Commissione interdicasteriale per il Catechismo della Chiesa cattolica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Commissione interdicasteriale per il Catechismo della Chiesa cattolica
Emblem of the Holy See usual.svg
Eretto marzo 1993
Presidente cardinale Gerhard Ludwig Müller
Sede Palazzo del Sant'Uffizio
00120 Città del Vaticano
Santa Sede · Chiesa cattolica
I dicasteri della Curia romana

La Commissione interdicasteriale per il Catechismo della Chiesa cattolica è un dicastero della Curia Romana.

Tale organo venne istituito da papa Giovanni Paolo II nel marzo 1993 e ad esso venne affidato il compito di coordinare le attività del Catechismo della Chiesa Cattolica, promuovendo iniziative per una sua migliore conoscenza, esaminando e approvando le traduzioni della editio typica latina. La nuova commissione si pone in continuità con le due commissioni precedenti, la Commissione per la preparazione del Catechismo per la Chiesa universale (10 luglio 1986 - dicembre 1992) e la Commissione editoriale (1991)

La Commissione ha dedicato più tempo alla stesura della editio typica latina, sulla quale si basano tutte le altre traduzioni nelle diverse lingue.