Bob Gunton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Robert Patrick Gunton Jr. (Santa Monica, 15 novembre 1945) è un attore statunitense, noto soprattutto per l'interpretazione del direttore del carcere Samuel Norton in Le ali della libertà.

Ha recitato anche in diversi musical, tra cui Evita, Follies, Sweeney Todd: the Demon Barber of Fleet Street e A Little Night Music.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Fu in servizio durante la guerra del Vietnam dal 1969 al 1971.[1] Durante la battaglia della base di fuoco Ripcord perse la sua piastrina nel corso dell'evacuazione (con lui che ha preso l'ultimo elicottero per andarsene), che gli venne restituita nel 2018.[1] A lui e a un compagno furono assegnate le stelle di bronzo per essere tornati alla base per recuperare radio importanti ma dimenticate negli ultimi istanti dell'evacuazione, in modo che non cadessero nelle mani dell'esercito nemico del Vietnam del Nord che stava per catturare la base.[1]

Dal 1980 al 2006 è stato sposato con l'attrice Annie McGreevey, da cui ha avuto una figlia, Olivia.

Nel 2006, un mese dopo il divorzio dalla moglie, si è risposato con Carey Pitts.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Bob Gunton è stato doppiato da:

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze statunitensi[modifica | modifica wikitesto]

Bronze Star Medal - nastrino per uniforme ordinaria Bronze Star Medal
«Guerra del Vietnam: per essere tornato alla base per recuperare importanti apparati radio dimenticate nei momenti finali dell'evacuazione, in modo che non cadessero nelle mani delle forze dell'Esercito popolare del Vietnam che stavano per catturare la base; una delle ultime persone a evacuare la base»

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Carol Comegno, Hollywood star, Vietnam vet reunites with dog tag in Cherry Hill, su courierpostonline.com. URL consultato il 24 dicembre 2021.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN93446414 · ISNI (EN0000 0001 1031 2495 · LCCN (ENn80143868 · GND (DE1061476812 · BNE (ESXX1297959 (data) · BNF (FRcb14028991p (data) · J9U (ENHE987007455228405171 (topic) · WorldCat Identities (ENlccn-n80143868