Supercoppa d'Egitto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Supercoppa d'Egitto
SportFootball pictogram.svg Calcio
TipoSquadre di club
FederazioneEFA
PaeseEgitto Egitto
TitoloVincitore della Supercoppa d'Egitto
CadenzaAnnuale
Partecipanti2
FormulaGara unica
Storia
Fondazione2001
Numero edizioni18
DetentoreAl-Ahly
Record vittorieAl-Ahly (11)
Ultima edizioneSupercoppa d'Egitto 2018

La Supercoppa d'Egitto (in arabo: كأس السوبر المصري‎) è una competizione calcistica per club organizzata dalla Federazione calcistica dell'Egitto e disputata dalla stagione 2000-2001.

Nella competizione si affrontano il vincitore dell'Egyptian Premier League ed il vincitore della coppa nazionale. Nel caso in cui un club si aggiudichi entrambi i trofei, la seconda squadra classificata in campionato è ammessa a disputare la coppa. La competizione prevede un'unica gara da disputarsi la settimana antecedente l'inizio del campionato.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Vincitore della
Supercoppa d'Egitto
Data Campione d'Egitto Vincitore o finalista
della Coppa d'Egitto
Risultato Sede
2001 Zamalek (1) 14 settembre 2001 Zamalek Ghazl El-Mehalla
(finalista della Coppa d'Egitto)
2-1 dts Egitto Cairo, Stadio Internazionale del Cairo
2002 Zamalek (2) 19 settembre 2002 Al-Mokawloon[1] Zamalek 0-1 dts Egitto Cairo, Stadio Internazionale del Cairo
2003 Al-Ahly (1) 28 agosto 2003 Zamalek Al-Ahly (0-0 dts)
1-3 dcr
Egitto Cairo, Stadio Internazionale del Cairo
2004 Al-Mokawloon (1) 10 settembre 2004 Zamalek Al-Mokawloon 2-4 Egitto Cairo, Stadio Internazionale del Cairo
2005 Al-Ahly (2) 27 luglio 2005 Al-Ahly ENPPI 1-0 dts Egitto Cairo, Stadio Internazionale del Cairo
2006 Al-Ahly (3) 23 luglio 2006 Al-Ahly ENPPI[2] 1-0 Egitto Cairo, Stadio Internazionale del Cairo
2007 Al-Ahly (4) 9 agosto 2007 Al-Ahly Ismaily[3] (1-1)
4-2 dcr
Egitto Cairo, Stadio Internazionale del Cairo
2008 Al-Ahly (5) 26 luglio 2008 Al-Ahly Zamalek 2-0 Egitto Cairo, Stadio Internazionale del Cairo
2009 Haras El-Hodood (1) 21 luglio 2009 Al-Ahly Haras El-Hodood 0-2 Egitto Cairo, Stadio Internazionale del Cairo
2010 Al-Ahly (6) 25 luglio 2010 Al-Ahly Haras El-Hodood 1-0 Egitto Cairo, Stadio Internazionale del Cairo
2011 Non disputata
2012 Al-Ahly (7) 9 settembre 2012 Al-Ahly ENPPI 2-1 Egitto Cairo, Stadio Internazionale del Cairo
2013 Non disputata
2014 Al-Ahly (8) 14 settembre 2014 Al-Ahly Zamalek (0-0)
5-4 dcr
Egitto Cairo, Stadio Internazionale del Cairo
2015 Al-Ahly (9) 15 ottobre 2015 Zamalek Al-Ahly
(finalista della Coppa d'Egitto)
2-3 Emirati Arabi Uniti Al Ain, Stadio Hazza bin Zayed
2016 Zamalek (3) 10 febbraio 2017 Al-Ahly Zamalek (0-0)
1-3 dcr
Emirati Arabi Uniti Abu Dhabi, Stadio Hazza bin Zayed
2017 Al-Ahly (10) 10 gennaio 2018 Al-Ahly Al-Masry 1-0 Emirati Arabi Uniti Al Ain, Stadio Hazza bin Zayed
2018 Al-Ahly (11) 20 settembre 2019 Al-Ahly Zamalek 3-2 Egitto Borg El Arab, Stadio Borg El Arab

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie per club[modifica | modifica wikitesto]

Club Vittorie Sconfitte Partecipazioni Edizioni vinte Edizioni perse
Al-Ahly
11
2
13
2003, 2005, 2006, 2007, 2008, 2010, 2012, 2014, 2015, 2017, 2018 2009, 2016
Zamalek
3
6
9
2001, 2002, 2016 2003, 2004, 2008, 2014, 2015, 2018
Al-Mokawloon
1
1
2
2004 2002
Haras El-Hodood
1
1
2
2009 2010
ENPPI
-
3
3
- 2005, 2006, 2012
Al-Masry
-
1
1
- 2017
Ghazl El-Mehalla
-
1
1
- 2001
Ismaily
-
1
1
- 2007

Finali[modifica | modifica wikitesto]

Frequenza delle finali[modifica | modifica wikitesto]

6 volte
3 volte

Maggior numero di vittorie consecutive[modifica | modifica wikitesto]

4 volte
  • Al-Ahly (2005, 2006, 2007, 2008 - 2010, 2012, 2014, 2015)

Maggior numero di sconfitte consecutive[modifica | modifica wikitesto]

2 volte

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ L'Al-Mokawloon disputò il match di supercoppa al posto dell'Ismaily, in quanto quest'ultima, si rifiutò di giocare la finale.
  2. ^ L'ENPPI partecipò alla finale di supercoppa d'Egitto in quanto arrivata seconda in campionato, sostituì lo Zamalek vincitore della Coppa d'Egitto.
  3. ^ L'Ismaily classificatosi secondo in campionato, partecipò al posto dello Zamalek che rifiutò la disputa del match.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio