Amr Gamal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Amr Gamal
Amr Gamal.jpg
Nazionalità Egitto Egitto
Altezza 181 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra HJK
Carriera
Giovanili
Al-Ahly
Squadre di club1
2013-2017Al-Ahly65 (17)[1]
2017-2018Bidvest Wits13 (2)
2018-HJK10 (0)
Nazionale
2014-Egitto Egitto19 (3)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 26 maggio 2018

Amr Gamal (in arabo: عمرو جمال‎; Cairo, 4 agosto 1991) è un calciatore egiziano, attaccante dell'HJK, in prestito dall'Al-Ahly e della nazionale egiziana.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È una prima punta.[2] Tra le sue caratteristiche spiccano - oltre allo stacco aereo[2][3] - la rapidità nei movimenti[2], e il senso della posizione.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Muove i suoi primi passi nel settore giovanile dell'Al-Ahly.[4] Aggregato alla prima squadra, esordisce tra i professionisti il 28 maggio 2013 contro il Ghazl El-Mehalla, subentrando al 35' della ripresa al posto di Ahmed Shoukry.[5] Una sua rete al 90' consente ai Red Devils di vincere l'incontro 2-1.[6]

Il 17 agosto 2013 esordisce nella CAF Champions League (massima competizione continentale africana, nota anche come Coppa dei Campioni d'Africa), in occasione della partita - valida per terza giornata della fase a gironi della competizione - disputata contro il Léopards, rilevando El Sayed Hamdy a 10' dal termine.[7]

Il 20 febbraio 2014 segna due reti (la partita terminerà 3-2) contro lo Sfaxien, consentendo all'Al-Ahly di sollevare la Supercoppa d'Africa.[8] Il 7 luglio 2014 la squadra si laurea campione d'Egitto.[9] A questo successo segue quello della Supercoppa d'Egitto.[10] Il 27 ottobre si infortuna al legamento crociato anteriore del ginocchio[11], rimanendo fermo per otto mesi.

Il 22 agosto 2017 passa in prestito con diritto di riscatto ai Bidvest Wits, diventanto il primo calciatore egiziano a militare nel campionato sudafricano.[12] Complici alcuni dissidi con Gavin Hunt[13] - dovuti a problemi di adattamento, derivati dalla lingua e da uno stile di gioco differente[14] - a gennaio finisce ai margini della rosa.[15]

Il 22 marzo viene ceduto in prestito all'HJK.[16]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Esordisce in Nazionale il 5 marzo 2014 in Bosnia ed Erzegovina-Egitto (0-2), subentrando al 72' al posto di Gedo.[17] Mette a segno la sua prima rete con i Faraoni alla sua terza apparizione, il 30 agosto 2014 in Egitto-Kenya (1-0), partita amichevole disputata a Aswan.[18]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 26 maggio 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2012-2013 Egitto Al-Ahly PL 1 1 CE 0 0 CCL 1 0 SE+SA+Cmc 0 0 2 1
2013-2014 PL 18+3[19] 8+1[19] CE 3 2 CCL+CC 4+9 1+3 SA+Cmc 1+1 2+0 39 17
2014-2015 PL 11 3 CE 2 0 CCL+CC 0+6 2 SE+SA 1+0 0 20 5
2015-2016 PL 19 4 CE 5 0 CCL 8 1 SE 0 0 32 5
2016-2017 PL 16 1 CE 4 4 CCL+ACL 4+2 2+0 SE 0 0 26 7
Totale Al-Ahly 65+3 17+1 14 6 34 9 3 2 119 35
2017-mar. 2018 Sudafrica Bidvest Wits PL 13 2 NC+CdL 0+4 3 CCL 0 0 MTN 8 2 0 19 5
2018 Finlandia HJK VL 10 0 SC 3 0 UCL 0 0 - - - 13 0
Totale carriera 91 20 21 9 34 9 5 2 151 40

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Egitto
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
5-3-2014 Innsbruck Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 0 – 2 Egitto Egitto Amichevole - Ingresso al 72’ 72’
30-5-2014 Santiago del Cile Cile Cile 3 – 2 Egitto Egitto Amichevole - Ingresso al 67’ 67’
30-8-2014 Aswan Egitto Egitto 1 – 0 Kenya Kenya Amichevole 1 Ingresso al 46’ 46’
5-9-2014 Dakar Senegal Senegal 2 – 0 Egitto Egitto Qual. Coppa d'Africa 2015 - Ingresso al 46’ 46’
10-9-2014 Il Cairo Egitto Egitto 0 – 1 Tunisia Tunisia Qual. Coppa d'Africa 2015 -
10-10-2014 Gaborone Botswana Botswana 0 – 2 Egitto Egitto Qual. Coppa d'Africa 2015 - Uscita al 78’ 78’
15-10-2014 Il Cairo Egitto Egitto 2 – 0 Botswana Botswana Qual. Coppa d'Africa 2015 1
11-10-2015 Abu Dhabi Egitto Egitto 3 – 0 Zambia Zambia Amichevole 1 Ingresso al 46’ 46’
17-11-2015 Alessandria d'Egitto Egitto Egitto 4 – 0 Ciad Ciad Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 81’ 81’
27-1-2016 Aswan Egitto Egitto 0 – 1 Giordania Giordania Amichevole - Ingresso al 62’ 62’
27-2-2016 Alessandria d'Egitto Egitto Egitto 2 – 0 Burkina Faso Burkina Faso Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
29-3-2016 Alessandria d'Egitto Egitto Egitto 1 – 0 Nigeria Nigeria Qual. Coppa d'Africa 2017 - Ingresso al 70’ 70’
6-9-2016 Johannesburg Sudafrica Sudafrica 1 – 0 Egitto Egitto Amichevole - Ingresso al 81’ 81’
28-3-2017 Alessandria d'Egitto Egitto Egitto 3 – 0 Togo Togo Amichevole - Ingresso al 64’ 64’
11-6-2017 Radès Tunisia Tunisia 1 – 0 Egitto Egitto Qual. Coppa d'Africa 2019 - Ingresso al 73’ 73’
31-8-2017 Kampala Uganda Uganda 1 – 0 Egitto Egitto Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 67’ 67’
5-9-2017 Alessandria d'Egitto Egitto Egitto 1 – 0 Uganda Uganda Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 77’ 77’
8-10-2017 Alessandria d'Egitto Egitto Egitto 2 – 1 Rep. del Congo Rep. del Congo Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 77’ 77’
12-11-2017 Cape Coast Ghana Ghana 1 – 1 Egitto Egitto Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 76’ 76’
Totale Presenze 19 Reti 3

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Al-Ahly: 2013-2014, 2015-2016, 2016-2017
Al-Ahly: 2014, 2015
Al-Ahly: 2017
Bidwest Wist: 2017

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Al-Ahly: 2013
Al-Ahly: 2013, 2014
Al-Ahly: 2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (ENDEFRESAR) Amr Gamal, su FIFA.com, FIFA. Modifica su Wikidata
  • (EN) Amr Gamal, su national-football-teams.com, National Football Teams. Modifica su Wikidata
  • (DEENIT) Amr Gamal, su transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG. Modifica su Wikidata
  • Amr Gamal, su it.soccerway.com, Perform Group. Modifica su Wikidata