Bormida di Pallare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Bormida (fiume).

Bormida di Pallare
Fiume Bormida di Pallare a Pallare (SV).JPG
Il fiume presso Pallare
StatoItalia Italia
Regioni  Liguria
Lunghezza20,982 km[1]
Altitudine sorgente1 386 m s.l.m.
Nascemonte Settepani
Sfociaconfluisce nella Bormida di Spigno
44°22′14.63″N 8°17′29.11″E / 44.37073°N 8.29142°E44.37073; 8.29142
Mappa del fiume

La Bormida di Pallare è uno dei tre corsi d'acqua che forma il fiume Bormida.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

La Bormida a Carcare

Nasce dal monte Settepani (1.386 m s.l.m.) con il nome di rio Pisciarella che conserva fino presso il comune di Bormida dove confluisce con il Rio Farina assumendo il nome di Bormida di Pallare. Attraversa poi Carcare e infine, raggiunta la frazione di San Giuseppe di Cairo, si unisce alla Bormida di Mallare dando origine alla Bormida di Spigno.

Il suo corso è del tutto compreso nella provincia di Savona.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sito dell'Autorità di bacino del fiume Po Archiviato il 14 maggio 2009 in Internet Archive. (consultato nell'aprile 2014)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Liguria: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Liguria