Aulis Rytkönen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Aulis Rytkönen
Aulis Rytkönen.jpg
Nazionalità Finlandia Finlandia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1966 (calciatore)
1978 (allenatore)
Carriera
Squadre di club1
1945-1952KuPS126 (66)
1952-1960Tolosa120 (33)
1960-1966HJK85 (28)
Nazionale
1948-1964 Finlandia Finlandia 37 (7)
Carriera da allenatore
1960-1971HJK
1975-1978Finlandia Finlandia
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Aulis Rytkönen (Karttula, 5 gennaio 1929Helsinki, 16 aprile 2014) è stato un calciatore e allenatore di calcio finlandese, fu il primo calciatore professionista del suo paese[1].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Debuttò nel Kuopion Palloseura a 16 anni subito dopo la fine della guerra[1]. Durante la sua militanza nel KuPS venne eletto per tre volte calciatore finlandese dell'anno[2].

Nel 1952 fu ingaggiato dai francesi del Tolosa che gli fecero firmare un contratto professionistico. La squadra militava in Ligue 2, la seconda serie nazionale, ma al termine della stagione ottenne la promozione in Ligue 1[3]. Durante la sua esperienza in Francia vinse una coppa nazionale nel 1956-1957 e fu molto apprezzato dai tifosi che lo soprannominarono Monsieur Magic[1].

Nel 1960 tornò in patria per ricoprire il doppio ruolo di allenatore e giocatore nell'HJK di Helsinki.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Esordì con la Finlandia nel 1948 in occasione della partita disputata contro la Danimarca valevole per la Nordisk Mesterskap 1948-1951. Durante i suoi sette anni trascorsi in Francia col Tolosa fu convocato una sola volta in nazionale in occasione delle qualificazioni mondiali poiché il regolamento dell'epoca prevedeva che la squadra fosse composta da soli giocatori dilettanti[1].

In totale giocò 37 gare con la maglia della Nazionale (compresa una partita del torneo olimpico del 1952) realizzando 7 reti.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1967 svolse il ruolo di capo allenatore per l'HJK sia per la formazione maschile che per quella femminile[4]. Nel 1975 fu nominato commissario tecnico della Nazionale finlandese: in questa veste guidò la squadra durante le qualificazioni agli Europei del 1976 e le qualificazioni ai Mondiali del 1978.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Finlandia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
15-06-1948 Helsinki Finlandia Finlandia 0 – 3 Danimarca Danimarca Nordisk Mesterskap 1948-1951 -
02-07-1948 Reykjavík Islanda Islanda 2 – 0 Finlandia Finlandia Amichevole -
05-09-1948 Oslo Norvegia Norvegia 2 – 0 Finlandia Finlandia Nordisk Mesterskap 1948-1951 -
19-09-1948 Helsinki Finlandia Finlandia 2 – 2 Svezia Svezia Nordisk Mesterskap 1948-1951 1
17-10-1948 Varsavia Polonia Polonia 1 – 0 Finlandia Finlandia Amichevole -
15-05-1949 Helsinki Finlandia Finlandia 0 – 4 Inghilterra Inghilterra Amichevole -
16-06-1949 Helsinki Finlandia Finlandia 1 – 4 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole 1
08-07-1949 Helsinki Finlandia Finlandia 1 – 1 Norvegia Norvegia Nordisk Mesterskap 1948-1951 -
08-09-1949 Dublino Irlanda Irlanda 3 – 0 Finlandia Finlandia Qual. Mondiali 1950 -
11-09-1949 Copenaghen Danimarca Danimarca 0 – 2 Finlandia Finlandia Nordisk Mesterskap 1948-1951 -
02-10-1949 Malmö Svezia Svezia 8 – 1 Finlandia Finlandia Nordisk Mesterskap 1948-1951 -
11-06-1950 Helsinki Finlandia Finlandia 4 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole 1
27-08-1950 Helsinki Finlandia Finlandia 1 – 2 Danimarca Danimarca Nordisk Mesterskap 1948-1951 -
07-09-1950 Helsinki Finlandia Finlandia 3 – 2 Jugoslavia Jugoslavia Amichevole -
10-09-1950 Oslo Norvegia Norvegia 4 – 1 Finlandia Finlandia Nordisk Mesterskap 1948-1951 -
24-09-1950 Helsinki Finlandia Finlandia 0 – 1 Svezia Svezia Nordisk Mesterskap 1948-1951 -
10-05-1951 Swindon Inghilterra Inghilterra 3 – 2 Finlandia Finlandia Amichevole -
16-08-1951 Helsinki Finlandia Finlandia 1 – 1 Norvegia Norvegia Nordisk Mesterskap 1948-1951 -
02-09-1951 Solna Svezia Svezia 3 – 2 Finlandia Finlandia Nordisk Mesterskap 1948-1951 -
30-09-1951 Copenaghen Danimarca Danimarca 1 – 0 Finlandia Finlandia Nordisk Mesterskap 1948-1951 -
27-10-1951 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 4 – 4 Finlandia Finlandia Amichevole 1
04-11-1951 Lussemburgo Lussemburgo Lussemburgo 3 – 0 Finlandia Finlandia Amichevole -
18-11-1951 Budapest Ungheria Ungheria 8 – 0 Finlandia Finlandia Amichevole -
10-06-1952 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 2 Finlandia Finlandia Amichevole - Torneo del 50º anniversario della NFF
13-06-1952 Oslo Finlandia Finlandia 3 – 1 Svezia Svezia Amichevole - Torneo del 50º anniversario della NFF
22-06-1952 Helsinki Finlandia Finlandia 1 – 6 Ungheria Ungheria Amichevole -
19-07-1952 Helsinki Finlandia Finlandia 3 – 4 Austria Austria Olimpiadi 1952 -
04-08-1952 Helsinki Finlandia Finlandia 4 – 0 Cina Cina Amichevole -
31-08-1952 Oslo Norvegia Norvegia 7 – 2 Finlandia Finlandia Nordisk Mesterskap 1952-1955 -
21-09-1952 Helsinki Finlandia Finlandia 1 – 8 Svezia Svezia Nordisk Mesterskap 1952-1955 -
05-10-1952 Helsinki Finlandia Finlandia 2 – 1 Danimarca Danimarca Nordisk Mesterskap 1952-1955 1
23-09-1953 Bruxelles Belgio Belgio 2 – 2 Finlandia Finlandia Qual. Mondiali 1954 1
28-08-1960 Oslo Norvegia Norvegia 6 – 3 Finlandia Finlandia Nordisk Mesterskap 1960-1963 -
25-09-1960 Helsinki Finlandia Finlandia 1 – 2 Francia Francia Qual. Mondiali 1962 -
30-10-1960 Rostock Germania Est Germania Est 5 – 1 Finlandia Finlandia Amichevole 1 capitano
28-09-1961 Parigi Francia Francia 5 – 1 Finlandia Finlandia Qual. Mondiali 1962 -
07-06-1964 Helsinki Finlandia Finlandia 1 – 4 Germania Ovest Germania Ovest Amichevole -
Totale Presenze 37 Reti 7

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

HJK: 1964
HJK: 1966
Tolosa: 1956-1957
Tolosa: 1952-1953

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1949, 1950, 1952

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d La Finlandia piange il pioniere Rytkönen, Uefa.com, 16 aprile 2014. URL consultato il 17 aprile 2014.
  2. ^ (EN) Finland - Player of the Year Awards, Rsssf.com. URL consultato il 17 aprile 2014.
  3. ^ (EN) France - List of Final Tables Second Level, Rsssf.com. URL consultato il 17 aprile 2014.
  4. ^ (FI) Aulis Rytkönen 80 vuotta, Veikkausliiga.com, 4 gennaio 2009. URL consultato il 17 aprile 2014 (archiviato dall'url originale il 12 giugno 2012).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]