione con gli altri membri dell'equipaggio tra cui i colleghi di comando;accenna alla missione diplomatica e ai dubbi derivanti da essa.Continua coi dubbi sul matrimonio tra Keiko e O'Brien,le sensazioni di diffidenza elaborate nei confronti dell'ambasciatrice vulcaniana,che richiede informazioni a Data sui sistemi di difesa e la sua volontà di teletrasportarsi senza scorta a bordo del falco da guerra romulano, ma durante il teletrasporto però l'ambasciatrice muore.Si svolgono delle indagini affidate a Data esse danno questi risultati:l'ambasciatrice e stata rapita;successive sviluppi fanno si che le indagini portino alla scoperta che l'ambasciatrice è in realtà una spia romulana,rientrata dalla sua missione. Nella lettera comunica lo svolgimento del matrimonio tra O'Brien e Keiko,dopo le loro paure inerenti all'evento,e la nascita di un bambino e le emozioni che questo causa negli umani

Un uomo ferito[modifica | modifica wikitesto]

L'Enterprise si trova in missione diplomatica:deve riprendere i rapporti col popolo Cardassiano,un popolo con cui in passato la federazione è stata in guerra per lungo tempo e vi erano stato un gran numero di morti da entrambe le parti. All'improvviso arriva una comunicazione di soccorso da una nave da guerra cardassiana che accusa la federazione di aver distrutto una loro stazione scientifica.Questo viene confermato dal comando centrale della flotta stellare, che ordina un'indagine congiunta.Per questo motivo viene inviata a bordo dell'astronave una delegazione cardassiana. Dopo un confronto in sala tattica,l'Enterprise riesce a intercettare la nave stellare della flotta colpevole del misfatto:la Phoenix ,e convince il capitano Maxwell,a salire a bordo.Egli spiega le ragioni del suo attacco.È convinto da alcune deduzioni di carattere personale che i cardassiani si stiano riarmando e che la tregua si solo un bluff.Ma le sue sono solo congetture non suffragate da prove certe.Comunque Maxwell finge di accettare la resa a Picard, ma intercetta un cargo cardassiano.Grazie ad un'intuizione di O'Brien,ufficiale del teletrasporto,ed un al comando di Maxwell ,come ufficiale tattico,riesce a far tornare il suo vecchio comandante e lo convince a consegnare la Phoenix una volta per tutte. Picard però parlando al capitano cardassiano da piena conferma dei sospetti di Maxwell e riferisce che la Federazione sarà molto attenta nei loro confronti.

Il diavolo[modifica | modifica wikitesto]

Mentre Data fornisce una esibizione a Picard del canto di Natale di Dickens sul ponte ologrammi ricevono una chiamata di emergenza dalla stazione Betax 2.Da una comunicazione dello scienziato capo viene a sapere dei disordini che si stanno verificando sul pianeta. Lo scienziato quindi decide di salire a bordo dell'Enterprise,racconta del popolo betaxiano e della loro cultura basata sull'agricoltura fino a quando non comunica di una leggenda del popolo secondo cui una entità,Ardra,avrebbe concesso al popolo di Betax 2 1000 anni di pace alla fine dei quali dovrà riconsegnargli tutto il popolo. Nella missione di soccorso conosce il soggetto e si convince che non è altro che un'abile imbrogliona.Grazie ad un arbitrato riesce a smascherare il giochetto simulato da "Ardra".Il tutto è causato da una nave che riesce,in maniera accorta, a causare scosse sismiche di una certa intensità e teletrasportarsi o teletrasportare a suo piacimento chiunque voglia

Indizi[modifica | modifica wikitesto]

l'Enterprise s'imbatte in un fenomeno insolito analizzato da Data.Durante l'analisi improvvisamente l'equipaggio sviene,l'avvenimento si ritiene causato dal passaggio in un tunnel spaziale.Ma a bordo si verificano strani fatti:la d.ssa Crusher trova delle colture appena piantate già cresciute,i sensori della sonda non rivelano un pianeta abitabile,tuttavia Data rivela che sono passati solo 30 secondi.Altri fatti si verificano:la sonda che dà dati sbagliati, il consigliere Troi ha visioni terribili, Worf ha il braccio rotto riparato. Il tutto è causato dai Paxsan un popolo xenofobo che rifiuta ogni contatto e vuole che non vengano scoperti per evitare la distruzione della nave

Primo contatto[modifica | modifica wikitesto]

il comandante Riker si trova in missione di primo contatto in un pianeta di classe M dove ancora vivono ad un livello tecnologico basso. Nonostante tutte le cautele viene scoperta la sua identità scatenando nella popolazione sentimenti contrastanti. Uno di essi, elemento di una fazione contraria ai progressi scientifici, cerca di farsi uccidere puntando su di se il phaser di Riker che riesce però a posizionarlo in modalità di stordimento. Questo convince sia Picard che il leader del pianeta che i tempi non sono pronti per un significativo rapporto di collaborazione tra la federazione ed il pianeta.

Il figlio della galassia[modifica | modifica wikitesto]

Alla base stellare Deep space 5,l'Enterprise prende a bordo la progettista dei motori a curvatura della nave e delle varie specifiche Lia Brhams. Però si rivela un tipo altezzoso e scorbutico e pieno di se e La Forge, con cui lei deve interagire, è deluso dalla realtà,differente da ciò che ha ricostruito in simulazione in un precedente episodio.Nel frattempo l'Enterprise s'imbatte in una creatura spaziale che senza volerlo crea un problema alla nave, cercando di assorbire energia.Lo fa in virtù del fatto che è incinta e necessita di un nutrimento maggiore.Per questo motivo l'Enterprise lancia un raggio nella speranza che la creatura smetta di assorbire energia e permetta alla nave di salvarsi,ma inavvertitamente la uccide.Dopo un'accurata analisi dei sensori si rendono conto del piccolo in grembo. e decidono di rimediare adottando tutte le misure necessarie per farlo nascere.Ma esso appena nato necessità di energia e scambia l'astronave per la madre con conseguenze per i sistemi di energia.Nel frattempo i rapporti tra La Forge e la Brhams a fasi alterne si fanno migliori.Questo permette loro di trovare una soluzione al problema:rendere l'energia emanata dalla nave non idonea al nutrimento della creatura.Intanto l'Enterprise ha tracciato la rotta dell'essere deceduto:è un gruppo di asteroidi dove si trovano altri esseri della stessa specie.Il piano viene attivato e il piccolo si sgancia a causa dell'energia e raggiunge i suoi simili consentendo alla nave di salvarsi

Terrori notturni[modifica | modifica wikitesto]

Durante una ricognizione l'Enterprise trova una nave stellare della federazione,la u.s.s Britain, con l'equipaggio morto,con la sola eccezione del consigliere di bordo che si trova in uno stato confusionale.Incapace di fornire spiegazioni utili se non frammenti di parole che Deanna Troi cerca di collegare tra loro.Mentre dorme fa sogni strani: si trova a navigare nello spazio in direzione di una strana luce e sente una voce che le dice"occhi nel buio, una luce";dal suo risveglio l'equipaggio dell'Enterprise comincia a manifestare sintomi di disagio e forti allucinazioni che diventano sempre più insostenibili.Ad ogni modo Troi e Picard trovano la soluzione al problema verificatosi per diversi fattori che sono presenti in quella zona spaziale

Metamorfosi[modifica | modifica wikitesto]

L'Enterprise indaga sul furto di una navetta,nel frattempo Susan,una vecchia collega di La Forge giunge a bordo per partecipare alle indagini.Il decorso di dette indagini porta a conoscenza di un parassita che tempo prima aveva contagiato la pattuglia di esplorazione e che fino ad ora era rimasto latente.In questa squadra erano presenti anche La Forge e Susan,per fortuna la d.ssa Crusher e il suo staff medico riescono a trovare un rimedio salvandoli entrambi

All'ennesima potenza[modifica | modifica wikitesto]

Durante l'esplorazione di una zona di spazio profondo il tenente Reginald Barclay viene a contatto con un'energia misteriosa.Questa fa si che varie zone del suo cervello risultano amplificate in maniera estrema tanto che Barclay manifesta capacità intellettive fuori dalla norma umana.Sentendosi circondato da strutture e persone inadeguate a capire i suo programmi mentali si fonde con il computer della nave spaziale al punto di condurla al centro della galassia dove vivono i Citeriani. Un popolo che ha una grande sete di esplorazione e conoscenza di vari popoli,ma al contrario delle normali esplorazioni essi li conducono da loro.Dopo la conoscenza di questo incredibile popolo tutto torna alla normalità, tranne che per il fatto che Barclay mantiene forti schegge di intelligenza ennesima

Q-Pido[modifica | modifica wikitesto]

A bordo dell'Enterprise si svolge un convegno riguardo un'importante scoperta archeologica.Il relatore del convegno è il capitano Picard, grande appassionato di archeologia;qui incontra Vash intima conoscenza di Picard e con la quale egli ebbe un'avventura.Questo non sfugge a Q il quale ha un debito con Picard per una vecchia storia e desidera sdebitarsi.A questo scopo vuole provare che Picard prova forti sentimenti per Vash e a questo scopo porta lui,lei e vari membri dell'equipaggio nell'Inghilterra del periodo di Robin Hood. Dopo varie peripezie Q dimostra la sua teoria quindi si ritiene di aver assolto il suo debito,e porta con se Vash che è ansiosa di esplorare vari periodi ricchi dal punto di archeologico

Giustizia sommaria[modifica | modifica wikitesto]

A bordo dell'Enterprise viene individuato un caso di spionaggio causato da un consigliere dell'impero klingon. Dopo approfondite indagini da parte di un comitato federale della federazione presieduto dall'ammiraglio Satin il klingon ammette il suo tradimento e si assume le sue colpe.Ma l'indagine del comitato prende una brutta piega:continuando le indagini, su sollecitazione di Satin, si viene a conoscenza della lontana parentela romulana di un giovane ufficiale medico imbarcato sull'Enterprise;questo disgusta il capitano Picard, in quanto si rende conto che l'indagine ha preso una brutta piega:ha assunto i criteri identici di una inquisizione spagnola.Comunque grazie alla presenza di un ammiraglio superiore in grado a Satin Picard fa comprendere l'enorme sbaglio che il comitato federale sta commettendo e le esagerate ossessioni di Satin che viene dimessa d'ufficio

Una vita a metà[modifica | modifica wikitesto]

In orbita del pianeta Kelor 2 l'Enterprise un popolo che ha bisogno di rivitalizzare il sole morente del loro sistema di pianeta.I keloriani sono un popolo chiuso e orgoglioso che per queste circostanze ha deciso di cooperare con la Federazione.A bordo si trova anche Lwaxana Troi, che simpatizza con lo scienziato keloriano a capo del progetto.Ma lui una volta ultimato l'esperimento deve tornare sul pianeta per morire.Infatti sul pianeta vige che chi compie 60 anni deve morire.Questo stizzisce molto Lwaxana Troi,che prova un forte sentimento per lui.Però Tibici,lo scienziato a capo del progetto,dopo aver rianalizzato tutti i processi scientifici si accorge che potrebbe trovare una soluzione al problema del loro sole, ne è sicuro,ma gli serve più tempo per definire i dettagli.Per questo motivo chiede asilo politico alla federazione per continuare gli esperimenti. Però dopo vicissitudini familiari che potrebbero compromettere la sua famiglia ,comprende che deve tornare sul pianeta e assolvere ai suoi doveri:uccidersi;con lui però andrà l'ambasciatrice Troi

L'ospite[modifica | modifica wikitesto]

A bordo dell'Enterprise si sviluppa una storia tra la D.ssa Crusher e l'ambasciatore Odan impegnato in una missione diplomatica per conto della federazione.Ma Odan nasconde un segreto,egli è un Trill, un essere che per vivere ha bisogno di un corpo ospite e vivere in simbiosi con esso. Finita la missione questo fa si che la loro storia non possa continuare dal momento che, dopo vicissitudini causate dalla missione,l'ospite muore e chi lo sostituisce è una donna

Con gli occhi della mente[modifica | modifica wikitesto]

Durante un viaggio di piacere per Raisa,la navetta di La Forge viene intercettata dai Romulani.Egli è sottoposto ad un particolare lavaggio del cervello.Scopo di questa operazione e incrinare i rapporti tra L'impero Klingon e la Federazione.Viene anche immesso in La Forge un congegno di controllo mentale,che può essere attivato o disattivato tramite un segnalatore a bassa frequenza.Nel complotto vi è implicato l'ambasciatore klingon incaricato dei rapporti con la federazione,infatti con uno stratagemma egli riesce ad attirare il governatore di una provincia di confine dell'impero,lo scopo è farlo assassinare da La Forge cosi che il trattato venga annullato in conseguenza di questo episodio.Ma grazie a Data il tentativo di assassinio viene sventato

Programma: amore[modifica | modifica wikitesto]

Data si trova a doversi confrontare con un software che gli permette di esplorare le tematiche dei sentimenti.In particolare un storia d'amore con un ufficiale donna con cui sta conducendo una ricerca spaziale.Nel frattempo durante l'esplorazione di una nebulosa l'Enterprise sottrae una forma di vita di quel sistema. Tutto si risolve, mentre Data deve rassegnarsi al fatto di essere un androide e di non riuscire a provare reali sentimenti

La via di Klingon (prima parte)[modifica | modifica wikitesto]

L'Enterprise riceve la visita dell'ammiraglia klingon Vortas con Gowron a bordo e gli imtima di la sua funzione di arbitro della successione stabilita in precedenza: egli teme di doversi con un rischioso complotto ordito dalla famiglia Duras contro di lui; E'l'occasione per Worf di ribadire l'innocenza della sua famiglia per il disastro di Khytomer,ma comprende che il potere del casato Duras è ancora molto forte,dal momento che Gowron non acconsente a riabilitare dall'accusa di alto tradimento:ha saputo dalle rivelazioni di Worf che l'alto consiglio dell'impero dei klingon sapeva del vero responsabile; Nella sala dell'alto consiglio mentre Picard sta portando a termine il rito che proclamerà Gowron cancelliere nella sala compare un giovane klingon: il suo nome è Toral e si proclama figlio di Duras e sfida Gowron per la successione;ma per far sì che la sua candidatura sia valida a tutti gli effetti e necessario che venga convalidata dall'arbitro della successione,Picard. Egli però non riconosce l'ammissibilità del giovane,che a suo parere non possiede i necessari requisiti di guerriero che lo renderebbero idoneo. Questo fa si che il popolo klingon precipiti nella guerra civile.Da una parte Duras e i suoi alleati mentre dall'altra parte Gowron e la famiglia di Worf(con suo fratello e la parte di flotta che lo segue),questo avviene in quanto Worf decide di dimettersi da ufficiale della flotta stellare e indossare l'uniforme di ufficiale klingon e difendere il suo popolo dai Duras.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]