Benedetto Biscop

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
San Benedetto Biscop
Saint Benedict Biscop.jpg
Affresco murale raffigurante san Benedetto Biscop

Abate

Nascita 628
Morte 12 gennaio 690
Venerato da Chiesa cattolica, Chiesa anglicana
Santuario principale Abbazia di Thorney
Ricorrenza 12 gennaio
Patrono di Sunderland

Benedetto Biscop (Northumbria, 628Abbazia di Wearmouth-Jarrow, 12 gennaio 690) è stato un abate inglese, maestro di Beda il Venerabile e considerato santo dalla Chiesa cattolica e da quella anglicana, che ne celebrano la memoria il 12 gennaio.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essere stato ufficiale di re Oswiu, all'età di 25 anni decise di prendere i voti seguendo la Regola di San Benedetto. Nel 674 fondò il monastero di San Pietro a Wearmouth (oggi parte di Sunderland), in un territorio concesso da Ecgfrith di Northumbria (figlio di Oswiu) e vi costruì una biblioteca. Nel 682, invece, fondò il monastero di San Paolo a Jarrow.

Fu il maestro di Beda il Venerabile, che gli fu affidato dai genitori quando aveva sette anni affinché ne curasse la formazione.

Nel corso della sua vita compì sei pellegrinaggi a Roma, durante i quali si preoccupò anche di studiare la vita e le istituzioni monastiche degli altri paesi, al fine di costruire un modello monastico per l'Inghilterra. E proprio a questo fine raccolse libri, documenti iconografici, reliquie di santi, paramenti sacri e altri oggetti, che potessero favorire un culto in perfetta sintonia con la Chiesa romana. Tornando dal suo sesto pellegrinaggio, trovò le istituzioni da lui create semidistrutte da un'epidemia.

Morì nel 690 all'età di 62 anni e fu sepolto nella chiesa dell'abbazia di Thorney.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Benedetto Biscop, in Santi, beati e testimoni - Enciclopedia dei santi, santiebeati.it.
Controllo di autoritàVIAF (EN65460562 · ISNI (EN0000 0000 8040 1859 · LCCN (ENn85289311 · NLA (EN51888011