Alexandros Zaimīs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alexandros Zaimīs
Alexandros Zaimis 01.jpg

Presidente della Grecia
Durata mandato 10 dicembre 1929 –
10 ottobre 1935
Predecessore Paulos Kountouriōtīs
Successore Georgios Kondylis
(reggente)

Primo ministro della Grecia
Durata mandato 3 ottobre 1897 –
14 aprile 1899
Predecessore Dīmītrios Rallīs
Successore Georgios Theotokis

Durata mandato 25 novembre 1901 –
6 dicembre 1902
Predecessore Georgios Theotokis
Successore Theodōros Dīligiannīs

Durata mandato 7 ottobre 1915 –
7 novembre 1915
Predecessore Eleutherios Venizelos
Successore Stephanos Skouloudis

Durata mandato 22 giugno 1916 –
16 settembre 1916
Predecessore Stephanos Skouloudis
Successore Nikolaos Kalogeropoulos

Durata mandato 5 febbraio 1917 –
27 giugno 1917
Predecessore Spyridōn Lampros
Successore Eleutherios Venizelos

Durata mandato 4 dicembre 1926 –
4 luglio 1928
Predecessore Georgios Kondylis
Successore Eleutherios Venizelos

Alto commissario di Creta
Durata mandato 18 settembre 1906 –
24 settembre 1908
Predecessore Giorgio di Grecia
Successore unificazione con la Grecia

Dati generali
Partito politico Partito Nazionalista[1]
(1887-1902)
Terzo Partito
(1902-1924)
Indipendente
(1924-1935)
Università Università nazionale capodistriana di Atene

Alexandros Zaimīs (in greco: Αλέξανδρος Ζαΐμης; 9 novembre 1855Vienna, 15 settembre 1936) è stato un politico greco.

Figlio di Thrasyvoulos Zaimīs, ex primo ministro della Grecia, entrò in politica piuttosto giovane: divenne parlamentare nel 1885 a 30 anni e primo ministro per la prima volta nel 1897. Nel 1906, divenne alto commissario dello Stato cretese. Nel 1917, Zaimīs ricoprì di nuovo il ruolo di primo ministro sotto il Re Costantino I di Grecia.

Fu eletto presidente della Repubblica nel 1929 durante la Seconda Repubblica ellenica e ricoprì questo ruolo fino al 1935, data della restaurazione della monarchia in Grecia.

Morì l'anno successivo in Austria, nella capitale Vienna.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Papyrus Larousse Britannica, tome 25, p. 298, 299

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Presidenti della Grecia Successore Flag of the President of Greece.svg
Pavlos Kountouriotis 1929 - 1935 -
Controllo di autoritàVIAF (EN307167109 · GND (DE104808048X · BNF (FRcb16677988w (data) · WorldCat Identities (ENviaf-307167109