Battaglia di Millesimo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Battaglia di Millesimo
parte della guerra della prima coalizione
Battle of Millesimo.jpg
La battaglia di Millesimo in un'incisione dell'epoca
Data13 - 14 aprile 1796
LuogoMillesimo
EsitoVittoria pirrica francese
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
9.000988
Perdite
2,000[1]tra morti e feriti150 tra morti e feriti
838 prigionieri[1]
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

La battaglia di Millesimo fu combattuta tra il 13 e il 14 aprile 1796 dalle truppe austriache della prima coalizione, comandate dal generale Jean-Pierre de Beaulieu, e dalle truppe del Regno di Sardegna contro quelle francesi dell'Armata d'Italia comandata dal generale Napoleone Bonaparte, inviato in Italia dal Direttorio per contrastare la politica antirivoluzionaria e antifrancese degli Asburgo; fece seguito alla battaglia di Montenotte.

La battaglia riuscì a dividere gli schieramenti degli austriaci da quelli dei piemontesi, indebolendone così le forze e la capacità bellica.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Francesco Cognasso: I Savoia p.497

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]