Demonia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Demonia
Cassola-register da Demonia.JPG
Carla Cassola e Meg Register in una scena
Titolo originaleDemonia
Paese di produzioneItalia
Anno1990
Durata86 min
Genereorrore
RegiaLucio Fulci
SoggettoAntonio Tentori (non accreditato), Lucio Fulci
SceneggiaturaPietro Regnoli, Lucio Fulci
Casa di produzioneLanterna Editrice, A.M. Trading International
FotografiaLuigi Ciccarese
MontaggioOtello Colangeli
Effetti specialiElio Terribili, Mario Ciccarella
MusicheGiovanni Cristiani
ScenografiaMassimo Bolongaro
CostumiMassimo Bolongaro
TruccoFranco Giannini, Giuseppe Ferranti
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Demonia è un film del 1990, diretto da Lucio Fulci.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Liza è una giovane archeologa canadese che si reca a Santa Rosalia, in Sicilia per compiere degli scavi su un sito archeologico di cultura greca; tuttavia rimane affascinata da un monastero medievale, posto in cima alla collina del paese. La leggenda che circola a Santa Rosalia narra di cinque suore che vennero crocifisse nelle catacombe del convento cinquecento anni prima poiché dedite al satanismo e ad atti sessuali sfrenati. Liza troverà la cripta dove sono ancora gli scheletri crocifissi delle suore e ne risveglierà gli spiriti, che a questo punto inizieranno a commettere dei delitti nel paese. La stessa Liza entrerà in trance venendo posseduta dalle suore, e facendo la loro stessa fine per mano della popolazione inferocita del paese.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b As Chianese, Gordiano Lupi, Filmare la morte: il cinema horror e thriller di Lucio Fulci, Ass. Culturale Il Foglio, 2006.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema