Stadio Internazionale del Cairo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stadio internazionale del Cairo
Stad El-Qahira El-Dawly
Cairo International Stadium.jpg
Informazioni
StatoEgitto Egitto
UbicazioneIl Cairo
Inaugurazione1960
Pista d’atleticaPresente da sempre
Ristrutturazione2005
Mat. del terrenoGrassmaster Hybrid Grass
GestoreAl-Ahly Sporting Club e Zamalek Sporting Club
Uso e beneficiari
CalcioAl-Ahly
Zamalek
Egitto Nazionale di calcio dell'Egitto
Capienza
Posti a sedere74100
Mappa di localizzazione

Coordinate: 30°04′08.8″N 31°18′44.4″E / 30.069111°N 31.312333°E30.069111; 31.312333

Lo stadio internazionale del Cairo (in arabo: ستاد القاهرة الدولي, Stad El-Qahira El-Dawly) è un impianto sportivo che può contenere 74.100 spettatori.

Ospita molto spesso le partite della nazionale egiziana e i club dell'Al-Ahly e dello Zamalek Sporting Club utilizzano questa struttura per le proprie partite casalinghe.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fu completato nel 1960 e venne inaugurato il 23 luglio dello stesso anno dal presidente Nasser, in occasione dell'anniversario del golpe ai danni del re Fārūq I. Nel 2005, in preparazione alla Coppa delle Nazioni Africane 2006, ha subito dei piccoli interventi, su tutti l'aggiunta in tutti i settori di poltroncine fisse, anche se questa operazione limita la capienza massima dell'impianto:

infatti, prima che venissero poste le poltroncine, per alcune importanti partite calcistiche a livello nazionale (come Al-Zamalek - Al-Ahly) ed internazionale riusciva a contenere più di 120.000 persone. Inoltre lo stadio è un simbolo per il calcio egiziano; qui è stata vinta la Coppa delle Nazioni Africane 1986 e qui l'Egitto ha disputato tutte le partite, tranne la finale, nell'edizione 2006 della Coppa d'Africa. È presente attorno al campo da gioco una pista di atletica (di colore blu) a 8 corsie.

Trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Lo stadio è situato a Nasr City, distretto del Cairo, a 10 km dall'Aeroporto Internazionale e a 30 km (circa 30 minuti) dai sobborghi della capitale.

Partite importanti disputate[modifica | modifica wikitesto]

Finale Campionato mondiale di calcio Under-20 2009[modifica | modifica wikitesto]

Il Cairo
16 ottobre 2009, ore 20:00 UTC+2
Ghana Ghana0 – 0
(d.t.s.)
referto
Brasile BrasileStadio internazionale del Cairo (67.814 spett.)
Arbitro: Belgio Frank De Bleeckere

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]